L’ultima gara di campionato, in via dei Gladioli, non sembra l’ultima. Sia i padroni di casa che gli ospiti sono determinati a portare a casa il risultato ma soprattutto a dimostrare le loro qualità. Esce vincente l’Atletico Mappano, in una gara ricca di gol, con un Real Orione Vallette che però dimostra di essere cresciuto, e di voler giocare la palla sempre e comunque.
Pronti-via e al 2′ vanno già in vantaggio i bancorossi con un rigore che finalizza freddo capitan Schiavello. Al 13′ è ancora Schiavello ad andare in rete trovando la doppietta con un sinistro che sorprende Tugnolo. 2′ dopo l’Atletico Mappano trova il 3-0, in rete il capocannoniere biancorosso Lorenzo Bogiatto, che segna il primo dei suoi quattro gol in questa giornata: stupendo destro violento e preciso al volo su assist in profondità di Gelain. Prima del duplice fischio c’è ancora tempo per la tripletta di Schiavello (che calcia dalla distanza, la palla colpisce il palo e poi si insacca in porta) e per il tentativo di Allera, fermato dalla traversa, ma proprio al 35′, allo scadere, i padroni di casa accorciano le distanze, e ci pensa Alessandro Prudente, che sfrutta il varco creato in area da Ghiglieri, e non si fa sfuggire l’occasione di timbrare la rete.
La ripresa inizia subito con grande ritmo, infatti l’Atletico Mappano va in gol al 6′ con un bellissimo gol di Bogiatto sombrero spalle alla porta pallonetto micidiale. Al 15′ la prodezza della giornata: Prudente riceve palla dal limite dell’area e con un destro a giro infila la palla sotto l’incrocio segnando l’eurogol del 2-7. Il numero 11 neroverde si ripete 2′ dopo finalizzando alla perfezione l’assist di Ghiglieri che lo serve in area dopo aver sfrecciato sulla fascia destra. Ma i biancorossi non sono sazi e al 19′ Bogiatto trova la tripletta di testa su calcio d’angolo battuto da De Stefano e firma il poker al 28′ su angolo di Schiavello. A chiudere le marcature trovano la rete anche Versace, che corona una gara impeccabile, e il subentrato Carpentieri.
Si chiude 3-9 una gara all’insegna della sportività. L’Atletico Volpiano Mappano conclude con tre vittorie consecutive una stagione che li ha visti migliorare esponenzialmente sia tecnicamente che dal punto di vista dell’approccio alla gara, sempre con impegno e massima serietà. Il Real Orione di Bruno Zattoni, penalizzato dalla rosa corta, getta le basi tecniche e tattiche per il prossimo anno, dimostrando di avere le idee ben chiare sul gioco da proporre e di impegnarsi al massimo senza mollare mai.

REAL ORIONE VALLETTE             3
ATLETICO VOLPIANO MAPPANO 9
RETI (0-4, 1-4, 1-7, 3-7, 3-9): 2′ rig. Schiavello (A), 13′ Schiavello (A), 15′ Bogiatto (A), 22′ Schiavello (A), 35′ Prudente (R), 6′ st Bogiatto (A), 9′ st Bogiatto (A), 10′ st Versace (A), 15′ st Prudente (R), 17′ st Prudente (R), 26′ st Carpentieri (A), 28′ st Bogiatto (A).
AMMONITI: 17′ st Prudente (R), 20′ st Serraino (A).
ARBITRO: Pollio di Collegno 7 Sostituisce il collega designato (mai arrivato), si esibisce anche in un pregevolissimo stop sottolineato dagli applausi della tribuna.
ANGOLI: 2-3

REAL ORIONE VALLETTE (4-3-3): Tugnolo 6.5 (1′ st Ammirati Matteo 6.5), Brown 7, Dattoli 6.5, Carrella 6.5, Chalapco 7, Teppa 6.5 (1′ st Dezani 7), Picardi 6.5, Pianu 6.5, Ghiglieri 7.5, Mukena 6.5 (1′ st Chiaravallotti 6.5), Prudente 8.5. All. Zattoni 7. Dir. Pianu.

ATLETICO VOLPIANO MAPPANO (3-5-1-1): Manzo 6.5, Lanza 7 (1′ st Guglielmo 6.5), Valoroso 7 (8′ st Accardi Mattia 6.5), Russo 7 (1′ st De Stefano 6.5), Alessiato 7.5, Gelain 7, Versace 7.5, Serraino 7 (32′ st Miscioscia 6.5), Bogiatto 9 (34′ st Nicoletta 6.5), Schiavello 9 (33′ st Bissoli 6.5), Allera 7 (20′ st Carpentieri 7.5). All. Frascati 8. Dir. Schiavello – Serraino.

Real Orione Vallette: Il gruppo 2005 di Bruno Zattoni

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.