25 Novembre 2020 - 01:07:04

Leinì – Centrocampo Under 19: l’eurogol di Giuffrida stende il leinì

Le più lette

Gavardo Under 19, tanti auguri ad Alessandro Geroini: ex bomber professionista rinato dopo il brutto incidente a un passo dalla Serie A

Spegne oggi 47 candeline Alessandro Geroini, ex attaccante professionista e attuale allenatore del Gavardo, con cui sta continuando a...

Tritium – Caravaggio Serie D: Granillo doppia gioia, qualcuno fermi Lorenzo Caferri, secondo 2-2 consecutivo per Nordi

Un pareggio che forse non serviva a nessuna delle due: nel recupero della sesta giornata del Girone B Tritium...

Isokinetic Torino: la festa per i due anni nella (nuova) casa dell’eccellenza

Oltre trent'anni di storia, di innovazione, ricerca all'insegna dell'eccellenza. Questo è il Gruppo Medico Isokinetic e il Centro con...

Vittoria esterna per il Centrocampo di mister Pandolfo che domina il Leinì e lo travolge per 3 reti a 0. Il match parte in sordina e il flipper in mezzo al campo non aiuta la costruzione della manovra per le due compagini. Dobbiamo aspettare infatti al 12′ per una punizione di Cribari che trova in area Coco ma il portiere avversario Difigola è attento a mandare la palla in corner. È proprio sul corner battuto da Cribari che la squadra ospite trova la traversa dopo una spettacolare rovesciata. Al 36′ è il Leinì che tenta l’offensiva con l’imbucata di Auricchio per Caputo che a tu per tu si fa ipnotizzare da Lafitaj. Nella ripresa al 1′  è Lyadi che trova l’incornata vincente sull’angolo battuto da Cribari, è vantaggio biancorosso. Poco dopo però dopo un fallo di Perna l’arbitro estrae il secondo cartellino giallo ed è costretto ad andare sotto la doccia. Mette in pari la situazione Ferrari che al 12′ prima commette un fallo da giallo e poi dopo le ripetute proteste raddoppia la sanzione. Al 23′ mister Pandolfo mette dentro Baba hay e Bama che sembrano una ventata d’aria fresca per la manofra offensiva biancorossa. È però al 33′ che il Centrocampo raddoppia con una punizione dai 35 metri che Giuffrida insacca nell’angolino, dove il portiere non può arrivare. Nel finale c’è gloria anche per l’entrante Baba che con una serpentina salta 3 uomini e battezza il palo del portiere con la punta. Vince dunque il Centrocampo che annulla il fattore casa e si proietta in quinta posizione a pari punti con Pianezza e Ardor San Francesco. La squadra di casa paga le troppe occasioni sciupate nel primo tempo e un secondo tempo sotto gli standard. In sintesi è stata una partita che ha delineato gli obiettivi stagionali delle due compagini e ha fatto divertire nel secondo tempo.

LEINI – CENTROCAMPO 0-3

RETI: 1’st Lyadi, 33’st Giuffrida, 42’st Baba hay

 

LE PAGELLE DI LEINI CENTROCAMPO UNDER 19

Leinì - Centrocampo Under 19
La squadra del leinì prima della sconfitta interna contro il Centrocampo

LEINI (4-3-3)

All. Marco Casalis 6 Buona prova dei suoi nel primo tempo ma si perdono nella ripresa.
Difigola 6 Limita i danni, non può fare nulla sulla punizione di Giuffrida.
Ferrari 5 Si fa espellere e spinge poco.
Bracco 5.5 Copre poco sulla fascia sinistra.
Consoli 6 Bene in copertura.
32’Mariani 5 Male in impostazione.
Vai 5.5 Lascia spesso libera la punta avversaria.
Rocca 6 Crea molto, unico sufficiente nel secondo tempo.
43’st Ferrara 5.5 Non verticalizza mai.
Cacalano 5.5 Troppi palloni persi.
10’st Pasquali 6 Buone accelerazioni.
Pellegrini 6 Tenta di creare occasioni importanti nel primo tempo.
13’st Comerci 6 Entra bene in campo e non si fa mai superare.
Auricchio 5.5 Troppo nervosismo e poche giocate di qualità.
Caputo 5 Spreca due occasioni importanti.
Giuliano 5.5 Non si vede quasi mai.

CENTROCAMPO (4-3-3)

All. Salvatore Pandolfo 7 I suoi reggono nel primo tempo e stupiscono nel secondo.
Latifaj 6.5 Salva la squadra in due occasioni.
Giuffrida 8 Eurogol su punizione e nessun dribbling subito.
Sandova 6 Bene in chiusura.
Russo 6 Imposta male ma difende alla grande.
43’st Specchio 6 Pochi minuti ma tocca tanti palloni.
Di pinto 6.5 Tanta corsa e tanta qualità.
Mbathie 6 Perde troppi palloni.
Lyadi 6.5 Sblocca la partita di testa.
15’st Goldic 6 Molta quantità e poca qualità.
Cribari 6.5 Batte tutti i calci piazzati egregiamente.
24’st Baba hay 7 Entra e segna.
Perna 5 Crea poco e si fa espellere.
Argiolas 6 Primo tempo di qualità.
14’st Lyadi  6 Fa quel che può.
Coco 6 Fa salire la squadra e lavora spalle alla porta.
23’st Bama 6.5 Entra e spacca la partita con giocate di rilievo.

Leinì - Centrocampo Under 19
Alessio Giuffrida, migliore in campo in Leinì-Centrocampo

 

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli