Raffaele Dondo e Gianmarco Canal, Cit Turin under 16
L'abbraccio tra raffaele Dondo e Gianmarco Canal

Vigoroso, organizzato e creativo il Cit, contratto e a tratti rinunciatario il Vianney: sono i padroni di casa a infiammare la prima mezz’ora di gioco. Ma i gialloblù la riaprono, restando attaccati al match fino al 76’ e al 20° gol di Dondo che ristabilisce le distanze (anche dal Rosta) e infiamma gli spalti. 5’, il Vianney si fa sotto sulla sinistra, lo scambio fra Bono e Ponziano porta il primo al tiro da fondocampo facile preda di Benaglio. All’8’ il Cit sfonda: spunto dentro di Pirracchio per Mollo, la difesa ospite si ferma chiamando il fuorigioco ma l’arbitro non raccoglie e l’11 rossoverde gela Ciavarella col suo rasoterra, 1-0. Sale il pressing di casa, e al 12’ ecco il raddoppio: il Vianney prova a impostare con Ponziano ma Dondo gli ruba palla e si proietta in avanti, Iiritano nell’uno contro uno gli frana addosso, rigore per il Cit che Dondo trasforma con una staffilata angolata. Il Vianney fatica a trovare varchi a centrocampo e nell’organizzata difesa di casa. La più ghiotta occasione gialloblù è al 21’: Ponziano per Bono che sceglie la profondità, scivola Canal e lascia Bianco a tu per tu ma è grande la scelta di tempo di Benaglio in uscita che gliela sfila. Ripresa, 3’: contropiede bruciante Cit Turin, Dondo da sinistra taglia sul secondo palo, Ciavarella si distende e la storna dallo specchio, non c’è nessuno per il ko. 4’, la reazione del Vianney non si fa attendere oltre: Ponziano imbecca Greco sulla sinistra, il 9 ospite salta due uomini, arriva sul fondo e riesce a far filtrare per Bianco che la butta dentro riaprendo i giochi 2-1. Orlandella inizia a strigliare i suoi chiedendo più movimento e al 23’ ecco il 3-1, taglio pazzesco di Dondo che a tu per tu non sbaglia. Pochi minuti, e il Vianney si rifà sotto: punizione dai 25 metri di Baggar, colpo di testa all’indietro di Nagy a spazzare che quasi se la butta dentro da solo, ci pensa Nigra a perfezionare l’inatteso assist: è il 3-2. Ma il Cit ha più fame e al 28’ si rifà pericoloso col bello spunto di Mollo per la conclusione di prima di Dondo da un metro, d’istinto Ciavarella respinge. Il sipario cala a 4’ dalla fine, è Steffenino a vincere un rimpallo a vantaggio di Dondo che ci crede, si accentra e taglia sul palo più lontano. Chapeau!

Cit Turin 4
Vianney 2
RETI (2-0, 2-1, 3-1, 3-2, 4-2): 8′ Mollo (C), 12′ rig. Dondo (C), 4′ st Bianco (V), 23′ st Dondo (C), 27′ st Nigra (V), 36′ st Dondo (C).
AMMONITI: 9′ st Giobbe (C), 10′ st Adel (C), 13′ st Toso (V), 16′ st Nagy (C).
ARBITRO: Pelligra di Torino 7 Sempre nel vivo del gioco, non tentenna.

CIT TURIN 4-4-2
All. Orlandella 7.5 Sprona appena vede scendere i giri.
Benaglio 6.5 Sicuro in uscita, meno in mischia. 43′ st De Virgilis sv
Sluser 7 Piglio deciso e iniziativa.
Nagy 6.5 Buona spinta, ma quella spazzata all’indietro di testa…
Giobbe 7 Cerca e incalza le punte.
Canal 7.5 Granitico e puntuale, veloce di piede e di pensiero.
Steffenino 7.5 Organizza il gioco palla a terra: visione e precisione.
Dalla Costa 7 Sempre nel vivo, ci prova appena può. 44′ st Chinè sv
Novarese 6 Non arretra. 30′ Adel 6.5 Volitivo, sgomita e svetta.
Dondo 8.5 S’insinua fra le linee e colpisce: cobra (rosso) verde.
Pirracchio 6.5 Assist dell’1-0, solido e imprevedibile. 11′ st De Benedetti 6.5 Cerca il virtuosismo.
Mollo 7.5 Moto perpetuo, sblocca e crea allarmi. 42′ st Zaia sv
A disp: Ciobanu, Vinciguerra.

VIANNEY 4-4-2
All. Capobianco 6 Inietta ossigeno, ma in mezzo si soffre.
Ciavarella 6 Tre parate all’attivo.
Nigra 6 Poche folate, ma buon tempismo in mischia. 28′ st Armillotta 5.5 Perde qualche rimpallo.
Caruso 6.5 Attivo e dialogante.
9′ st Macrì 6 In trincea a sinistra.
Chiarulli 6 Morde centimetri.
Iiritano 6.5 Solido dietro, al netto del rigore. 39′ st Dantonio sv
Raimondi 5.5 Qualche uscita a vuoto. 1′ st Toso 5.5 Frettoloso.
Bianco 6.5 Veleggia alto a destra e strappa il gol. 30′ st Marcianò 5.5 Fase frammentata, può poco.
Bono 7 Dinamico e tenace.
Greco 6.5 ‘Costruisce’ il 2-1; lotta per uscire dall’ombra di Canal.
Ponziano 7 Grinta e inventiva, prova a uscire dalla palude.
Di Matteo 6 Cerca di non isolarsi. 16′ st Baggar 6 La ‘piazza’ bene.
A disp: Bernaudo. Dir: Tardio.
CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY