Il Rivoli Under 16 di Rosario Terrano
Il Rivoli Under 16 di Rosario Terrano

La bellissima partita fra Barracuda e Rivoli si risolve con il colpaccio esterno dei ragazzi guidati da Terrano, autori di un secondo tempo praticamente perfetto che ha permesso loro di ribaltare il doppio svantaggio maturato nella prima frazione. I rossoblù locali sono partiti alla grande, riuscendo a sbloccare la partita dopo 18′ con il calcio di rigore, causato da una dormita clamorosa della coppia Desiante- Farcas e trasformato con freddezza da Cosenza. Iannazzo cerca subito il raddoppio al 21′ con una punizione tagliata che, seppur defilata, impensierisce Desiante cogliendo il palo. Il Rivoli sembra totalmente in balia degli avversari ed è costretto a concedere il bis al 38′; Prioglio raccoglie il passaggio di Palagiano e lascia partire un siluro dai 30 metri che si spegne perfettamente nel sette. Al rientro, però, gli ospiti sembrano molto più concentrati ed affamati, il cambio modulo dà subito i propri frutti e consente a Scognamiglio, dopo 47 secondi, di accorciare le distanze con una punizione che , deviata dalla barriera ed aiutata dal terreno viscido, sorprende Borio centralmente. La punta in maglia bianca si ripete dopo sei minuti ed approfitta della respinta fortunosa della difesa per insaccare con una conclusione ad incrociare. La partita si è totalmente ribaltata ed il Barracuda è in grossa difficoltà, sia tatticamente che psicologicamente. Al 25′ Tals commette ingenuamente fallo su Forte e Nadjir assegna il penalty: lo stesso Forte dal dischetto si dimostra letale spiazzando Borio. Nel finale il Rivoli sfiora anche il gol del 2-4 con il tentativo di Garlassi che colpisce il palo alla sinistra del portiere. Il triplice fischio sancisce la fine delle ostilità e certifica una rimonta memorabile per gli ospiti, trascinati dalla prestazione da incorniciare di Scognamiglio. Peccato solo per il parapiglia verbale sviluppatosi nel finale, totalmente inutile.

Il Barracuda Under 16 di Antonello Somma
Il Barracuda Under 16 di Antonello Somma

Barracuda 2
Rivoli 3
RETI (2-0, 2-3): 18′ rig. Cosenza (B), 38′ Prioglio (B), 1′ st Scognamiglio (R), 7′ st Scognamiglio (R), 26′ st rig. Forte (R). AMMONITI: 20′ Archesso (R) , 22′ Dimilta (B).
Arbitro: Nadjir sez di Torino 5 Troppo timido ed insicuro.

BARRACUDA 4-4-2
All. Somma 5.5 Primo tempo da cineteca, ripresa shock.
Borio 6 Uscite puntuali e precise.
Thaci 6 Nella prima frazione è l’uomo in più, nella ripresa cala drasticamente. 32’st Ferrante sv
Cosenza 6.5 Spinge con costanza. 5’st Francabandiera 5 Si fa travolgere dalle punte, male.
Di Francesco 6.5 E’ l’unico che rimane a galla nel mare in tempesta.
Tals 5 Lento e macchinoso, l’ intervento inutile su Forte è fatale.
Palagiano 6 Smista e contiene.
Prioglio 7 Gol capolavoro. 30’st Torrente sv
Dimilta 6 Tanti muscoli nel mezzo.
Giardiello 5.5 Spesso provocato, non gioca con serenità e si vede. 31’st Lovaggio sv
Iannazzo 7 Ci crede fino alla fine.
Morbillo 6.5 Fondamentale fino all’intervallo.
Dir: Palagiano, Chalabi, Dimilta.

Simone Scognamiglio (Rivoli), l'MVP della gara
Simone Scognamiglio (Rivoli), l’MVP della gara

RIVOLI 4-3-3
All. Terrano 7.5 Intuizioni brillanti, la rimonta è favolosa.
Desiante 6 Regala il penalty.
Bellini 6 Patisce la velocità di Iannazzo.14′ st Robust 6 Entra bene.
Supertino 5.5 Il peggiore dei suoi.
Valle 5.5 E’ un fantasma in campo. 1’st Forte 7.5 Spacca la partita.
Letizia 7 Ruvido ma efficace.
Farcas 6.5 Pasticcia sul primo gol, si rifà con gli interessi.
Archesso 7 La sua dote da leader emerge nella ripresa, che forza!
Feitosa 7 Qualità e quantità.
Scognamiglio 8 Mattatore di giornata, la riacciuffa con due guizzi. 41’st Delton sv
Valenza 7.5 Polivalente. 40’st Priarone sv
Scalise 6 Ci prova ma non incide. 1’st Garlassi 7 Consente il cambio di modulo e ripaga la fiducia con un’ottima prestazione.
Dir: Archesso, Bellini.

LE PAROLE A FINE GARA: SOMMA E TERRANO