La Fulvius 2004 di Marco Castelli
La Fulvius 2004 di Marco Castelli

Un primo tempo privo di emozioni e di aspetti tecnico-tattici degni di rilievo, se si fa eccezione del palo di Papaleo al 10′ e della fiondata di Baroncini, al 29′, finita a lato di poco. Il San Francesco non approfitta della brutta partenza della Fulvius che gioca con poche idee e tanti rinvii di prima per gli attaccanti ben guardati, su un terreno scivoloso e un campo che sta leggermente stretto agli esterni (Baroncini e Lombardi). Sarà stata la levataccia o i circa centoquindici chilometri di percorso, di cui almeno una decina tortuosi, sta di fatto che nella prima frazione di gioco il pallone per gli ospiti sembrava di fuoco. La ripresa è tutta un’altra storia e la punizione di Tartaro, deviata da Demartini al 2′ che colpisce male di testa all’indietro, su cui Mirci si fa sorprendere, suona la carica. I bianco azzurri di Castelli reagiscono e cominciano a macinare gioco e mettere sotto pressione centro campo e difesa di casa. Al 7′ Minotti respinge la botta da corta distanza di Baroncini. Tre minuti e Cogliandro E. sferra un sinistro che attraversa tutto lo specchio senza un compagno che devi in rete, Baroncini, al 15′, ci prova dalla distanza ma il suo tracciante si spegne sul sette. Al 17′ potrebbe raddoppiare il Davì “francescano”, e con un pallone che non prende il giro, ma si trasforma in un debole piattone fa la grazia a Mirci porgendoglielo tra le braccia. Un minuto dopo il mezzo miracolo lo fa Tartaro che leva dalla porta la sfera colpita di testa di Beqja. Qualche minuto dopo l’attaccante si vede negare ancora il un gol dal palo sinistro, ma al 25′ come un falco piomba sulla palla sfuggita a Minotti, su tiro di Baroncini, e la piazza nel sacco. Ci crede la Fulvius che vuole vincere. Ma in pieno recupero ancora il palo, colto da Beqja, gli nega una vittoria che era alla sua portata. Se soltanto avesse giocato il primo tempo come il secondo!

Il San Francesco 2004 di Bolis
Il San Francesco 2004 di Maurizio Bolis

SAN FRANCESCO – FULVIUS 1-1
RETI: 2′ st Tartaro (SF) 25′ st Beqja (F).
SAN FRANCESCO (4-3-3): Minotti 6, Melli 6 (12’st Garau 6.5), Facciola 6.5, Deputato 6, Ferraris S. 6.5 (30’st Venghi sv), Ferraris T. 7, Bertolotti 6.5, Papaleo 6.5, Davì 6, Tartaro 6.5, Cardillo 6. A disp. Riva, Angelucci, All. Bolis. Dir. Bertolotti.
FULVIUS (4-2-1-3): Mirci 6.5, Pezzoli 6.5, Muner 6 (1’st Pizzocco 6), Carleo 6.5, Bocchio 6.5, Demartini 6, Baroncini 6.5, Fracchia 6 (9′ Cogliandro E. 6.5), Beqja 7, Kapxhiu 6, Lombardi 6 (16’st Ahmed 6). A disp. Ante, Vergendo, El Haouate, Cogliandro R. Biorci, All. Castelli 6.5. Dir. Carleo.
ARBITRO: Fais di VCO 7 Polso fermo e personalità nella chiamata dei falli, direzione di gare al riparo da ogni polemica.

SAN FRANCESCO 4-3-3
Minotti 6 Guantoni insaponati.
Melli 6 Non incide a centro campo. 12’st Garau 6.5 Garra.
Facciola 6.5 Duro lavoro su Baroncini.
Deputato 6 Poco filtro nella ripresa.
Ferraris S. 6.5 Chiusure opportune su Lombardi
30’st Venghi sv
Ferraris T. 7 Idee, visione di gioco e buon palleggio.
Bertolotti 6.5 Un paio di assist non sfruttati da Davì.
Papaleo 6.5 Il palo gli nega il gol.
Davì 6 Clamoroso l’errore al 17′ su assist di Bertolotti.
Tartaro 6.5 Come un leone a centro difesa.
Cardillo 6 Raddoppi di marcature in area.
All. Bolis 6.5 Soddisfazione per il pareggio.

FULVIUS 4-2-1-3
Mirci 6.5 Abbranca palloni con sicurezza.
Pezzoli 6.5 Papaleo gli sfugge una sola volta.
Muner 6 Una botta in testa ne causa l’uscita.
1’st Pizzocco 6 Poco lavoro nella ripresa.
Carleo 6.5 Mantiene la calma più di tutti nel primo tempo.
Bocchio 6.5 Nella ripresa fa meglio.
Demartini 6 Sfortunato il colpo di testa dell’autorete.
Baroncini 6.5 Tanti cross e una traversa.
Fracchia 6 Giornata no 9′ Cogliandro E. 6.5 Grande spinta.
Beqja 7 Nella ripresa una vera furia.
Kapxhiu 6 Prestazione con luci e ombre.
Lombardi 6 Entra poco in partita. 16’st Ahmed 6 Se la gioca.
All. Castelli 6.5 Nella ripresa rilegge la gara.