Grande Slam: verdetti a Nichelino!

Il Giaveno Coazze del tecnico Andrea Bonfante

Il Grande Slam per la categoria Under 15, che si sta giocando a Nichelino, continua a dare spettacolo. Giovedì andranno in scena le tanto attese semifinali, di seguito i risultati dei quarti di finale disputati nella serata odierna.

Mercadante – Ciriè: 0-6.                                                                                   Marcatori: Affinito 1′ e 10′, Casale 5′, Pallaria 25′ e 18′ s.t., Migliorini rig. 23′ s.t.

I ragazzi di Comità dimostrano la loro grande forza, portandosi sul 3-0 dopo soli 10′ di gioco. Questo Ciriè si sta dimostrando una vera e propria corazzata, capace di segnare con una certa frequenza senza concedere mai troppo agli avversari, vederli giocare è uno spettacolo.

Giaveno Coazze – Pro Collegno: 2-0                                                                    Marcatori: Prelato 4′, Fusero 26′ s.t.

Il gruppo del Giaveno Coazze, guidato sapientemente dal tecnico Bonfante, è ben consolidato e non vuole smettere di vincere. Ennesima prova di forza dei giallo vestiti, che hanno saputo tenere a bada la Pro Collegno, riuscendo ad amministrare perfettamente la manovra di gioco.

Nichelino Hesperia – Caselle: 2-0                                                                       Marcatori: Manca 15′, Nisci 23′ s.t.

Il Caselle nella fase a gironi ha dimostrato di saper offrire un bel gioco palla a terra, il Nichelino però ha attaccato dal primo minuto organizzando al meglio ogni manovra offensiva. Se il Caselle è rimasto a lungo in partita, tanto merito va dato al portiere Audero, capace di neutralizzare con un grande colpo di reni un calcio di rigore (calciato da Capuzzo) ed autore di molteplici interventi felini.

Bsr Grugliasco – Barcanova: 2-0.                                                                                Marcatori: Sahim, Zini.

Lo scontro tra le 2 squadre del Grande Slam che parteciperanno ai prossimi campionati regionali è stato vinto, con merito, dai biancorossi di mister Strocchio. Il Bsr ha mostrato a tutti, le grandi potenzialità della squadra.

Oramai ci avviciniamo alle fasi conclusive del torneo, queste le semifinali: Ciriè – Giaveno e Nichelino Hesperia – Bsr Grugliasco.

Chi riuscirà a vincere il tanto agognato trofeo?