9 Agosto 2020 - 19:33:36

Rappresentativa Under 15, Decide Micheletti allo scadere

Le più lette

Castellazzo, Nobili al posto di Adamo in panchina

D'un tratto il Castellazzo diventa l'ultima panchina di Eccellenza a registrare uno scossone. Dopo due anni la strada di...

Novità dall’ultimo DPCM: Via libera agli allenamenti e competizioni a porte aperte per i dilettanti dall’1 settembre

La comunicazione più attesa alla fine è arrivata, in attesa di capire se tra le righe ci sono delle...

Caso Golee, ma la Cassetti e Scrofani hanno letto le condizioni generali di fornitura del servizio?

Ieri abbiamo ricevuto una segnalazione da parte di una società piemontese che non citiamo perché nulla toglie o aggiunge...

Il secondo raduno settimanale per l’Under 15, dopo quello di martedì al Mirafiori è andato in scena a Borgaro, dove i convocati si sono allenati e hanno disputato la partitella sul sintetico. Sui 40 convocati cinque erano portieri e ben sei sono state le assenze. Dopo una prima fase atletica sotto la guida di Valerio Francone, i convocati sono stati schierati in campo da Franco Vood per la partitella che si è svolta in due tempi da 25 minuti.

La distinta della rappresentativa
La distinta della rappresentativa

Le occasioni da gol sono state poche, anche grazie alla capacità dei centrali difensivi di chiudere bene le incursioni di Nicolas Sanna e Andrea Servidio da una parte e di Juha Verrone e Denis Cukaj dall’altra. Nella prima frazione l’occasione più pericolosa è stata per gli arancioni con Giacomo Saporito della Biellese che, al 10′, con una botta dalla distanza ha fatto vibrare il palo a Colliard battuto. Ed è ancora un elemento della Biellese che si rende protagonista nella seconda frazione, Joshua Micheletti segna la rete che vale l’1-0 per gli arancioni proprio allo scadere del secondo tempo.

IL TABELLINO DELLA PARTITELLA

ARANCIONI – VERDI  1-0
RETI: 25′ st Micheletti (A).
1° TEMPO
VERDI (4-4-2): Colliard (16’Pisano), Auletta, Perritaz, Civalleri, Cena; Morabito, Duò, Micheletti, Berthod; Verrone, Cukaj.
ARANCIONI (4-4-2): Maruca; Cadau, Mendez, Prevelato, Simondi; Bella, Saporito, Martinese, Trecinod; Sanna, Servidio.
2° TEMPO
ARANCIONI (4-4-2): Sandri; D’Attilo, Mendez, Challancin, Simondi; Bella (10′ st Morabito), Saporito (10′ st Micheletti), Verderone, Berthod; Servidio, Sanna.
VERDI (4-4-2): Pisano (8′ st Borre); Auletta, Perritaz, Civalleri, Giangrasso; Giorio, Perdicaro, Esquisito, Cordello; Verrone, Cukaj.
SELEZIONATORE: Franco Vood.
SECONDO ALLENATORE: Valerio Francone.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli