27 Gennaio 2021

Centrocampo – Pianezza Under 19: Coco-show, trionfo Centrocampo

Le più lette

Da Varese solidarietà a De Carli, a Legnano tramonta la Chetoni come Delegato. E il consigliere Lo Bello si smarca dal Team

Solidarietà totale all'ex Delegato Alessio De Carli: è questo quanto emerso nella call di giovedì sera organizzata dal Team...

Seconda Categoria: nel Girone F spicca il progetto a Km 0 del Vigone

Quella del Vigone è una storia che parte nel 2007, quando Massimo Bellin e sua moglie Garabello Nicoletta (con...

La bella realtà del Bergamasco: il calcio di provincia tra le colline del Monferrato

La magia del calcio di provincia è inimmaginabile. E lo è ancora di più quando sono piccoli comuni tra...

Il Centrocampo continua nel suo momento positivo e vince un’importantissima gara con il Pianezza. Nonostante un inizio difficile nel primo tempo, la squadra di Pandolfi trova la forza di reagire nella ripresa per pareggiare la gara e chiudere i conti negli ultimi minuti.

Primo tempo di marca rossoblu L’inizio della partita è tutto del Pianezza: il Centrocampo nei primi minuti soffre l’intensità degli avversari, che si affidano ad un propositivo 4-2-3-1. Il Centrocampo risponde con un 4-3-3, con Mbathie che agisce da schermo difensivo, in posizione di vertice basso. Nonostante le precauzioni di Pandolfi, il Pianezza passa in vantaggio all’8′ con una perla su calcio di punizione con Alessandro Turi, che non lascia scampo ad Abbassi. Il Centrocampo abbozza una reazione: Mbathie strappa palla al piede, palla larga per Hocine Lyadi che si accentra ma la sua conclusione termina larga.

Il Pianezza si riassesta e sfiora la rete del raddoppio, sempre dagli sviluppi di calcio piazzato: la traversa, presa da Andrea Racca, grida ancora vendetta. Il Centrocampo, con Lyadi e Perna prova a impensierire la retroguardia rossoblu, che si chiude e riparte. Da una di queste ripartenze il Pianezza sfiora la rete del raddoppio diverse volte: prima con Tagliaferri, che sciupa da buone posizione dopo una gran discesa di Declame e un gran velo di Prigitano e poi con Racca che, da buona posizione, chiude troppo l’angolo e sfiora il raddoppio. Il Centrocampo ha una grande occasione nel finale di primo tempo. Mohocine Lyady apre per Perna, palla in profondità per Cocò che viene chiuso con un intervento al limite da Catena. I padroni di casa protestano, ma per Dadjo è tutto regolare.

Centrocampo, che grinta nella ripresa! Nella ripresa Bovolenta cambia Catena e inserisce Borrione. Il Centrocampo sembra trasformato: al 3′ minuto dagli sviluppi di calcio piazzato pesca Coco, che di testa realizza il gol del pari. Il Pianezza sembra frastornato, e per poco Mohcine Lyadi non ne approfitta, dopo uno splendido scambio tra Perna e Hocine Lyadi. Il Centrocampo continua a pressare, ma il Pianezza regge bene l’urto e la pressione offensiva dei padroni di casa. Pandolfi ci crede e vuole la vittoria, e inserisce Davide Bamà Samuel Baba Hay per rinforzare il reparto offensivo e  Gabriel Goldic per dare ulteriore qualità al centrocampo. Il coraggio di Pandolfi paga: al 40′ il gol del vantaggio arriva da un’incursione palla al piede di Baba Hay che mette una palla in profondità per Coco che, viene in prima battuta anticipato, ma è lesto a tenere la posizione, a girarsi e a scaraventare in porta il pallone che porta in vantaggio i padroni di casa. Il Pianezza prova a reagire, ma il Centrocampo ha un’ultima occasione per colpire, ma Baba Hay non è freddo quanto serve per chiudere la gara. L’ultimo tentativo del Pianezza è sui piedi di Jitaru, ma la conclusione termina larga. È l’ultima emozione della partita.

 

IL TABELLINO DI CENTROCAMPO-PIANEZZA UNDER 19

CENTROCAMPO-PIANEZZA 2-1
RETI (0-1, 2-1): 6′ Turi (P), 3′ st Coco (C), 40′ st Coco (C).
CENTROCAMPO (4-3-3): Abbassi 6.5, Specchio 7 (11′ st Sandova 6.5), Di Pinto 7, Russo 7, Giuffrida 7, Mbathie 7.5, Lyadi H. 7 (6′ st Goldic Dragos 6.5), Cribari 7 (19′ st Bama 6.5), Coco 8.5 (46′ st Princi sv), Lyadi M. 7, Perna 7 (34′ st Baba Hay 6.5). A disp. Latifaj. All. Pandolfo.
PIANEZZA (4-2-3-1): Fucà 6.5, Gaudio 6, Tassone 6 (24′ st Bianco 6), Foti 6, Catena 6.5 (1′ st Borrione 6), Declame 6.5, Noto 6 (22′ st Giacalone 6), Turi 7, Prigitano 6.5, Tagliaferri 6 (12′ st Jitaru 6), Racca 6.5. A disp. Elqouqi, Colosi. All. Bovolenta.
AMMONITI: Giacalone (P)
ARBITRO:Dadjo di Torino 6

 

LE PAGELLE DI CENTROCAMPO – PIANEZZA UNDER 19
4-3-3 Centrocampo
All. Pandolfo 7.5 Dimostra grande coraggio nella ripresa facendo tanti cambi offensivi che aiutano i suoi ragazzi a vincere la gara.
Abbassi 6.5 Sul gol di Turi non è piazzato molto bene. Nel complesso dà alla retroguardia sicurezza, sebbene nel finale di gara crea qualche brivido (e non di freddo) ai suoi compagni di reparto
Specchio 7 Ottima gara in fase difensiva: in fase di non possesso aiuta i suoi compagni del reparto arretrato componendo una rocciosa difesa a 3. 11′ st Sandova 6.5 Entra bene in campo, dando il suo contributo disputando un’ottima mezz’ora finale.
Di Pinto 7 È una costante minaccia nel fianco per la retroguardia rossoblu: quando si sgancia in avanti crea sempre qualche pericolo.
Russo 7 Tiene bene la posizione su Prigitano, disputando una bella partita in copertura.
Giuffrida 7 Roccioso, le palle alte sono tutte roba sua.
Mbathie 7.5 Grande partita di contenimento, di regia e non solo: quando strappa palla al piede spesso è incontenibile.
Lyadi H. 7 Gioca una partita di gran sacrificio, dando una mano ai compagni del reparto arretrato e anche in avanti: ha subito, dopo il gol del pari, l’opportunità per realizzare il gol del 2-1 ma è poco lucido sotto porta.6′ st Goldic Dragos 7 Dà qualità alla manovra offensiva.
Cribari 7 Fa un gran lavoro in copertura, equilibrando l’asse offensivo composto da Di Pinto e Lyadi con delle coperture molto intelligenti. 19′ st Bama 7 Il suo ingresso è fondamentale: la sua presenza dà tanti problemi alla retroguardia del Pianezza, che soffre la sua vivacità.

centrocampo pianezza under 19
centrocampo pianezza under 19: Riccardo Coco, match winner della parttia

Coco 8.5 Partita encomiabile, realizza i gol del Centrocampo e non solo: fa un gran lavoro in pressione, tenendo alta la squadra anche nei momenti di difficoltà nel primo tempo. 46′ st Princi sv
Lyadi M. 7 Parte largo sulla fascia destra, ma i suoi movimenti a rientrare sul mancino mettono sempre in grande difficoltà il Pianezza. Oltre ciò, dà il suo prezioso contributo anche in fase di pressione e ripiegamento.
Perna 7 Gran gara di qualità e quantità per lui. Sfiora due volte il gol, arrivando all’appuntamento con il gol con poca lucidità. Dal suo piede, però, arriva l’assist per la rete del pareggio. 34′ st Baba Hay 7 Gioca 10 minuti di gran qualità: da un suo spunto arriva la rete del 2-1. Potrebbe chiudere la partita, ma arriva all’appuntamento con la rete del 3-1 poco lucido.

 

 

Centrocampo - Pianezza Under 19 Pianezza
Centrocampo – Pianezza Under 19: Il Pianezza prima del calcio d’inizio

4-2-3-1 Pianezza
All. Bovolenta 6 Ottimo inizio di gara, i suoi ragazzi si spengono nella ripresa, quasi tramortiti dall’inizio di ripresa a bomba del Centrocampo.
Fucà 6.5 Incolpevole sui gol, dà tanta sicurezza al reparto arretrato con le sue uscite.
Gaudio 6 Gioca una buona partita, nonostante il cliente difficile che aveva davanti.
Tassone 6 Disputa una partita positiva in fase difensiva, non disdegnando qualche buona apparizione in attacco.  24′ st Bianco 6 Gioca 20 minuti a tutta birra.
Foti 6 Soffre la vivacità degli attaccanti del Centrocampo, ma ciò nonostante tenta in tutti i modi di arginare le folate tenendo bene la posizione.
Catena 6.5 Disputa un’ottima partita, è costretto a lasciare il campo per i postumi della botta presa sulla caviglia. 1′ st Borrione 6 Prende il posto del compagno e non lo fa rimpiangere, disputando una buona partita fino al momento del gol del 2-1 del Centrocampo, dove non riesce ad anticipare Coco.
Declame 6.5 Gran gara di carattere e di personalità: è una delle armi tattiche di Bovolenta. Molto positivo in fase di copertura, molto bene quando si propone in avanti.
Noto 6  La sua è una partita molto difficile: la sua è una partita di gran sacrificio 22′ st Giacalone 6 Dà il suo contributo nel finale di gara, tentando l’assalto al pareggio.
Turi 7 Realizza un gran gol su calcio di punizione e disputa una bella partita nel primo tempo. Nella ripresa va in difficoltà anche lui nel momento di massima pressione del Centrocamop.
Prigitano 6.5 Ha qualche buona occasione da gol, ma gioca una partita di gran sacrificio. Oltre ciò è molto utile per allentare la pressione, prende degli ottimi calci di punizione: da uno di questi nasce il gol del momentaneo vantaggio del Pianezza.
Tagliaferri 6 Disputa una buona partita, ma è poco lucido in diverse occasioni davanti al portiere 12′ st Jitaru 6 Dà il suo contributo offensivo, sgomitando con la difesa avversaria. Non molla mai fino all’ultimo, cercando di prendere sempre qualche calcio di punizione per andare a fare mischia in area.
Racca 6.5  La sua traversa su calcio di punizione chiede ancora vendetta. Nonostante tutto, la sua gara non si limita a questo highlight perché con la sua vivacità tenta sempre di creare la soluzione vincente per il Pianezza.

Clicca qui per l’intervista ad Andrea Bovolenta, tecnico del Pianezza e qui per l’intervista a Salvatore Pandolfi, tecnico del Centrocampo.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli