martedì, 26 Maggio 2020

FCP 2002, l’Alpignano segna, Schiavo sportivamente fa annullare il gol

Le più lette

Ciliverghe Under 14, Fabio Brunelli presenta la sua squadra e il piccolo bomber Filippo Ferrari

Quella del Ciliverghe è stata una buona stagione, incoronata dalla vittoria e promozione ai Regionali nel girone invernale degli...

FIFA Sprint eSport Piemonte, 7ª edizione: Francia subito out, volano Spagna e Inghilterra

Solito giovedì dedicato alla parte destra del tabellone, con la seconda parte di ottavi di finale che prometteva spettacolo...

La Malnatese delinea il futuro: Gerardo Musciagli nuovo responsabile delle giovanili

La Malnatse affida il settore giovanile a Gerardo Musciagli. L'ex Ceresium è seguito in bianconero dal suo staff
Giovanni Teolis
Giovanni Teolis
Redattore - «E il calcio si eleva di tre spanne agli occhi di coloro che, sapendolo vedere, lo prediligono su tutti i giochi della terra»

Bel gesto di Fair Play da parte dell’Alpignano. Sul campo del Vanchiglia la squadra di Tommaso Schiavo (Allievi 2002) perdeva 2-0 con la Sca, aveva appena rimontato 2-2, nel finale capitan Cammisa segna il 3-2 per i biancazzurri, l’arbitro Evelina Bagnoli indecisa se convalidare il gol, tra le proteste della Sca, alla fine lo concede e mette palla al centro. Schiavo entra in campo, prende il pallone e lo calcia indietro dicendo che il gol era irregolare. La partita finisce 2-2.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli

Privacy Policy Cookie Policy