10 Agosto 2020 - 21:32:25

KL Pertusa – Moncalieri Under 15, la schioda Miceli, zanzara El Gueddari

Le più lette

Svelati i gironi di Prima Categoria, ecco le neopromosse e le ripescate

A pochi giorni dalla formulazione dei gironi di Eccellenza e Promozione, ecco svelati i sette gironi di prima categoria...

Castellazzo, Nobili al posto di Adamo in panchina

D'un tratto il Castellazzo diventa l'ultima panchina di Eccellenza a registrare uno scossone. Dopo due anni la strada di...

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Avvolgente, coinvolgente, convincente. Il Kl Pertusa batte meritatamente il Moncalieri, in partita solo per un tempo, con quattro reti, due legni e una prova difensiva quasi perfetta: solo due palle gol concesse dalla retroguardia capitanata da Yassin Naourak. In combinata con il 2-0 del PSG al Pecetto nel pomeriggio, le prime due scavano un solco tra loro e le inseguitrici (il KL Pertusa secondo ha 11 punti sul Pecetto terzo, il Moncalieri è quarto): Play Off ipotecati, si accende ancor di più la lotta per il primo posto che vale la promozione diretta.

Flavio Capelli schiera il 4-3-1-2 con Leonardo Capelli sulla trequarti, El Gueddari e Miceli di punta, Rexhaj fa la mezzala sinistra con licenza di offendere. Tridente invece scelto da Donato Savino e Paolo Bergo, Cosentino centravanti supportato da Andreacchio e capitan Antonucci. Scarsa visibilità per la nebbia, il KL Pertusa spinge e trova il vantaggio dopo dieci minuti, un caparbio El Gueddari in pressing ruba palla ai centrali, si inserisce Luigi Miceli che entra in area e all’altezza del dischetto infila De Chirico. Esultanza del numero 7 con dedica in tribuna. El Gueddari punzecchia come una zanzara, dà fastidio a Caramaschi e Petruzzelli nell’impostazione costringendoli all’errore o a buttare la palla. Ma il numero 9 del KL Pertusa si fa vedere anche in fase di suggerimento, come quando con un filtrante mette Rexhaj davanti alla porta, la mezzala di casa salta anche De Chirico in uscita e spara sull’esterno della rete, forse ingannato dalle tante porte usaste per l’allenamanto collocate a fondo campo (mettici anche la nebbia…). Le due azioni più pericolose del Moncalieri tutte nel primo tempo: la prima, con la grande idea di Tiziano Pastore per l’inserimento centrale di Cosentino, bravo ad arrivarci allungandosi in spaccata, Strola esce tempestivo e salva con il corpo; la seconda la inizia Cosentino, Guida prolunga col tacco, spunta Antonucci sul secondo palo, Strola chiude in angolo.

Nella ripresa il KL Pertusa la vuole chiudere, spinge e trova subito la base del palo di Rexhajì, innescato da El Gueddari. Poi inizia il “punizione-show” di Leonardo Capelli, bellissima la prima in cui la palla gira e spiove per sbattere sulla parte bassa della traversa, tanti applausi per il gesto tecnico del numero 10 di casa. Il raddoppio di Alexandru Ciuraru arriva ancora su assist di Amin El Gueddari, cross perfetto da sinistra e colpo di testa vincente tra palo e portiere; il 3-0 nasce dall’ennesimo calcio piazzato di Capelli, irrompe in area più alto di tutti Naourak che va a prendersi l’abbraccio della squadra, mentre il 4-0 arriva a tempo scaduto da un’accelerazione del bravissimo Alexandru Buda, classe 2006, la mette poi in mezzo Damoc, sbuca l’insaziabile El Gueddari che di precisione mette la palla alle spalle di De Chirico.

