FPC 2003: Vanchiglia show in avvio, Losano non basta al Lucento

618
Cossu e Bonelli dal San Giacomo, Pontin, Milazzo, Ferro e Granata dal San Mauro, Cannizzo dal Chieri e Foresto dal La Chivasso

Fuochi d’artificio e spettacolo nella gara Jolly di giornata dove il sempre più convincente Vanchiglia di Edoardo Zaccarelli ha avuto la meglio sui padroni di casa di Enzo Grosso per 3-2. In avvio è dominio assoluto dei granata che sembrano aver trovato una giusta chimica tra vecchia guardia e nuovi arrivi. Primo campanello al 3′ quando Cossu e Cannizzo dialogano (già) a memoria sulla destra, mandando l’ex Chieri al cross basso per Giardino che è murato. Abbruggiati e compagni spingono e al 5′ trovano il vantaggio con Enrico che, dopo un paio di rimpalli, finalizza il cross di Pontin dalla sinistra. All’8′ si rischia il raddoppio fulmineo: corner di Imberti, Pontin di testa centra la traversa, si alza una palombella su cui arriva Falsone che di testa prende nuovamente il montante. Poco prima del duplice fischio arriva il raddoppio meritato con una bella conclusione di Pontin.

A inizio ripresa la musica sembra non cambiare con Enrico che di testa firma lo 0-3. A suonare la carica per i lucentini sono i cambi guidati particolarmente da Losano. Il fantasista ex Pinerolo accorcia al 6′ con una punizione capolavoro all’incrocio (1-3). Passano solo 60” e Mulé è costretto a smanacciare di nuovo su Losano, che si vendica e confeziona un assist al bacio per Fusca all’11’. 2-3 che riapre solo virtualmente la partita, perchè il brio ritrovato del Lucento non si concretizza in un pareggio.

TABELLINO
Lucento 2-3 Vanchiglia
RETI: 5′ e 4’st Enrico (V), 23′ Pontin (V), 6′ Losano (L), 11′ Fusca (L).

LUNEDI’ IN EDICOLA IL SERVIZIO COMPLETO SULLA FINALE DELLA FAIR PLAY CUP.

SCOPRI L’ABBONAMENTO MULTIMEDIALE DI SPRINT E SPORT – HAI TEMPO SOLO FINO AL 30 SETTEMBRE PER USUFRUIRE DELLA PROMOZIONE