Settimo under 16
Il gruppo di Rocco Del Sonno festeggia la vittoria del girone

Sarebbe bastato un punto al Settimo per laurearsi campione del proprio girone, ma i ragazzi di Rocco Del Sonno non si sono accontentati di fare il compitino, uscendo dall’ostico campo del Collegno con un netto 3-0. Il clima che si respira è quello delle grandi occasioni, con i supporters ospiti pronti a incitare i propri ragazzi fin dal riscaldamento. I padroni di casa scendono in campo con un 4-2-3-1, con Testa unica punta. Modulo speculare per gli ospiti, con Assante terminale offensivo e Triggiani libero di svariare alle spalle della punta. Il Settimo parte subito forte e al 13’ si porta in vantaggio. Capato lavora palla sulla destra e la mette in mezzo per Assante, l’attaccante devia verso la porta con la punta del piede e segna per i suoi. Al 30’ il Collegno si rende pericoloso, Vidi lancia Testa in profondità, l’attaccante anticipa Bellone e calcia verso la porta, ma il tiro sfiora il palo e termina sul fondo. Un minuto dopo altro brivido lungo la schiena per i tifosi del Settimo, Testa supera Salerno che lo atterra in area di rigore, l’arbitro indica così il dischetto.
Dagli 11 metri si presenta Vidi ma il tiro, rasoterra e preciso, viene respinto da un ottimo Bellone. Nel secondo tempo il Settimo scende in campo con l’obiettivo di mettere a sicuro il risultato. Al’9’ Assante prova a sorprendere Giordano con un pallonetto dal limite, tiro alto di poco. Al 17’ grande combinazione tra Montesano e Capato, ma Giordano dice ancora no. Al 25’ Triggiani serve Montesano che crossa in mezzo, Assante indirizza di destro verso la porta e segna. Al 28’ Assante, in stato di grazia, mette a segno il terzo gol superando con uno splendido tocco sotto l’incolpevole Giordano. Negli ultimi minuti Vidi e Mirante, gli ultimi ad arrendersi per il Collegno, cercano di segnare almeno il gol della bandiera, senza però creare occasioni degne di nota. Al termine dei 4’ minuti di recupero il Settimo può così iniziare i festeggiamenti.

COLLEGNO 0
SETTIMO 3

RETI: 13’, 25’ st, 28’ st Assante (S).
AMMONITI: 5’ Oddone (S), 31’ Salerno (S).
ARBITRO: Tinelli di Collegno 6.5 Sempre nel vivo dell’azione, buona gestione dei cartellini.

COLLEGNO PARADISO 4-2-3-1

Collegno U16
I 2003 del Collegno Paradiso

All. Anselmi 6 Squadra con pochi stimoli.
Giordano 7 Tiene in partita i suoi con almeno tre ottimi interventi.
Dezzutto 6 Capato lo mette in difficoltà.
Mariconda 6.5 Nel primo tempo non fa vedere palla ad Esposito.
Vidi 6.5 L’ultimo ad arrendersi, soffre la fisicità dei difensori ospiti.
Capuano 6 Fatica su Assante.
Pueri 6 Se non anticipa fa fatica.
Campus 6.5 Poco cercato. 25’ D’Addetta 6.5 Propositivo.
Mirante 6.5 Supera l’uomo, impreciso nell’ultimo passaggio.
Testa 6 Pochi palloni giocabili.
Agostino 6 Fatica in mezzo al campo. 1’st Ferrigno 6 Corre ma non viene cercato.
Fazzolari 6 Meglio a inizio ripresa. 11’st Carbone 6 Soffre l’arretramento della squadra.
DIR: Turiano.

SETTIMO 4-2-3-1

Settimo U16
I 2003 del Settimo

All. Del Sonno 7 Squadra determinata dai primi minuti.
Bellone 8 Il rigore parato vale il prezzo del biglietto. 38’ st Margiani sv Trovato 7 Energia in fascia. 26’ st Leone 6.5 Sicuro.
Nervo 7 Spinge in fase offensiva. 31’ st Citera 6 Determinato.
Triggiani 7 Perno davanti la difesa.
Oddone 7.5 Ottimo in marcatura su Testa.
Salerno 7 Guida con sicurezza il reparto. 35’ st Gradia sv
Capato 7.5 Rende pericolosi tutti i palloni che tocca. 26’ st Pagano 6.5 Caparbio.
Carlone 7 Trasforma le azioni da difensive a offensive.
Assante 9 Mattatore. 29’st Marotta 6.5 Tiene alta la squadra.
Montesano 7.5 Spina nel fianco.
Esposito 6.5 Corre per i suoi. 20’ st Dellarovere 6.5 Concentrato.
DIR: Sattin.

Emiddio Ursillo, Rocco Del Sonno, Alessandro Scopal (Settimo)
Alessandro Scopel, Rocco Del Sonno, Emiddio Ursillo (Settimo)