25 Settembre 2020 - 12:41:08
sprint-logo

SuperOscar U14, Chisola in semifinale grazie a Piovan

Terminano i quarti di finale del SuperOscar con la vittoria del Chisola sul Lucento, il prossimo avversario della squadra di Comotto sarà il Chieri di Bellotto

Le più lette

Oratorio Stradella – Audax Travacò Under 19: Secondo tempo da urlo, primo hurrà Radicelli!

Vittoria per l’Oratorio Stradella di Radicelli che nel secondo tempo si sblocca e colpisce per ben tre volte l’Audax...

La Lombardia segue Veneto ed Emilia Romagna: sì al pubblico

Attraverso l'ordinanza numero 610 emessa oggi pomeriggio dal presidente della Regione Attilio Fontana, anche la Lombardia ha aperto alla...

BSR Grugliasco – Alpignano coppa Promozione: Frattolillo fa lo sgambetto a Berta

Grande prova di forza del BSR Grugliasco di Max Frattolillo, che ribalta il pronostico contro l'Alpignano vincendo 3-1 e...

Il Chisola vince con il Lucento nell’ultimo quarto di finale del SuperOscar con una prestazione convincente. La squadra allenata da Comotto supera per 2 a 0 i ragazzi di Rapisarda, autori di una partita molto positiva, uscendo a testa alta dal rettangolo di gioco.

Sin dalle prime battute le due compagini si affrontano a viso aperto ed è l’equilibrio a regnare sovrano, nonostante i favori dei pronostici fossero tutti per il Chisola. La prima grande occasione del match è per la squadra di Comotto allundecesimo del primo tempo, ma Cena, imbeccato davanti a Perrone, è in off-side. Un minuto più tardi è il Lucento a rendersi pericoloso con una bella conclusione di Cirillo da fuori area, la sfera esce di poso alla destra del palo difeso da Ciquera. Interessante la sfida sulla fascia tra i due terzini Piovan e Virelli, i migliori delle rispettive squadre. Ed è proprio il primo a sbloccare il match al quinto del secondo tempo. Borracino ferma Cena irregolarmente e pochi metri dall’area di rigore, l’arbitro fischia il fallo e ammonisce il difensore del Lucento. Piovan posiziona la palla sul punto di battuta e sugli spalti in tanti commentano “Occhio che lui è bravo”, lui non tradisce le aspettative e con un sinistro a giro manda la palla sotto l’incrocio dei pali. Rapisarda allora getta nella mischia Lanciano, cercando di aumentare la pressione offensiva dei suoi, ma il Chisola copre bene e quando riparte è sempre pericoloso. Al 12′ i ragazzi di Comotto chiudono i conti. Dopo una respinta da calcio d’angolo della difesa del Lucento, Sparascio è il primo a fiondarsi sulla palla, si coordina alla perfezione e di prima intenzione sfodera una rasoiata che si infila nell’angolino basso della porta di un incolpevole Perrone. Il Lucento prova il tutto per tutto nel forcing finale, ma cozza contro la compatezza del Chisola, che esce vincitore, anche se con qualche rischio.

In semifinale la squadra di Comotto affronterà il Chieri di Bellotto, in una sfida che si preannuncia spettacolare. Il Lucento di Rapisarda finisce qui la sua esperienza al SuperOscar, ma il tecnico ha ricevuto importanti segnali dai suoi ragazzi, che si sono dovuti piegare a due prodezze degli avversari.

TABELLINO

LUCENTO-CHISOLA  0-2

RETI: 5′ st Piovan, 12′ st Sparascio

Ammoniti:17′ pt Fotia (C), 4′ Borracino (L) e 16′ Lanciano (L)

Lucento: Perrone 6.5 (13′ st Montechiaro s.v.), Virelli 7, Irimia 6.5, Rigatto 7, Borracino 6, Buffone 6.5, Tarsitano 6 (17′ st Aiello), Borgotallo 6 (7′ st Palladino 6+), Hattaki 6+, Cirillo 6.5, Novesio 6 (7′ st Lanciano 6). All. Rapisarda 7. Dir. Palermo, Borgotallo, Buffone.

Chisola: Ciquera A. 6.5, Di Lorenzo 7, Piovan 8.5, Romano 7.5, Sparascio 8, Tomatis 7.5, Zerbo 7 (5′ st Trimarchi 6.5), Domiziano 7.5 (14′ st Melis 7), Cena 7 (19′ st Ciquera S. s.v.), Boscaro 8, Fotia 7.5. All. Comotto 7. Dir. Fanti, Dileo, Sparascio.

ALTRI RISULTATI

Alpignano-Volpiano 6-0

Lascaris-Cenisia 3-0

Venaria-Chieri 0-2

SEMIFINALI

ALPIGNANO-LASCARIS

CHIERI-CHISOLA

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli