River Mosso
River Mosso

«Il sogno è quello di raggiungere i play off»: queste le parole di Luca Bosso a fronte del meritato successo dei suoi. Inevitabile una menzione per la linea difensiva del River Mosso, vera artefice della vittoria dei padroni di casa che volano così al quinto posto a soli tre punti di distacco dalla prima. La coppia Sadraqui-Kongjini erige un muro invalicabile e, proponendosi in avanti in occasione dei calci piazzati, mette a segno due reti (una per ciascuno). La gara al 6’ è sbloccata dal River Mosso: Kalow serve sul limite del fuorigioco Jerrari che coglie impreparata la retroguardia avversaria e sigla l’1-0. Nei minuti che seguono il San Giorgio tenta di pervenire al pareggio ma si scontra con l’imperforabilità del duo di difesa casalingo. Antonio Cinquegrana ne prende atto ed inverte la posizione dei suoi interpreti offensivi per tentare di smuovere le acque. Il pari arriva al 29’ quando viene fischiato un penalty per gli ospiti. Dal dischetto si presenta Rizzo e con lo scavetto batte Hammani. Ma, allo scadere del primo tempo, una palla battuta da punizione spiove nell’area del San Giorgio e Sadraqui la devia di testa quel tanto che basta per farle superare la linea di porta. Il parziale è di 2-1 quando l’arbitro fischia due volte. Nel corso della ripresa Cinquegrana, voglioso di riportare il match sui binari auspicati, inserisce forze fresche in attacco ed il San Giorgio cresce di intensità pur non creando clamorose occasioni da rete. Tuttavia, neanche a dirlo, i giocatori del River difendono sapientemente il vantaggio e nei minuti di recupero la chiudono con il solito mostruoso Kongjini: sugli esiti di un calcio piazzato il difensore si trova la palla sul destro e lascia partire un fendente che si insacca all’incrocio dei pali. E’ il definitivo 3-1 che mette fine ai giochi. Si tratta dell’ottava vittoria nelle ultime dieci partite per un River Mosso che ora può puntare con decisione verso l’obiettivo evocato dal suo allenatore.

River Mosso 3
San Giorgio 1

RETI (1-0, 1-1, 3-1): 6’ Jerrari (R), 29’ Rizzo (S), 41’ Sadraqui (R), 43’ st Kongjini (R)
AMMONITI: 34’ Di Pace (S), 34’ Iodice (R), 45’ Rizzo (S), 4’ st Pagni (S), 15’ st Carrasco (R), 37’ st Hasoun (R), 39’ st Surace (S).

River Mosso 4-3-3
All. Bosso 8 Vittoria strameritata. Scalata emozionante.
Hammani 7 Diversi ottimi interventi. 47’st Celas sv
Borrini 6.5 Buon contributo a centrocampo. 46’ st Pianu sv
Tripolone 6.5 Limita gli esterni avversari.
Hasoun 7 Deciso nei contrasti. 44’ st Ghribi sv
Sadraqui 8.5 Monumentale in copertura. Suo il gol del raddoppio.
Kongjini 8.5 Ancora a segno, chiude la partita. Maestoso dietro.
Kalow 6.5 E’ suo l’assist che vale il vantaggio. 38’ st Larizza sv
Carrasco 6.5 Combatte come può.
Iodice 7 Grande tocco di palla.
Jerrari 7.5 Gol dell’1-0 e giocate di gran classe.
Altieri 7 Ci mette la grinta giusta a metacampo. 37’ st Paletto sv
Dir: Jerrari, Altieri.

San Giorgio
San Giorgio Under 19

San Giorgio To 4-2-3-1
All. Cinquegrana 6 Alla squadra manca l’atteggiamento.
Papagni 6 Prende tre gol ma è bravo nelle uscite.
Di Pace 6.5 Contrasta Iodice. 39’ st Noce sv
Pagni 6.5 Si sovrappone bene.
Giordano 7 Ottimo filtro tra difesa e centrocampo. 10’ st Mariani 6.5 Fluidifica il gioco.
Demattia 6.5 Fa valere il fisico.
Zienna 6.5 Fa ripartire bene il gioco da dietro.
Magnotta 6.5 Rapido sulla fascia. 7’ st Surace 6.5 Contribuisce all’azione d’attacco.
Pregnolato 6.5 Funzionale alla manovra.
Zurlo 6.5 Si guadagna il rigore.
Rizzo 6.5 Sua la rete che illude. 25’ st Lastella 6 Non crea abbastanza.
Blehine 6 Incide poco.
Dir: Demattia, Pagni.

Clicca qui pe le interviste post partita: qrfy.eu/553