Atletico Torino CBS Under 14

Si risolleva all’ultimo minuto l’Atletico Torino, riuscendo a strappare un punto fondamentale davanti ai propri tifosi nella prima di campionato contro una Cbs agguerrita e per gran parte della partita padrona del gioco. Sono infatti i rossoneri a costruire la prima grande occasione della partita al 15′. Pappalardo avanza verso la trequarti avversaria, poi apre a destra per Lucca che fa gonfiare la rete con il suo diagonale destro. La gioia per il gol dura poco, il direttore di gara Gagliardo annulla il vantaggio ospite per la posizione di fuorigioco dell’attaccante rossonero. La Cbs però non demorde e si fa rivedere dalle parti di Cadili con la punizione di Mingarelli e il tiro velenoso di Stiari. Il portierone di casa vola in entrambe le occasioni, e mantiene in corsa l’Atletico Torino, riuscendo a tenere la porta inviolata per tutto il primo tempo. Nella ripresa la Cbs si fa più cinica, in avvio è ancora Pappalardo ad andare vicino alla rete con una conclusione sporca e centrale che Cadili blocca in due tempi. La partita si accende a partire dal 19′ con il clamoroso palo colpito da Dello Monaco, che illude i padroni di casa. Gol sbagliato, gol subito: 60” dopo la Cbs passa in vantaggio con Petté, appena entrato, che beffa Cadili con un diagonale chirurgico. Gli ultimi minuti sono confusionari con continui ribaltamenti di fronte e condizionati dall’espulsione del tecnico Matteo Negro, che lascia la Cbs priva della sua guida. I rossoneri calano di intensità e l’Atletico Torino mette anima e corpo nella rimonta. Al 27′ finisce nel nulla la ripartenza di Malih, bloccato per fuorigioco, ma 5′ dopo arriva il pareggio gialloblù. Punizione dal limite dell’area di rigore per l’Atletico Torino, in battuta si presenta Mattia Catoggio che con una traiettoria perfetta insacca il pallone alle spalle di Battaglino. Alla Cbs non basta il recupero per ribaltare il risultato della partita, l’Atletico chiude bene gli spazi e cerca anche l’offensiva per portare a casa i 3 punti. L’1-1 resiste fino al triplice fischio, con qualche rammarico che rimane soprattutto per la Cbs, per non aver chiuso la partita prima. Prevale la soddisfazione invece per Filippo Bisecco visto l’orgoglio mostrato dai suoi al momento della rimonta: «C’è ancora molto da lavorare, ma questo carattere è quello giusto».

IL TABELLINO DI ATLETICO TORINO CBS UNDER 14

ATLETICO TORINO-CBS 1-1
RETI (0-1, 1-1): 20′ st Pettè (C), 34′ st Catoggio (A).
ATLETICO TORINO (3-5-2): Cadili 7.5, Catoggio 7.5, Rosani L. 6.5, Imbriani 6, Malih 6.5, Macrì 6, De Luca 6 (17′ st Cattinelli 6), Piazzo 6.5 (16′ st Milan 6), Dello Monaco 7, Cassiani 6.5 (8′ st Rosani F. 6.5), Laurita 6. A disp. Borella, Toffanin. All. Bisecco 6.5. Dir. Dello Monaco – Cadili.
CBS (4-4-2): Battaglino 6, Fucini 6.5, Barna 6, Stiari 7, Carboni 6.5, Caprara 7, Pappalardo 6.5, Milanese 6.5 (12′ st Pettè 7), Pittalis 6 (19′ st Pia 6), Mingarelli 6.5, Lucca 6.5. A disp. Tagliarini, Cavallero Federico, Osman Farag, Saracco. All. Negro 6. Dir. Riva R. – Riva D.
AMMONITI: 10′ Pappalardo (C), 12′ Piazzo (A), 22′ Dello Monaco (A), 8′ st Pittalis (C), 14′ st Imbriani (A).
ESPULSI: 26’ st Negro (C).
ARBITRO: Gagliardo di Nichelino 6.5 Attento sul fuorigioco di Lucca nel primo tempo. Lascia giocare poco, molto fiscale con i cartellini.

LE PAGELLE DI ATLETICO TORINO CBS UNDER 14

ATLETICO TORINO 3-5-2
All. Bisecco 6.5 Resiste agli attacchi della Cbs, reazione di carattere per il pari.
Cadili 7.5 L’uomo in più dell’Atletico nel suo momento di maggiore difficoltà. Spiderman, vola sulle punizioni.
Catoggio 7.5 Concretizza le speranze dei suoi con una punizione magistrale. Funambolo.
Rosani L. 6.5 Si supera con la scivolata che blocca Milanese.
Imbriani 6 Mette ordine nel centrocampo gialloblù.
Malih 6.5 Propositivo nella ripresa, ripartenze vitali per la la ricerca dell’1-1.
Macrì 6 Fatica con Lucca, ma è preciso nelle chiusure.
De Luca 6 Fatica a trovare spazio in attacco. 17′ st Cattinelli 6 Volenteroso, aiuta i suoi.
Piazzo 6.5 Da vero capitano orchestra il lavoro dei compagni. 16′ st Milan 6 Positivo.
Dello Monaco 7 Quando si accende diventa pericoloso, sfortunato sul palo.
Cassiani 6.5 Si muove bene tra le linee a centrocampo. 8′ st Rosani F. 6.5 Mette anima e corpo nella rimonta.
Laurita 6 Avvio un po’ opaco, poi cresce con il passare dei minuti.
Dir: Dello Monaco – Cadili.

CBS 4-4-2
All. Negro 6 La sua Cbs sembra averne di più, dopo l’espulsione del tecnico i suoi arrancano. Pari con qualche rammarico.
Battaglino 6 Pochi interventi nel corso della partita, sul gol di Catoggio si allunga ma non può niente.
Fucini 6.5 Motorino sulla fascia destra, instancabile.
Barna 6 Parte in sordina, poi prende confidenza a sinistra.
Stiari 7 Si carica il centrocampo sulle spalle, ispira tutte le azioni rossonere.
Carboni 6.5 Dialoga bene con il compagno di reparto Caprara.
Caprara 7 Prova difensiva da leader, non sbaglia praticamente nulla.
Pappalardo 6.5 Crea l’occasione maggiore del primo tempo, passaggio illuminante per Lucca.
Milanese 6.5 In avvio sfrutta la sua fisicità, poi cala. 12′ st Pettè 7 Entra e segna immediatamente. Fulmine a ciel sereno.
Pittalis 6 A tratti in ombra, poche conclusioni davvero pericolose. 19′ st Pia 6 Si fa vedere davanti.
Mingarelli 6.5 Fa la voce grossa su punizione, solo un gran Cadili gli dice di no.
Lucca 6.5 Maggior grattacapo per la difesa gialloblù. Il fuorigioco gli nega la gioia del gol.
Dir: Riva R. – Riva D.

ATLETICO TORINO CBS: INTERVISTA A MATTEO NEGRO

ATLETICO TORINO CBS: INTERVISTA A FILIPPO BISECCO

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.