River Mosso 2003
Il gruppo 2003 di Davide Liscio

Termina 2-2, una bellissima partita scoppiettante tra Pro Collegno e River Mosso. Le reti tutte nel primo tempo con Arrigo e Ciobanu che rispondo al doppio vantaggio iniziale di Mascolo e Leonetti. Petrilli si affida al 4-3-3 con il tridente composto da Ciobanu-Arrigo e Curti. Liscio risponde con il 4-3-1-2 con Lefter che agisce alle spalle di Leonetti e Mascolo. La prima palla gol arriva dopo soli cinque minuti di gioco con il destro potente di Lefter respinto con i pugni da Coniglio. Passano appena tre minuti e il River Mosso trova il vantaggio: stop e destro al volo da fuori area di Mascolo che con la deviazione di Coniglio si inacca sotto l’incrocio dei pali. E’ un momento d’oro per i ragazzi di Liscio che trovano anche il raddoppio: Leonetti scappa via sul filo del fuorigioco, e dopo aver resistito alla carica di D’Aloi, infila il pallone alle spalle di Coniglio. I padroni di casa reagiscono e riescono a tornare in partita, grazie al tapin vincente di Arrigo, il quale approfitta di un’incomprensione tra Florea e Herghelegiu per depositare la sfera nella porta vuota. Il gol dà morale a Cannatelli e compagni, i quali, dopo numerosi tentativi trovano il pareggio allo scadere della prima frazione, grazie al calcio di punizione trasformato alla perfezione da Ciobanu: punizione calciata forte sotto la barriera. Nella ripresa, i ritmi si abbassano ed entrambe le compagini provano a conquistare i tre punti. Leonetti servito dal neoentrato Di Pinto colpisce il palo. Nel finale non viene concesso un calcio di rigore, abbastanza netto, per la Pro Collegno per il fallo di Florea su Ciobanu.

Pro Collegno 2
River Mosso 2
RETI (0-2, 2-2): 8′ Mascolo (R), 12′ Leonetti (R), 20′ Arrigo (P), 40′ Ciobanu (P).

ARBITRO: Casarotto di Torino 5 Lascia parecchio correre e non da un rigore clamoroso alla Pro Collegno.

Pro Collegno 2003
Il gruppo 2003 di Davide Petrilli

Pro Collegno (4-3-3)
All. Petrilli 7 Bella risposta dei suoi, sfiorata la rimonta.
Coniglio 6.5 Salva nel finale su Di Ponto.
Motta 6 Sovrappone ad Arrigo.
Varca 6 Insidiosi cross di sinistro.
Omari 6 Lotta, non molla.
D’Aloi 5.5 Sul secondo gol si fa sorprendere da Leonetti.
Cannatelli 6 Comanda la difesa a salire.
Ciobanu 7 Quando si accende gira tutta la squadra. Perla su punizione.
Grasso 6 Aiuta Morra ad impostare.
Arrigo 6.5 Bravo a sfruttare l’indecisione difensiva del River Mosso. 5’ st Agricola 6 Prova a dare vivacità.
Morra 6.5 Si abbassa davanti alla difesa per impostare.
Curti 6 Gli arrivano pochi palloni.
Dir: Morra, Drammis.

River Mosso (4-3-1-2)
All. Liscio 7 Non hanno chiuso la partita.
Florea 5.5 Grave l’errore che consente l’1-2.
Keqi 6 Fatica a tenere Ciobanu palla al piede.
Perri 6 Spreca la palla dell’1-3.
Mariniuc 6.5 Il leader della difesa.
Herghelegiu 5.5 Poca intesa con Foorea.
Giuoco 6 Detta i tempi a centrocampo.
Ipoolito 6.5 Letali i suoi inserimenti senza palla.
Perna 6 Arriva prima sulle seconde palle.
Mascolo 7 Devastante quando parte in velocità. Il gol è una prodezza. 5’ st Di Ponto 6 Gioca di sponda.

Michele Leonetti, River Mosso

Leonetti 7 Sguscia via tra le linee.
Lefter 6.5 Sfiora il gol in più di un’occasione.
Dir: Minutello, Lombardo.

LE PAROLE A FINE GARA: DAVIDE LISCIO