IL TABELLINO DI KL PERTUSA MONCALIERI UNDER 15

KL PERTUSA-MONCALIERI CALCIO 4-0
RETI: 10′ Miceli, 21′ st Ciuraru, 31′ st Naourak, 39′ st El Gueddari.
KL PERTUSA (4-3-1-2): Strola 7 (37′ st Ribero sv), Amato 6.5, Bueti 6.5 (29′ st Denis 6), Pierro 6.5 (10′ st Buda 6.5), Naourak 7.5, Muntianu 7, Miceli 7 (8′ st Ciuraru 7), Guia 7, El Gueddari 8, Capelli 7.5 (36′ st Dodien sv), Rexhaj 7 (32′ st Damoc 6.5). A disp. Musio, Staicu. All. Capelli 7. Dir. Bueti – Severina.
MONCALIERI CALCIO (4-3-3): De Chirico 6, Giammaria 6 (26′ st Butanu 6), Borgarello 6, Caramaschi 6, Petruzzelli 6, Pastore 6.5 (32′ st Savino sv), Guida Stefano 6, Meregalli 6 (15′ st Bonello 6), Cosentino 6.5, Antonucci 6.5, Andreacchio 6. A disp. Fontolan, Davico, Pisano, Stabilito, Mares. All. Savino 6 – Bergo. Dir. Antonucci.
ARBITRO: Ianzano di Torino 7.
AMMONITI: Pierro (K), Petruzzelli (M), Caramaschi (M).
ANGOLI: 2-1

LE PAGELLE DEL KL PERTUSA UNDER 15

All. Capelli 7 Squadra camaleontica, come la definisce lui, vittoria meritata e importante.
Strola 7 Fantastico a chiudere con il corpo nelle due occasioni create dal Moncalieri. Cresciuto tanto anche fisicamente.
Amato 6.5 Resta dietro a coprire la zona, limitando le sue sortite.
Bueti 6.5 Attento in marcatura su Antonucci.
Pierro 6.5 Fa filtro a centrocampo, giocatore corretto, in occasione dell’ammonizione tende la mano all’avversario a terra.
10′ st Buda 6.5 Promettente 2006, di lui Flavio Capelli dice: «Sembra che giochi con noi da sempre. Invece è solo la prima volta». Mette lo zampino sul quarto gol.
Naourak 7.5 Capitano grintoso, lui e Montianu dominano nel gioco areo. E va a prendersi pure l’ovazione per il gol.
Muntianu 7 Efficace e roccioso, grandissimo acquisto estivo. Sfiora il gol svettando su calcio d’angolo di Capelli.
Miceli 7 Gol che sblocca la partita, aiuta tantissimo la squadra in fase di non possesso.
8′ st Ciuraru 7 Sigla la rete che chiude la partita, facendosi trovare pronto.
Guia 7 Va a coprire tutti i buchi, prezioso a spezzare il gioco, corre per 70 minuti. Più recupero.
El Gueddari 8 Iperattivo e determinato, fa pressing, ruba mille palloni, non si ferma mai. Il gol a tempo scaduto è il giusto premio per la sua prestazione.
Capelli 7.5 Punizioni magistrali, anche il pubblico del Moncalieri applaude la sua prodezza che si stampa sulla traversa. Inoltre tante altre giocate in zona d’attacco.
Rexhaj 7 Inserimenti e ripieghi tra centrocampo e attacco, prende anche un palo.
32′ st Damoc 6.5 Fa l’assist sul quarto gol.

LE PAGELLE DEL MONCALIERI UNDER 15

All. Savino 6 Squadra che regge per un tempo, soffre tanto “l’uomo tra le linee” come spiega lo stesso Savino nel post partita.
De Chirico 6 Qualche parata sulle punizioni di Capelli, sui gol non può fare di più.
Giammaria 6 Non molla Rexhaj anche se più di una volta gli va via.
Borgarello 6 Bloccato a sinistra, nel finale viene avanzato a centrocampo.
Caramaschi 6 In difficoltà quando gli tocca fermare El Gueddari.
Petruzzelli 6 Organizza la difesa e cerca di uscire palla al piede.
Pastore 6.5 Smista palloni cercando la profondità per le punte.
Guida 6 Supporta le azioni offensive.
Meregalli 6 Ex di turno, partita non memorabile.
15′ st Bonello 6 Gara di contenimento.
Cosentino 6.5 Una zampata pericolosa, per il resto è ben marcato dai centrali del KL Pertusa.
Antonucci 6.5 Si muove tanto sul fronte offensivo, anche lui ha una sola occasione.
Andreacchio 6 Gara abbastanza anonima per lui che è uno dei punti di forza del Moncalieri.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE INTERVISTE A FLAVIO CAPELLI, LEONARDO CAPELLI E DONATO SAVINO

LA FOTOGALLERY DI KL PERTUSA MONCALIERI UNDER 15

(foto Paolo Pizzini)

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli