Under 14 Nichelino Hesperia
Il Nichelino Hesperia di Marcello Di Carlo

Una “manita” per allontanare i problemi e centrare la seconda vittoria consecutiva, cinque squilli per segnare la svolta. Dopo il rocambolesco successo esterno sul campo del Canelli per 4-3, il Nichelino Hesperia conferma l’ottimo momento di forma spazzando via il favorito Fossano, calato vistosamente nei secondi 35’ minuti di gioco, nonostante una prima frazione giocata alla pari, sfiorando in più occasioni una rete che avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Il primo tempo, nonostante le tante opportunità create da entrambe le squadre, si chiude sullo 0-0. Due legni per parte e un’ottima parata di Deandrea che nega la gioia del gol agli ospiti. Nella ripresa salgono in cattedra i due uomini di maggiore talento dei ragazzi allenati da mister Di Carlo, Mattiazzi e Casale, e la partita si sblocca, risolvendosi in favore dei padroni di casa. La prima emozione non tarda ad arrivare. Al 7’, lanciato in profondità da Monas, Mattiazzi si fionda verso la porta avversaria concludendo di precisione alla sinistra di un incolpevole Catalano. È l’inizio di una mattinata perfetta. Due giri di lancette più tardi il numero 7 pennella il raddoppio su calcio di punizione. Il Fossano non reagisce e crolla definitivamente al 18’, quando su calcio di rigore, decretato per un fallo di mano, Giansiracusa spiazza l’estremo difensore del Fossano, per l’occasione in tenuta blu. Sulle ali della fiducia, l’Hesperia continua a spingere, trovando al 23’ il 4-0. Casale, al culmine di una splendida azione personale partita da centrocampo, serve a Mattiazzi il pallone della tripletta, un pallone che al termine dell’incontro si porterà a casa, per la gioia di compagni e pubblico. Il definitivo e perentorio 5-0 arriva al 32’ con una pennellata su calcio piazzato di Casale, meritatamente in rete al termine di una prestazione ai limiti della perfezione.

Tre punti d’oro per allontanarsi dalla zona calda della classifica.

Nichelino Hesperia 5
Fossano 0
Reti: 7’ st Mattiazzi, 9’ st Mattiazzi, 18’ st rig. Giansiracusa, 23’ st Mattiazzi, 32’ st Casale.
Arbitro: Russo di Torino 6. Nonostante qualche incertezza conduce in modo diligente.

Casale e Mattiazzi
Roberto Casale e Fabio Mattiazzi

Nichelino Hesperia 4-4-2
All. Di Carlo 7 Centra la seconda vittoria consecutiva.
Deandrea 7 Fondamentale nel primo tempo.
Valsania 6.5 40 minuti di sostanza. 6’ st Lo Gioco 6 Gara attenta.
Deiaco 7 Insuperabile. Arriva sempre primo sul pallone.
Berberaj 6.5 Si muove bene e controlla la mediana. 11’ st Cerrato 6.5 Contribuisce alla vittoria.
Piccioli 6.5 Non concede spazi. 29’ st De Marco sv
Andor 7 Non fa passare nulla.
Mattiazzi 8 Firma una tripletta sensazionale. Imprendibile.
Casale 7.5 Un autentico incubo per la difesa avversaria. Funambolo.
Monas 7 Assist per l’1-0. 23’ st Taddeo 6 Si fa vedere.
Vigliarolo 6.5 Un combattente. 21’ st Rissone 6 Entra bene.
Giansiracusa 7 Gran capitano.
DIR: Vigliarolo.

Fossano 4-4-2
All. Barale 6 La squadra cala troppo nel secondo tempo.
Metello 6 Porta inviolata. 1’ st Catalano 6 Incolpevole sui gol.
Guidolotti 6 Prova a limitare l’attacco avversario. 6’ st Dompè 6 Tiene botta finché può.
Giorno 6 Soffre la velocità di Mattiazzo. 14’ st Cola 6 Prova a contenere i danni.
Roilo 6 Prova a reggere.
Raimo 6.5 Il migliore dei suoi.
Dauria 6.5 Garantisce ordine e geometrie. 29’ st Guzzo sv
Manes 6 Tenta di colpire dalla fascia. 24’ st Mirto 6 Non ha molto tempo per entrare nel vivo.
Grimaldi 6 Gioca in modo semplice e diligente.
Mezezi 6 Punge poco.
Violante 6 La retroguardia avversaria lo mette in difficoltà.
Guida 6 Non incide come al solito.
Dir: Giorno, Metello.

Under 14 Fossano
Il Fossano