14 Agosto 2020 - 17:29:18

Mercadante – Db Rivoli Under 17, continua la striscia di vittorie dei padroni di casa

Le più lette

Novara, è ufficiale: Sergio Zanetti nuovo allenatore della Berretti

Mancava solo l'ufficialità per l'approdo di Sergio Zanetti al Novara. L'argentino allenerà la Berretti prendendo il posto di Giacomo...

Valcalepio, Eccellenza: a tu per tu con il presidente Gianfranco Lochis

Miglior attacco del girone C di Eccellenza insieme al Lumezzane, terza miglior difesa e quarto posto in campionato, oltre...

Regionali Lombardia, pubblicate le graduatorie di ripescaggio

Il Comitato Regionale Lombardia, a distanza di 25 giorni dal termine delle domande, ha pubblicato le graduatorie di ripescaggio...

Partita interessante quella tra Mercadante e Db Rivoli che si giocano punti importanti in questa sfida: padroni di casa in eterno allungo sul Rivoli di Sandro Ursoleo e sul Valdruento di Marco Ermanni e vogliosi di conquistare questo ambito campionato; ospiti, invece, che dopo la vittoria nel derby cittadino, sempre contro il Rivoli, non vogliono perdere l’entusiasmo e provare a rendere possibile l’impossibile. Campo, quello del Mercadante, ancora imbattuto da inizio stagione: un vero e proprio fortino per i ragazzi di Simone Loria.

Prima frazione di gara che inizia subito a ritmi intensi con una doppia ammonizione per entrambe le parti: a farne le veci sono Andriy Stepic per la formazione di Mauro Falduto ed Emanuele Grubich per i locali. 11′ sul cronometro e primo guizzo della partita con un missile terra-aria calciato da Salvatore Di Tella dopo un errore difensivo di Grubich: salva tutto il portiere locale Mattia Paratore con un intervento plastico che manda in corner la sfera. Minuti concitati intorno alla mezz’ora quando dopo un scontro tra il rivolese Simone Scognamiglio ed l’amaranto Enrico Cinquemani rischia di accendersi qualche scintilla tra i due ragazzi: risolve in maniera ottimale la situazione il direttore di gara, estraendo il cartellino giallo per entrambi. 30′ si aprono le marcature: presunto contatto in area di rigore tra il capitano rivolese Davide Gatti ed Alexandru Plamada che non crea dubbi al direttore di gara, il quale, fischietto alla bocca, decide di assegnare il penalty ai locali. Sul dischetto si presenta Alex Govoni che ipnotizza Donato Sacchetto e porta in vantaggio il Mercadante. Botta e riposta del Db Rivoli che solo quattro minuti più tardi riesce a concretizzare una punizione di Mattia Mangiameli. Terzino sinistro che direziona la sfera in area di rigore, colpo di testa cinico di Alessandro Locuratolo che impatta contro la traversa e zampata vincente di Scognamiglio che anticipa Cinquemani sulla linea di porta: partita che torna in parità.

Ripresa che si fa subito interessante gol il raddoppio dopo pochi minuti dal fischi di inizio di Alex Govoni: lancio in profondità di Cinquemani che pesca alla perfezione Govoni, il quale riesce ad insaccare a rete con un diagonale mancino che supera sia Locuratolo che Donato. Chiusura magistrale al 30′ di Simone De Vecchis su Scognamiglio che lanciato a rete verso Paratore non riesce ad impattare il pallone perché si ritrova il difensore amaranto rapido a rubargli la sfera. 32′ sul cronometro ed allunga il vantaggio il Mercadante: assist dalla destra di Andrea Amodeo che imbuca cinicamente Alessandro Villacres in mezzo all’area: rovesciata del centroavanti amaranto che si insacca a fil di palo. Partita che si dirige verso la fine ma che ancora ha molto da mostrare. Al 40′ firma l’ultima marcatura amaranto il solito Govoni con un tiro a calare dal limite, dimostrando di essere in grado di segnare in qualsiasi modo e da qualsiasi distanza dalla porta. Subito dopo sul fronte opposto viene fischiato un rigore in favore degli ospiti per un presunto contatto in area tra De Vecchis ed il neo entrato Emanuele Nave: sul dischetto si presenta Scognamiglio che non si lascia impaurire da Paratore e ribadisce a rete.

Triplice fischio che sancisce l’ennesima vittoria del Mercadante, dimostrando l’altissima qualità tecnica di questa squadra. Di sicuro Loria, dall’alto della sua esperienza calcistica, sa come vincere le partite e sa come far diventare melodia un semplice pallone su un campo di calcio. Intanto il Mercadante continua a vincere.

TABELLINO MERCADANTE – DON BOSCO RIVOLI UNDER 17

MERCADANTE-DB RIVOLI 4-2
RETI (1-0, 1-1, 3-1, 3-2, 4-2): 30′ rig. Govoni (M), 34′ Scognamiglio (D), 10′ st Govoni (M), 32′ st Villacres Cardenas (M), 40′ st rig. Scognamiglio (D), 40′ st Govoni (M).
MERCADANTE (4-3-3): Paratore 7, Cinquemani 6.5 (31′ st Amodeo 6), Grubich 6, Voidoc 7, De Vecchis 7, Greco 7, Plamada 6.5 (25′ st Magaldi 6.5), Mosca 6.5, Di Ponto 7 (36′ st Bellini sv), Villacres Cardenas 7.5, Govoni 8. All. Loria. Dir. Greco.
DB RIVOLI (4-3-3): Sacchetto, Locuratolo, Stepic S., Gatti, Mangiameli (33′ st Corio F.), Maletta (18′ st Parasileno), Sili, Stepic A. (13′ st Marsala), Di Tella (22′ st Franciolapilla), Salafia, Scognamiglio. A disp. Corio A., Daldosso, Nave. All. Falduto. Dir. Corio.
ARBITRO: Michael Rignu di Torino 7. Dirige senza sbavature una partita che rischia di accendersi, ma che termina con un nulla di fatto. Qualche protesta sul primo rigore, ma poi giustificato con precisione.

