Venaria Under 19
L'undici di Urbano

Apre “el diez” Nicoletti, raddoppia il veterano Di Bari, chiude definitivamente la pratica l’outsider Papagno. Il film di una partita che ha visto maggiormente determinato il Venaria, voglioso di conquistare la vetta della classifica. E pensare che la prima occasione assoluta è di matrice biancorossa: rinvio scellerato del portiere ospite Francesco Campanella sui piedi di Colombo, che serve puntualmente Taracila, il quale calcia a colpo sicuro; il suo tiro termina di poco alto (9’). La squadra di Urbano si rialza nell’immediato: al 12’ guizzo sulla destra di Gagliardi e cross in mezzo sul quale si avventa Nicoletti, che anticipa Borrini per la rete del vantaggio. Con il passare dei minuti i padroni di casa si rendono sempre più pericolosi, sfiorando l’1-1 al 27’ con Alessandro Rizzi, sulla cui zuccata in mischia si supera Francesco Campanella. Il Venaria attende il momento più propizio e colpisce: al 41’ rilancio per Di Bari, con il portiere biancorosso Dennis Rizzi che compie un errore di valutazione macroscopico in uscita, favorendo proprio lo stesso centravanti “orange”, il quale ringrazia e non perdona. 0-2. Nel secondo tempo La Pianese sfiora subito l’1-2, con un tiro cross dalla destra di Caligiuri che fa la barba al palo destro dei cervotti al 9’ prima e nuovamente con una punizione dalla trequarti dello stesso esterno di Pitton al 13’ poi. Tuttavia l’assalto iniziale si spegne e la rete del definitivo affondo venariese giunge al 31’: lancio dalla trequarti di Coppola e ulteriore errore targato Dennis Rizzi, con Papagno che deve soltanto spingere il pallone in rete.

La Pianese 0 Venaria 3
Reti: 10’ Nicoletti (V), 41’ Di Bari (V), 31’ st Papagno (V).
Ammoniti: 9’ st Nicoletti (V), 13’ st Vivarelli (V), 32’ st Papagno (V).

La Pianese 4-3-1-2
All. Pitton 6 Il castello cade a causa degli errori individuali.
Rizzi D. 4.5 Giornata no. Può capitare, si rifarà.
Borrini 5 Sovrastato da Nicoletti sul primo gol.
Sandrone 5.5 Soffre Gagliardi. 20’ st Massa 5.5 Apporto vano.
Criniti 6 Coraggioso contro Di Bari.
Rizzi A. 6 Sfiora il gol.
Fiore 5.5 Meno grintoso del solito.
Caligiuri 6 Ci prova nella ripresa. 38’ st Tubino sv
Taracila 6 Buon primo tempo.
Gallo 5.5 Divorato da Coppola. 38’ st Riccio sv
Visaggi 6.5 L’esperienza dell’Eccellenza. Iniezione di personalità. 18’ st Macaluso 6 Voglioso.
Colombo 6.5 Il più pericoloso nel primo tempo. Poi l’infortunio. 1’ st Marmello 6.5 Che grinta! Gli manca solo il gol.
Dir: Massa P.

La Pianese Under 19
Il gruppo di Pitton

Venaria 4-3-3
All. Urbano 7 Si affida ai fedelissimi e non sbaglia.
Campanella F. 8 Prodigioso su Alessandro Rizzi.
Gagliardi 7 Assist-man sullo 0-1. 38’ st Cella sv
Barcelos 6 Solido e puntiglioso.
Campanella A. 6.5 Suona la carica contro l’attacco biancorosso.
Coppola 7 Protagonista nello 0-3.
Hajahmed 6.5 Incontrastabile.
Boutambra 6 Ottima gestione. 20’ st Tassone 6 Nessuna sbavatura, concentrato.
Vivarelli 6.5 Bel duello con Visaggi, propositivo.
Di Bari 8 L’esperienza della Promozione. Urbano chiama, lui risponde. 18’ st Papagno 8.5 2002 di prospettiva.

Loris Papagno, 2002, mvp

Nicoletti 8 Sentenza nelle partite decisive, fin dalla gestione Barberis.
Consoli 7 In formato speedy.
Dir: Cella.

 

 

 

 

 

Clicca qui per ascoltare le interviste post partita: qrfy.eu/54p