27 Gennaio 2021

Viola, niente Atletico Torino: allenerà i 2003 del Chieri

Le più lette

Legnano-Fossano Serie D: un doppio Gasparri e un invalicabile Russo fanno sorridere Brando

Legnano per risollevarsi, Fossano per dare continuità. È la formazione di Lucio Brando a ritrovare il sorriso dopo due...

Acc. Beppe Viola Under 19, il tecnico Paolo Gulletta «Un gruppo straordinario che può puntare in alto»

Una stagione mai entrata nel vivo e che rischia pesantemente, ancora una volta, di non essere portata a termine....

Vergiatese Eccellenza, Matteo Rossoni, il 10 alla guida dell’attacco: «Pensai di smettere, ora sogno la D»

Matteo Rossoni, classe 2002, passa nel Dicembre 2018 dalla Sestese alla Vergiatese. Quello che inizialmente poteva sembrare un passo...
Giovanni Teolis
Giovanni Teolis
Redattore - «E il calcio si eleva di tre spanne agli occhi di coloro che, sapendolo vedere, lo prediligono su tutti i giochi della terra»

Niente Atletico Torino. Cristian Viola è il nuovo allenatore degli Allievi Fascia B del Chieri, annata 2003. L’operazione si è conclusa nelle ultime ore e presto verrà ufficializzata dalla società del presidente Luca Gandini.

Viola ha commentato così la sua decisione: «Come si fa a rifiutare il Chieri? E’ la serie A del calcio dilettantistico piemontese. Dopo tre anni massacranti a Settimo avevo voglia di fare calcio, di fare finalmente l’allenatore. Era un’opportunità che non potevo farmi sfuggire. Non è un discorso economico, ma di crescita professionale». Poi una parola per l’Atletico Torino, così Viola: «Li ringrazio, soprattutto Arturo Gallo che mi voleva a tutti i costi, ma non potevo proprio dire di no al Chieri».

SCOPRI TUTTI GLI ABBONAMENTI DI SPRINT E SPORT

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli