4 Agosto 2020 - 13:06:42

Rappresentativa Under 15 – Chelarescu inventa, Sbiera a tutto campo, tacco Di Ciancia

Le più lette

Santhià Promozione: primo raduno granata e presentazione degli ultimi acquisti

«Siamo cresciuti come squadra e come società, in questa stagione che va ad iniziare cresceremo ancora su altre cose»....

GS Pero Calcio a 5 Femminile, la presentazione: puntare in alto per costruire in basso

Tanti sorrisi, contagiosi, ma che non possono celare l’emozione di ciò che si andrà a vivere. Nella splendida location...

Magenta, rivoluzione in corso: via Galli e arriva Vianello

Giornate caldissime a Magenta. Pochi minuti fa la società ha comunicato, tramite un comunicato sui propri canali social, che...

Quinto raduno della Rappresentativa Under 15 sul campo del Lascaris, nomi nuovi per Franco Vood che, in vista dell’impegno al Tappari, deve farsi un’idea sui possibili componenti della rosa definitiva.

Le formazioni scendono in campo con il solito 4-4-2 e il tecnico, come ad ogni incontro, ne approfitta per provare vari giocatori in diverse zone del campo. Tutte convincenti le prove dei convocati, una menzione particolare per Madalin Chelarescu del Savigliano che si è distinto a centrocampo, nel primo tempo, ma ha fatto bene anche da centrale nella ripresa. Il primo ad andare in rete è Alessandro Di Ciancia, punta tecnica e di spessore del Pinerolo, portando avanti gli arancioni con un gran gol di tacco su assist di Giacomo Gerbaudo. Raddoppiano gli arancioni al 20′, questa volta con Andrea Cireddu che supera Riccardo Gagliardi con un tiro cross dalla destra. Altre due nitide occasioni per gli arancioni, con Matteo Piai, che però non riesce ad infilare in rete murato da Riccardo Gagliardi in entrambi i casi. Accorciano poi le distanze i verdi con Matteo Viglietta, il bomber della Cheraschese, che finalizza alla perfezione l’assist di Alessandro Sbiera, anche lui autore di una prestazione assolutamente positiva. Nessuna rete nel secondo tempo invece, che vede però i verdi andare vicino al pareggio con la traversa colpita da Ryan Bozza dell’Olmo sul finire della frazione (29′).

Insomma un altro raduno ricco di spunti per il selezionatore Franco Vood che sicuramente ha ricevuto risposte positive da tutti i convocati.

IL TABELLINO DELLA PARTITELLA

VERDI – ARANCIONI 1-2
RETI: 15′ Di Ciancia (A); 20′ Cireddu (A); 31′ Viglietta (V)
1° TEMPO
VERDI (4-4-2): Gagliardi: Sbiera, De Bilio, Soncin, Mesin; Pashja, Shita, Caschetto, Hachmaoui; Viglietta, Puttinati.
ARANCIONI (4-4-2): Pastore; Cireddu, Fantini, Gallone, Piovan; Gerbaudo, Chelarescu, Badaracco, Cipullo; Piai, Di Ciancia.
2° TEMPO
ARANCIONI(4-4-2): Ventura; Budeas, Fantini (9′ Chelarescu), Polimeni, Gallone (9′ Piovan); Scaramuzzino, Vacchiotti, Ballacchino, Di Sparti; Valente, Dacca.
VERDI (4-4-2): Gagliardi; Viale, Pretari, Soncin, Guarascio; Rolle, Bozza, Colucci, Hachmaqui (12′ Sbiera); Tosatti, Lanciano.
SELEZIONATORE: Franco Vood. Secondo allenatore: Valerio Francone.

Così Franco Vood commenta il raduno e i prossimi impegni della Rappresentativa: «Ad oggi tra me, Valerio Francone e l’allenatore dei portieri abbiamo visto direttamente venti squadre. E’ ora di restringere un po’ la cerchia delle convocazioni, ci siamo già fatti un’idea anche perché abbiamo l’impegno del Tappari in cui disputeremo le fasi finali. Cercheremo di sfruttare al meglio l’occasione anche se non sarà facile, proveremo a tirare su un gruppo su cui lavorare fino al Torneo delle Regioni. Certo non andremo al Tappari a fare solo presenza. Adesso abbiamo una riunione in Federazione in cui io chiederò di fare qualche allenamento in più. Adesso abbiamo finito con il primo giro di convocazioni quindi inizieremo a farle un po’ più mirate proprio in vista del Torneo delle Regioni. Chelarescu? Ha corsa e buona tecnica, sicuramente un giocatore su cui si può lavorare bene».

Il prossimo raduno è già fissato per giovedì 12 Dicembre alle 16:00 presso il campo del Quargnento in via Solero 229 (Quargnento, Al). Ecco di seguito la lista dei convocati:

Matteo Bosio, Giulio Fava, Gabriele Garello, Fabrizio Mulargia, Giulio Vecchiattini (Acqui)
Alessio Coppo, Riccardo Damiani, Diego Venesia (Asti)
Lorenzo Bisio, Matteo Caneva, Alberto Daffonchio, Steven Haoxha, Francesco Montobbio, Francesco Ottonelli, Simone Sciutto (Novese)
Lorenzo Bella, Gioele Gentile, Simone Lai, Andrea Russelli (Canelli SDS)
Nicolas Sanna, Amedeo Zoboli (Casale)
Edoardo Baldini, Luigi Fusaro, Tommaso Mendeni (Castellazzo)
Francesco Casella, Francesco Olivieri (Monferrato)
Davide Carlone, Riccardo Tortora, Andrei Vizaru (Pozzolese)
Filippo Cipparelli, Nicolò Gotta, Matteo Orsi, Simone Persano, Emiliano Piccinini, Federico Pizzo (SG Derthona)


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli