12 Giugno 2021

Lesna Gold Under 14, i 2007 di Antonio Casieri e l’impostazione dal basso

Le più lette

Sanremese-Fossano Serie D: niente miracolo a Sanremo, i blues tornano penultimi

Non riesce nell'impresa il Fossano di Viassi in quel di Sanremo. La rete di Convito al 38' e quella...

Trofarello, primo innesto per la nuova stagione: preso il giovane Matteo Ricci

Primo mattoncino del Trofarello in vista della nuova stagione. Dopo aver dato nelle scorse settimane il benvenuto al nuovo...

Virtus Ciserano Bergamo-Real Calepina Serie D: tanti cartellini, ma nessun gol tra Mutti e Carminati

Pareggio di fine stagione tra Virtus Ciserano e Real Calepina in una gara povera di occasioni ma allo stesso...

Inserita nel girone B di Torino, il Lesna Gold Under 14 di Antonio Casieri ha raccolto 7 punti nelle prime 3 giornate, una partenza ottima per la squadra orocrociata. Battuto 1-0 il Sant’Ignazio con la bella rete di Amin Fathi, una staffilata imprendibile da fuori area; bello anche il 4-0 con il Borgata Cit Turin in corso Ferrucci, con una doppietta di Moahmed Abouelfaray, rete di Davide “Dado” Severina e poi il bel gesto del gruppo che ha voluto che il portiere Destiny Okoje andasse a calciare il rigore del 3-0, trasformato abilmente dal numero uno orocrociato. «E’ stato un bel gesto di tutta la squadra, testimonianza che il gruppo è affiatato e unito», spiega Antonio Casieri, tecnico arrivato nel dicembre 2019 in via Brissogne dopo due stagioni al Carrara (precedentemente sette con l’Accademia Real Torino, l’attuale Accademia Beppe Viola Real Torino). Unico pareggio all’esordio in campionato, alla prima giornata con lo Sporting Cenisia (1-1): eurogol di Dado Severina a 5 minuti dalla fine: «Con le dovute proporzioni quel gol mi ricorda la prodezza di Marco Van Basten in finale degli Europei con la Russia nel 1988».

Antonio Casieri

«Voglio sottolineare – continua Casieri – l’evoluzione calcistica di tutto il gruppo, di alcuni ragazzi in particolare come ad esempio Fabio Leone (in foto, ndr), difensore e capitano della squadra, giocatore che davvero comanda il reparto difensivo con molta personalità. Nella partita con lo Sporting Cenisia è stato bravissimo a impostare le azioni dalle retrovie. Questo perché voglio che la squadra faccia la partenza dal basso che adesso si usa tanto, iniziare l’azione dalla rimessa del portiere, un po’ come il Napoli di Rino Gattuso. Sono felice di registrare la crescita complessiva di questa squadra composta da 20/21 ragazzi, andiamo in campo partita per partita senza l’assillo del risultato, ma per divertirci e imparare. I risultati arriveranno. Scendiamo in campo con il classico 4-4-2, siamo all’inizio del settore giovanile, meglio partire con un modulo basilare. Sviluppiamo molto gioco sulle fasce, con Severina tra i fulcri della manovra, lui gioca un po’ più dietro alla prima punta che può essere Fatih, Stefano Lopez, o anche Christian Doria, mentre Sofien El Hayyani dà il meglio di se schierato come esterno offensivo. Alcuni ragazzi si sono evoluti nel ruolo, come Simone Di Grazia che era stato sempre utilizzato come difensore centrale, mentre adesso fa l’esterno di centrocampo, una posizione più congeniale alle sue caratteristiche. Idem Momo Abouelfaraj che da centrale difensivo ha avanzato il suo raggio d’azione a centrocampo. Sette partite consecutive senza sconfitte in questo travagliato inizio di campionato tra campionato, tornei e Grande Slam, sono molto fiducioso su questo gruppo, anche per il fatto che alcuni ragazzi di altre squadre si stanno proponendo per venire a giocare da noi».

Christian Petrovici

LA ROSA DEL LESNA GOLD UNDER 14

PORTIERI: Destiny Prince Okoje, Mattia Romanino, Massimiliano Gianfranceschi
DIFENSORI: Giovanni Sfarra, Mattia Dama, Fabio Leone, Mario Mariano, Piero Nanfunaj, Christian Petrovici
CENTROCAMPISTI: Lorenzo Cavallo, Mouachin Chady, Simone Di Grazia, Christian Doria, Marco Moreno, Mohamed Abouelfaraj, Aymane Qatif
ATTACCANTI: Sofian El Hayyani, Amine Fatih, Stefano Lopez, Davide Severina
ALLENATORE: Antonio Casieri
DIRIGENTI: Michele Sfarra, Kalid Abouelfaraj
PREPARATORE ATLETICO: Simone Saletta

CLASSIFICA UNDER 14 TORINO GIRONE B: Mercadante 9, Accademia Torino 9, Lesna Gold 7, Beiborg 6, Rapid Torino 3, Olympic Collegno 3, Sant’Ignazio 3, Sporting Cenisia 1, Real Orione 0, B.ta Cit Turin 0, Spazio Talent Soccer 0, Centrocampo -1.

Aimane Qatif


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli