mercoledì, 27 Maggio 2020

Rappresentativa Under 15, Tucci e Siviero stendono in Novara

Le più lette

Schiaffino, Enrico Falcinelli è il nuovo Direttore Tecnico: «continueremo sui grandi l’ottimo lavoro fatto dalla pre-agonistica»

Nuova stagione, nuovo incarico: così anche per Enrico Falcinelli, ufficialmente il nuovo Direttore Tecnico del Centro Schiaffino. «Dopo un...

Verbania, Luca Porcu è finalmente guarito dal Covid

Già qualche settimana fa ci aveva detto che il peggio era passato e dopo due settimane era tornato a...

FIFA Sprint eSport Piemonte, 7ª edizione: Accastelli uragano, Kanani ripescato da sogno

Giornata di quarti di finale nel nostro FIFA SPRINT eSPORT: scopriamo insieme chi sono i semifinalisti del torneo Christian Greco...

Vince e convince la selezione Regionale di Franco Vood che archivia la pratica Novara dopo un’ottima prestazione. Gabriele Tucci e Alessandro Siviero regalano alla Rappresentativa la prima gioia di squadra coronando con le loro reti una prestazione super di tutto il gruppo.

Vood schiera il suo ormai classico 4-4-2, con capitan Germano a guidare la difesa, un centrocampo tecnico formato da Matteo Spina e Matteo Bonanno e Tucci e Alessandro Di Ciancia come terminali offensivi, supportati da Matteo Viglietta e Davide Mongelluzzi sulle fasce. Una menzione particolare va fatta per i terzini, Fabio Biondo e Federico Ciociola, che hanno disputato una gara impeccabile. E’ proprio Ciociola a farsi avanti nei primi minuti spingendo come un treno sulla fascia destra portando su palla e andando a cercare gli inserimenti degli attaccanti. Nella prima frazione la Rappresentativa è decisamente più determinata e crea tantissime occasioni da gol fin dai primi minuti, come la conclusione centrale di Mongelluzzi arrivata dopo il bellissimo scambio di prima tra Spina e Tucci prima di servire proprio il numero 13. Il ritmo è altissimo e la selezione Piemontese si adatta subito all’intensità messa in campo dal Novara, tipica delle prof. Tra i novaresi uno dei più pericolosi è Tommaso Cerlesi, tecnico e abilissimo palla al piede, che scende velocissimo sulla destra, ma Fabio Biondo lo limita alla perfezione non facendolo andare via quasi mai. In mediana è Bonanno che detta i tempi, cercando le imbucate per vie centrali, mentre Spina si inserisce benissimo. Al 20′ la Rapp ha l’occasione più importante della prima frazione con Matteo Viglietta (provato come esterno ed autore di un’ottima prestazione) che va via palla al piede a Monè Italiano calcia un missile da fuori area che si stampa sulla traversa. Due minuti dopo ecco che va in gol il Novara: bellissima azione in contropiede, Ressy scatta sulla linea del fuorigioco e si presenta a tu per tu con Colamartino, la palla si stampa sul palo ma, sulla respinta, sempre Ressy è pronto e preciso e sigla il vantaggio. La Rappresentativa però non molla e continua a creare, Spina imbuca per Tucci che serve Di Ciancia, ma Mattia Grassia a destra non si fa sorprendere e sventa il pericolo. Intanto Tucci prova a farsi valere là davanti ma è marcato benissimo da Italiano che non lo perde di vista un attimo. Il Novara cerca di impostare con Francesco Carugati che detta i tempi, ma la Rapp c’è. La prima frazione termina 1-0. Ma il gol è nell’aria.

Nel secondo tempo Vood inserisce forze fresche, l’ingresso di Thomas Caschetto a centrocampo si sente, il vinovese porta palla e in più di un’occasione si rende pericolosissimo davanti. Cambiano gli interpreti ma non cambia il gioco; esce anche Alessandro Germano e entra Mattia Rigatto, la fascia di capitano la eredita Federico Ciociola. Si fa vedere in mezzo anche Andrea Gaspardino, importantissimo in fase di interdizione e, sempre ordinato, mantiene benissimo la posizione. Ottima la prestazione anche di Jacopo Viale, schierato come centrale difensivo, che, a uomo su Andrea Arizzi, non lo fa andare via una volta. Al 15′ ecco il pareggio: Tucci in mezzo, alla mischia in area, arpiona la perfetta punizione di Biondo e trafigge Andrea Giroletti. Ma il portiere del Novara si supera poco dopo in tuffo su una conclusione di Caschetto. Vengono fuori i padroni di casa che fanno girare palla mettendo in scena un ottimo gioco e, al 22′, Gabriele Federico sfiora la rete, a Ciquera battuto solo l’ottimo intervento di Rigatto sulla linea evita il vantaggio dei novaresi. Poco dopo ancora in avanti Caschetto che colpisce il secondo legno di giornata con un siluro dal limite che colpisce il palo interno e poi esce. Ma la squadra di Vood vuole la vittoria e la trova al 3′ quando Tucci serve a Siviero un assist al bacio che l’attaccante deve solo appoggiare in rete.

La squadra, rispetto all’ultima uscita ad Oleggio contro il Gozzano, si è dimostrata molto più unita, con le idee più chiare e con molta voglia di dimostrare le sue potenzialità. I ragazzi stanno interiorizzando i meccanismi di gioco e si conoscono sempre meglio. Conferme e sorprese per il tecnico che sta stabilendo definitivamente l’ossatura del gruppo che prenderà parte al Torneo delle Regioni.

Rappresentativa under 15
Rappresentativa under 15

Il Novara Under 15
Il Novara Under 15

IL TABELLINO DELL’AMICHEVOLE

RAPPRESENTATIVA – NOVARA   2-1
RETI: 22′ Ressy (N), 18′ st Tucci (R), 33′ st Siviero (R)
NOVARA (4-3-3): Giroletti; Grassia, Zampese, D’Addesio, Italiano; Restelli (1′ st Federico), carugati, Vidhi (1′ st Hi Yiwang); Cerlesi (1′ st Gentile), Arizzi, Ressy. All. Brizzi. Dir. Zani.
RAPPRESENTATIVA (4-4-2): Colamartino (1′ st Ciquera); Ciociola, Cortese (12′ st Viale), Germano (9′ st Rigatto), Biondo; Viglietta (1′ st Rio), Bonanno (9′ st Gaspardino), Spina (1′ st Caschetto), Mongelluzzi (12′ st Micheletti); Tucci, Di Ciancia (1′ st Siviero). All. Vood. Dir. Siniscalchi.
ANGOLI: 3-7.

La fotogallery di Girolamo Cassarà

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy