Squadra dell'Acqui under 14

L’Acqui di Izzo passa in esterna sul campo del Nichelino allenato da Di Carlo, grazie a una prodezza di Travo che è abile a sfruttare uno dei pochi palloni arrivatogli in area di rigore, col quale riesce a trafiggere il portiere di casa e a regalare i tre punti ai suoi compagni. La gara inizia a ritmi blandi, nei primi dieci minuti di gioco succede poco o nulla, con le due squadre che si studiano senza forzare la giocata. La prima conclusione arriva per i padroni di casa all’11’ con Mattiazzi ma il tiro finisce a lato della porta difesa da Guerreschi. Passano pochi minuti e gli ospiti si fanno vedere in avanti con Sahraoui ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa. Al 23′ la gara si sblocca: Zabori dalla sinistra mette bene il pallone sul secondo palo per Travo che al volo calcia di collo pieno e trafigge Deandrea sul palo lontano, eurogol per il numero 11 ospite, tiro davvero imparabile. Il Nichelino prova subito a controbattere e si porta in avanti con Giansiracusa che da buona posizione calcia debole e Guerreschi non ha problemi a disinnescare la conclusione in tuffo. Prima frazione di gara chiusa con l’Acqui in vantaggio meritato, i padroni di casa non sono riusciti quasi mai ad impensierire il portiere ospite. Nella ripresa i ragazzi di Di Carlo entrano in campo con il giusto piglio, ma ai padroni di casa manca sempre l’ultimo tocco per spedire la palla in fondo al sacco, soprattutto con Rissone che ha diverse occasioni in area di rigore senza però riuscire a concludere in porta. Si fa vedere anche Mattiazzi sulla fascia sinistra con grandi discese, ma anche lui non riesce a confezionare vere e proprie azioni da gol. Gli ospiti si limitano a difendere e a ripartire in contropiede. Alla fine, a uscirne vincitori sono i ragazzi dell’Acqui di Izzo, che tornano a casa con tre punti pesanti strappati su un campo non facile grazie al super gol di Travo.

NICHELINO HESPERIA 0 – ACQUI 1
Reti: 23′ Travo.
Ammoniti: 10′ st Rigamonti (A).
Arbitro: Tudisco di Nichelino 6.5 Sbaglia poco, riesce a mantenere l’ordine della partita e si fa rispettare.

NICHELINO HESPERIA
Modulo: 4-4-2
All. Di Carlo 5.5 I suoi sprecano troppo sottoporta.
Deandrea 5.5 Non sempre sicuro.
Deiaco 5.5 Spinge poco.
Lo Gioco 6 Prova di sostanza. 32′ De Marco sv
Taddeo 6 Grintoso in mezzo. 22′ st Scicli 5.5 Non entra col piglio giusto.
Piccioli 6 Buone chiusure in difesa.
Andor 7 Il migliore dei suoi, blocca le azioni e fa ripartire la squadra, dietro pare insuperabile.
Mattiazzi 6 Buoni scatti ma gli manca sempre l’ultimo spunto per concludere.
Cerrato 6 Contrasta bene il centrocampo ospite.
Rissone 5.5 Scarsa incisività.
Monas 5.5 Poca cattiveria agonistica. 32′ Valsania sv
Giansiracusa 5.5 Diversi palloni sbagliati.
DIR: Piccioli, De Marco.

Karol Travo giocatore dell'Acqui under 14ACQUI
Modulo: 4-3-3
All. Izzo 6.5 Vittoria su un campo difficile.
Guerreschi 6 Poco impegnato durante tutta la partita.
Agolli 5.5 Legge male alcune situazioni. 1′ st Luparelli 6 Molto vivace in avanti.
Errebii 6.5 Ottime diagonali in fase difensiva.
Barisone 6.5 Gestisce e smista bene il pallone.
Leardi 6.5 Annulla ogni attacco.
Perinelli 6.5 Interventi puliti e precisi.
Eremita 6 Giocatore polivalente.
Zabori 6.5 Buoni inserimenti tra le linee.
Sahraoui 6.5 Fa da sponda per i compagni.
Rigamonti 6.5 Tecnica e fantasia a disposizione della squadra.
Travo 7.5 Una prodezza al volo che vale tre punti.
Dir: Barisone, Guerreschi.