14 Agosto 2020 - 02:50:23

San Luigi Cambiano – Dorina Under 14: Fuggetta ipoteca il titolo, tris a Cambiano

Le più lette

Riunione Consiglio CRL: quattro ripescaggi in Eccellenza e Promozione a 96 squadre

Finalmente è arrivato il giorno in cui le società lombarde hanno conosciuto i format dei campionati. Come era ampiamente...

Verbano giovanili, Barbarito definisce le panchine: Under 19 a Cortazzi, Di Marco-Murano per Under 16 e Under 14

Sarà ancora Giovanni Cortazzi a guidare l'Under 19 del Verbano nel prossimo campionato regionale fascia B. La decisione è...

Comitato regionale Piemonte e quel sorteggio che puzza di spot elettorale

Quattro anni fa, quando Christian Mossino era stato eletto da pochi mesi alla guida del Comitato regionale Piemonte Valle...

Il Dorina si presenta a Cambiano per concludere il tour de force iniziato nel turno precedente. Il San Luigi cerca riscatto dopo la sconfitta con il San Giacomo Chieri e vuole subito rimettersi in carreggiata ed uscire dal momento difficile. Ma sarà la formazione di Enrico Fuggetta ad uscirne con i tre punti che chiudono virtualmente il campionato.

Il Varano parte subito fortissimo ed è il solito Didi Gamboa a portare in vantaggio i suoi. Il tiro di bomber Sorrentino impegna Cuni più del previsto, il portierino del San Luigi smanaccia sul palo e la sfera ritorna al centro dell’area. Il numero cinque del Dorina è il più veloce di tutti e ribatte in rete. 0-1 e quattordicesimo centro stagionale per l’attaccante.

Il San Luigi incassa il colpo e prova a reagire con la grinta e l’intensità di Congiu e Massocco al centro del campo, ma non basta. Il Varano è ancora pericoloso tre minuti più tardi. Pinto si divora il gol del raddoppio su un tiro a colpo sicuro, l’attaccante non centra la porta e la palla finisce a lato. Bravo Rinaldi a servire il compagno di squadra libero al centro dell’area di rigore. Al 14′ si mette ancora in mostra Cuni, in una partita dal doppio volto per l’estremo difensore del Cambiano. Il portiere interviene sulla conclusione in spaccata di Rinaldi e mette la palla in calcio d’angolo. Subito dopo si ripete sulla bordata di Poggi e nega il raddoppio agli avversari.

Il muro del Cambiano crolla di nuovo al 18′ su una dormita collettiva. La Piana tira una punizione da lontanissimo. Massocco la pizzica di testa nella direzione sbagliata e la traiettoria inganna Cuni che non riesce a metterci il guanto. 0-2. Un episodio sfortunato che rischia di chiudere in anticipo la gara del San Luigi. I ragazzi di Veronesi provano a reagire cinque minuti più tardi con Treccarichi. Il suo pallonetto è un’idea geniale ma la palla non si abbassa in tempo ed impatta la traversa dopo aver battutto Giglio.

Al 30′ viene già scritto il risultato finale sul tabellone. Mischia in area, la palla colpisce la mano di Massocco e l’arbitro Fuoco di Torino non ha dubbi: calcio di rigore. Il pistolero Pinto si presenta sul dischetto, tiro potente centrale che non inganna Cuni. Il portiere non trattiene e la sfera è preda facile della rivincita di Pinto. A Cambiano cala il sipario.

La ripresa regala ben poche emozioni. Il San Luigi Cambiano esce con difficoltà dalla propria metà campo, mentre il Dorina gestisce il gioco senza rendersi particolarmente pericoloso. Al 19’st Tatani rende la vita più difficile ai suoi e si fa espellere per doppia ammonizione. Il Cambiano in dieci diventa inoperoso, ma plauso ai ragazzi che continuano a sacrificarsi su ogni pallone.

Negli ultimi minuti il Varano ha l’occasione di calare il poker con Cocilovo. Ancora una volta salvataggio importante in uscita di Cuni nell’uno contro uno. L’arbitro fischia tre volte e Fuggetta allunga la distanza sulle inseguitrici: +9 sul KL Pertusa, +11 sul San Luigi Cambiano e un’indiscutibile ipoteca sul campionato. La formazione di Veronesi annaspa in un momento difficile, ma mostra la grinta e il coraggio necessari per uscirne fuori.

IL TABELLINO DI SAN LUIGI CAMBIANO DORINA UNDER 14

San Luigi Cambiano Dorina Under 14
Ivan Veronesi ed Enrico Fuggetta

S.LUIGI CAMBIANO-DORINA 0-3
RETI: 9′ Gamboa (D), 18′ aut. Massocco (S), 30′ Pinto (D).
S.LUIGI CAMBIANO (4-4-2): Cuni 6, Tatani 5.5, Bona 6, Frattallone 6.5, Barberi 6, Congiu 6.5, Lombardi 6 (1′ st Bruscetta 6), Massocco 5.5, Treccarichi 6 (14′ st Hu 5.5), Ciadamidaro 6, Pisanu 6 (1′ st Coppola 6). A disp. De Luisi, Meloni. Dir. Lombardi – Bona.
DORINA (4-4-2): Giglio 6.5, Poggi 6.5, Sanchez 7, La Piana 7, Bic 7, Rinaldi 6.5 (22′ st Cocilovo 6.5), Valezano 7 (15′ st Gallè 6), Milone 7 (26′ st Tangi 6), Gamboa 7, Pinto 7 (9′ st Piotto 6), Sorrentino 7. All. Fuggetta 7. Dir. Giglio – Poggi.
ARBITRO: Fuoco di Torino 7.
ESPULSI: 19′ st Tatani (S) per doppia ammonizione.

LE PAGELLE DEL SAN LUIGI CAMBIANO UNDER 14

San Luigi Cambiano Dorina Under 14
Il San Luigi Cambiano 2006 di Ivan Veronesi

SAN LUIGI CAMBIANO (4-4-2)
Cuni 6 Qualche responsabilità sui gol. Para un rigore ma non trattiene la sfera. Una partita dal doppio volto: le potenzialità ci sono, serve più sangue freddo.
Tatani 5.5 Macchia una gara positiva con un espulsione che lascia in dieci la squadra. Ma il dado era già tratto.
Bona 6 Ce la mette tutta, ma Gamboa è un cliente impossibile.
Frattallone 6.5 Ci mette grinta anche quando i compagni sembrano aver mollato. Si deve ripartire dal suo carattere.
Barberi 6 Sorrentino e Pinto non sono proprio gli attaccanti più facili da contenere. Ma fa capire che con lui passare non è cosa semplice.
Congiu 6.5 Il capitano si comporta da capitano fino all’ultimo minuto. Che personalità.
Lombardi 6 Quando parte in velocità è difficile da contenere. Impegna Poggi e Sanchez in qualche occasione.
1′ st Bruscetta 6 Rileva il compagno e svolge un discreto lavoro.
Massocco 5.5 Una partita non semplice. Decisamente sfortunato.
Treccarichi 6 Sfiora il gol con il pallonetto. Si oppone la traversa.
14′ st Hu 5.5 Vince pochi contrasti ed è seriamente in difficoltà sulle offensive del Dorina.
Ciadamidaro 6 Ci mette talento e fisicità. Ma oggi non basta.
Pisanu 6 Nel primo tempo in mostra poche volte. La Piana e Bic lo imbrigliano bene.
1′ st Coppola 6 Non riesce a migliorare la prestazione del compagno.
Dir: Lombardi – Bona.

LE PAGELLE DEL DORINA UNDER 14

San Luigi Cambiano Dorina Under 14
Salvatore La Piana, capitano del Dorina 2006

Dorina (4-4-2)
All. Fuggetta 7 A questo punto della stagione l’unico dubbio rimasto è se qualcuno riuscirà a battere questo Dorina.
Giglio 6.5 Arriva ben poco per mettersi in mostra. Deve ringraziare i compagni.
Poggi 6.5 La solita buona gara di un terzino preciso e puntuale. In gamba.
Sanchez 7 Semplicemente insuperabile e con la capacità di leggere certe situazioni come pochi altri. Che giocatore.
La Piana 7 Capitano e condottiero di un Dorina invincibile. Propizia il gol del raddoppio ed erge un muro su cui il Cambiano si schianta ogni volta che prova ad avanzare. Impressionante.
Bic 6.5 Ciadamidaro è stato reso inoffensivo. Non era un’impresa facile ma lui ci è riuscito. Grande.
Rinaldi 6.5 Una buona prova e la solità intensità che non manca mai.
22′ st Cocilovo 6.5 Chiude la gara e sfiora il gol.
Valezano 7 Grinta, ritmo e geometrie. Insieme a Milone tesse il gioco del Dorina. Tanta roba.
15′ st Gallè 6 Chiude positivamente la partita.
Milone 7 Sempre presente e puntuale. Quantità e qualità a centrocampo. Ad averne di giocatori così. 26′ st Tangi sv
Gamboa 7 Si becca i complimenti di Veronesi a fine gara. Ma quanto è forte “mi amor”?
Pinto 6.5 Un po’ meno preciso del solito. Sbaglia il rigore ma Cuni lo aiuta a rimediare.
9′ st Piotto 6 Rileva Pinto che esce tra gli applausi. Si fa notare fino all’ultimo.
Sorrentino 7 Fa salire la squadra ed impegna la difesa del Cambiano come pochi altri saprebbero fare. Anche quando non segna è indispensabile.
Dir: Giglio – Poggi.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’INTERVISTA A ENRICO FUGGETTA E IVAN VERONESI

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’INTERVISTA A SALVATORE LA PIANA


Sulla nostra App tutti i risultati delle giovanili, dei dilettanti e della Scuola Calcio

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE


Seguici sulla nostra pagina Instagram: sprint_piemonte
Troverai aggiornamenti e foto sulle partite, anche durante i campionati sia Regionali che Provinciali e durante la settimana

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli