Giovanissimi FB Regionali: Ursoleo porta in alto il Venaria, adesso c’è il Suno

Dopo la vittoria del Suno in casa del Lascaris nella prima giornata, serviva una vittoria ai cervotti di Sandro Ursoleo per poter sperare ancora nella qualificazione alle semifinali. Al termine di una partita combattuta e giocata a viso aperto dalle due formazioni, sono proprio gli arancioverdi a portare a casa tre punti importantissimi.

Pronti via, ed è proprio il Venaria a trovare il gol del vantaggio: Ursoleo si inserisce bene tra le maglie della difesa bianconera e lascia partire una conclusione che supera Magliocco, non piazzato perfettamente nell’occasione. I bianconeri di Gigliotti provano a reagire, e al 13′ trovano il gol del pareggio: sugli sviluppi di un calcio piazzato infatti, Marchesini è ben posizionato sul secondo palo e con un tocco facile facile riporta in parità il risultato. Dopo un solo minuto grande occasione Venaria: Vito si invola verso Magliocco e lo salta, il suo mancino però termina sull’esterno della rete. Il Lascaris ci prova specialmente sui calci piazzati ma, prima Andrioli e poi Patitucci, non riescono a superare Curreli. A 22′ Pirisi vicino al gol, tuttavia il suo pallonetto termina di poco alto.

Nella ripresa la partita si conferma combattuta, anche se al 6′ è ancora il Venaria a passare: Ursoleo controlla palla e dal limite dell’area lascia partire un destro che si insacca sotto la traversa, dove Magliocco non può fare nulla. Dopo 3′ ci prova ancora Pirisi ma la sua botta di destro sfiora l’incrocio e si spegne fuori. Al 14′ risponde Andrioli, la sua conclusione però viene ben respinta da Curreli. Al 31′ il Lascaris va vicino al pareggio: Satta lascia partire un siluro da fuori area ma Curreli è ancora una volta perfetto e respinge il pericolo.

Vittoria importante dunque per il Venaria, che adesso dovrà andare a Suno con un solo risultato possibile, ovvero la vittoria. Termina invece la stagione per il Lascaris di Gigliotti, capace però di arrivare alle fasi finali superando un girone tutt’altro che semplice.

Venaria-Lascaris 2-1

RETI: 3′ e 6′ st Ursoleo (V), 13′ Marchesini (L).

VENARIA (4-3-1-2): Curreli 7.5, Spiga 7, Migliorisi 6.5, Risso 6(1’st Coello 6), Biancolella 6.5, Strillacci 6.5, Della Corte 5.5(1’st Fiocchetti 6), Filetti 6(12′ st Del Frari 6), Vito 7, Pirisi 7(30’st Peres sv), Ursoleo 7.5. A disp. Coviello, Perrone. All. Ursoleo 7.5.

LASCARIS (4-3-3): Magliocco 5.5(25’st Pavarini sv), Vassallo 6, Palumbo sv(10′ Adamo 6), Marchesini 7(23′ st Davito 6), Patitucci 6.5, Regis 5.5(1’st Di Carlo 6), Andrioli 7, Satta 6.5, Serritelli 5.5(25’st Forestieri sv), Folco 5.5, Merico 6. All. Gigliotti 6.