Rivoli, fregnan
Nonno Fregnan esulta dopo la rete

Rivoli – Pro Collegno è un contenuto PREMIUM trovi in anteprima la partita valida per il campionato Under 14 di Torino. Se non sei abbonato trovi tutto nel giornale in edicola.

Ruggisce il Rivoli nel sentitissimo derby del Meroni con la Pro Collegno. Ritmi altissimi fin dai primi minuti, poco dopo il fischio d’inizio è già il Rivoli a portarsi in avanti con Fregnan che imbuca per Ianovici, ma chiude bene El Mioze. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 2′: Gribaldo dalla bandierina crossa sui piedi di Marotta che, pronto, la butta dentro firmando l’1 a 0. Due minuti dopo ci prova Fregnan che, dopo aver recuperato palla su Ferraris, va al tiro, ma calcia di poco fuori. Al 13′ ci riprova Marotta che, dopo l’uno-due con Cacciatori incorna di testa verso la porta, è pronto Corazzari. Dall’altra parte Sinesi lancia in area Valentino, il 9 rossoblù tira in porta ma ci pensa capitan Bellini a chiudere. Al 17′ azione da cineteca: Fregnan stoppa di tacco a centrocampo una palla che arriva dalla difesa e vola verso la porta, lo ferma El Moize con intervento magistrale in scivolata. Al 20′ Fregnan che arriva il tiro dalla sinistra, disturbato dal solito El Moize, salva ancora Corazzari.

PARTITA SPETTACOLARE VINTA MERITATAMENTE DAL RIVOLI

Il raddoppio gialloblù arriva due minuti più tardi: Fregnan va via a Ferraris palla al piede e apre di esterno per Cacciatori che tira in porta, respinge Corazzari ma sulla ribattuta la palla finisce sui piedi di Marotta che timbra la doppietta. Allo scadere del primo tempo il Rivoli trova il terzo gol, Fregnan riceve palla al limite dell’area, la stoppa, si gira verso la porta e la infila nell’angolino. Si va negli spogliatoi sul 3 a 0. La ripresa inizia sulla falsa riga del primo tempo, al 5′ Cacciatori apre per Fregnan, ma Corazzari esce benissimo e la blocca sui piedi del 10 gialloblù. Al 9′ ci pensa ancora El Moize a fermare un affamato Marotta. Tre minuti dopo giuzzo Pro Collegno: Lastella apre per Sinesi che accentra per Esposito il quale spizza di testa, sulla palla ci arriva Valentino che prova il tiro ma Sganga, attento, non concede la rete. Il gol della bandiera arriva al 23′ quando El Kachi si fa trovare nel posto giusto sul tiro-cross di Esposito. Al 28′ intervento strepitoso di Corazzari che la toglie da dentro col piede su un gran tiro di Tufaro, lanciato in area da Fregnan. Un minuto dopo però, da corner, arriva il poker del Rivoli: dalla bandierina Tufaro la mette sulla testa di Marotta che non sbaglia. Boato sugli spalti del Rivoli che festeggia la meritata vittoria, alla Pro resta il titolo d’inverno. E non è poco.

LE NOSTRE INTERVISTE AL TERMINE DELLA GARA

Rivoli, la gara con la Pro Collegno
La formazione della Pro Collegno
Rivoli
La squadra del Rivoli

Rivoli – Pro Collegno la trovi integralmente sul giornale di domani insieme alle pagelle. Ricordati inoltre di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione. Sempre utilizzando la nostra applicazione puoi trasformati in un nostro reporter. Abbiamo inserito una nuova funzionalità, si chiama appunto YouReporter e con un semplice clic ci puoi trasmettere una foto o un filmato direttamente alla redazione. I risultati poi li trovi anche sul sito alla sezione apposita.