Super Oscar Under 17
La festa del Pozzomaina Under 17 per l'approdo in semifinale del Super Oscar

Il Super Oscar per la categoria Under 17 entra nel vivo con i  quarti di finale. Nella prima sfida è il Lascaris di Cristian Balice a trionfare: la doppietta del solito Igor Andrioli (una perla il primo gol da fuori area) trascina i bianconeri nel successo su un Alpignano che resta anche in 10 per l’espulsione di Mattia Balestra.

Con lo stesso risultato anche il Chisola di Giorgio Brighenti approda alle semifinali del Super Oscar. Dopo un primo tempo molto equilibrato, in cui la Pro Eureka di Augusto Dotto sfiora anche il vantaggio, i vinovesi sbloccano la contesa con il gol di capitan Mario Managò, dopo che il portiere blucerchiato Petruzzella aveva compiuto due miracoli su Amendola e Geraci; il raddoppio porta invece la firma del classe 2004 Dodien.

I padroni di casa del Vanchiglia, invece, perdono di misura contro il Chieri in una gara dagli alti ritmi che però, nella prima frazione, regala poche occasioni da gol, fatta eccezione per un paio di situazioni da palla inattiva create dai collinari di Cristian Viola. Nella ripresa, a condannare i granata di Massimo Ricardo, è Dario Gravina, che mette il sigillo sulla gara: il giocatore arrivato nel mercato estivo dalla Pro Eureka è bravo a capitalizzare l’assist dalla sinistra di un altro nuovo innesto, l’ex Borgaro Lorenzo Savio.

Nella quarta ed ultima partita il Pozzomaina di Alfredo Cantone (tecnico che disputa per la prima volta il Super Oscar) mostra i muscoli e supera 2-0 il Venaria di Stefano Ambrosini. Decisivo il bomber ritrovato Simone La Rosa, che buca due volte la rete difesa dall’ex compagno di squadra Alessandro Schiavone prima con un destro micidiale, poi con un preciso colpo di testa.

Appuntamento a giovedì 12 settembre, quando nelle semifinali del Super Oscar andranno in scena Lascaris-Chisola (ore 19.00) e Chieri-Pozzomaina (ore 20.00).

L’APP PER ANDROID

L’APP PER IPHONE