PAGELLE MERCADANTE UNDER 17

Mercadante - Db Rivoli Under 17
Vittoria casalinga per i ragazzi di Simone Loria

4-3-3
All. Loria 7 La squadra non brilla come al solito, ma non regala nessun centimetro di campo.
Paratore 7 Sui gol non può nulla, ma sventa un possibile pericolo sul tiro di Di Tella con un allungo magistrale. Tiene viva la difesa con le sue indicazioni.
Cinquemani 6.5 Con la palla al piede fa follie, mostrandosi sempre di più di quello che il suo ruolo gli ordina di fare. Troppo ingenuo sull’ammonizione, quasi graziato per un semplice giallo. 31′ st Amodeo 6 Entra giusto in tempo per farsi ammonire. Salvato dal risultato.
Grubich 6 Sul rettangolo di gioco non ha dimostrato il suo vero potenziale, sempre in ritardo sul pallone e poco sicuro nel suo ruolo. Troppa difficoltà sui palloni alti.
Voidoc 7 Se Grubich non ha fatto bene, lui ha sostituito anche il compagno. Perfetta la chiusura a botta sicura su Scognamiglio nella ripresa.
De Vecchis 7 Terzino sinistro da capogiro. Cavalcate sulla linea da far invidia a gente del calibro di Zanetti e Maldini, ottimo il dialogo con il compagno Govoni.
Greco 7 Leader in mezzo al campo ed alchimia perfetta posta tra difesa ed attacco.
Plamada 6.5 Tenace e caparbio su ogni palla. L’unica pecca è l’ammonizione nel primo tempo. 25′ st Magaldi 6.5 Entra in partita con il giusto carisma.
Mosca 6.5 Tra i suoi è il più nascosto, ma non per questo non all’altezza della situazione.
Di Ponto 7 Non trova la via del gol, ma dimostra un ottimo fraseggio con Villacres e Govoni. Ammonito a fine primo tempo. 36′ st Bellini sv.
Villacres Cardenas 7.5 Rimasto in sordina tra Stepic e Gatti nel primo tempo, nella ripresa conquista la scena, ed il pubblico, con un gol in rovesciata.
Govoni 8 Tre gol su quattro sono suoi. Partita da protagonista con accelerazioni che mettono in seria difficoltà Locuratolo e company.
Dir: Greco.

PAGELLE DON BOSCO RIVOLI UNDER 17

Mercadante - Db Rivoli Under 17
Sconfitta con orgoglio per il Db Rivoli di Mauro Falduto

4-3-3
All. Falduto 7 Squadra che sa a cosa sta andando incontro. Pressing sempre molto intenso nella speranza di spaventare gli avversari.
Sacchetto 6.5 Dimostra solidità tra i pali. Scoordinato sul secondo gol di Govoni dove non riesce ad evitare la marcatura.
Locuratolo 6 Alterna giocate preziose ad errori troppo grossolani. Ingenuo nell’ammonizione per proteste nei confronti del direttore di gara.
Stepic S. 6.5 Carisma da vendere, forse un po’ più di precisione.
Gatti 6.5 Causa lui il rigore per un contatto su Plamada e rischia di causarne un’altro nella ripresa. Nel complesso si conporta da capitano vero e lotta fino alla fine.
Mangiameli 7.5 Chiusure fondamentali e caparbio su ogni palla. Interessante la sfida con Cinquemani per la supremazia della linea di sinistra 33′ st Corio F. sv
Maletta 6 Troppo nascosto in mezzo al campo. 18′ st Parasileno 7 Ingresso grintoso. Da più velocità a tutta la manovra offensiva della squadra.
Sili 6 Un’incognita a centrocampo che poche volte si mette in mostra.
Stepic A. 6 Troppo agitato in campo, si lamenta per ogni decisione arbitrale. 13′ st Marsala 6.5 Meglio del collega e più caparbio sul pallone.
Di Tella 6 Ci prova con un missile ad inizio gara, sventato alla perfezione da Paratore, Poi torna in letargo tra Grubich e Voidoc. 22′ st Franciolapilla 6.5 Ingresso caparbio sul rettangolo di gioco con un pallonetto che si schianta contro la traversa.
Salafia 6.5 Ci crede fino alla fine e tiene alta la concentrazione dei compagni.
Scognamiglio 7.5 Doppietta personale e grinta da vendere. Da filo da torcere a De Vecchis, confermando le sue ottime qualità.
Dir: Corio.

LE PAROLE DEL TECNICO DEL DB RIVOLI MAURO FALDUTO

LE PAROLE DEL TERZINO SINISTRO DEL DB RIVOLI MATTIA MANGIAMELI

Mercadante - Db Rivoli Under 17
Partita da protagonista, nonostante la sconfitta, per il terzino sinistro Mattia Mangiameli

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli