Pianezza Under 14
I 2005 di Sandro Oppedisano

Una partita alla volta, un tempo alla volta, un gol alla volta. Ecco come si affronta la Coppa Piemonte, con l’incertezza del risultato ma la voglia di giocarsela fino alla fine. Nel secondo atto del triangolare va in scena Pianezza-Morevilla, e passare in semifinale sono i padroni di casa imponendosi per 5-1 su un Morevilla che non molla e dimostra sul campo i meriti per essere arrivato fino a qui. Pronti-via e dopo 3’ va già in vantaggio il Pianezza: Caputo lancia per Ceica che calcia potente in porta, la palla colpisce la traversa ma non entra, ci pensa Piai a buttarla dentro con la zampata vincente. Tra le fila del Morevilla il primo a calciare vero la porta è Fissore, il suo tiro però si spegne sul fondo. Al 12’ ecco che il Pianezza passa in vantaggio e ci pensa Ceica che riceve il lancio lungo di Yasser, supera Sarno (uscito per salvare la sua porta) e di testa appoggia sul fondo. Dall’altra parte ancora Fissore innesca la corsa di Alemanno che, superato Yassine, crossa in mezzo, ma chiude tutto Pretari. Al 22’ ecco il 3-0 ed è sempre firmato Roberto Ceica: Marengo prova il tiro, la palla viene respinta e ribattuta e in agguato il 7 rossoblù che un bolide da 20 metri trova il tris. Il Morevilla non ci sta ed è Sotira (il più pericoloso), lanciato da capitan Bertello, a siglare la rete che accorcia le distanze con una botta dalla distanza imparabile per Pisano. La ripresa inizia sul 3-1 ma il Pianezza parte subito all’attacco: al 4’ prende un palo con Yasser e un minuto dopo trova il 4-1 con l’inzuccata vincente di Morabito da corner dello stesso Yasser. Al’ 22’ ecco l’occasione che potrebbe cambiare le sorti della gara: Yassine atterra in area Sotira e l’arbitro indica il dischetto. Dagli 11 metri si propone Alemanno ma calcia fuori. Prima del triplice fischio c’è ancora tempo per la tripletta di Ceica che, lanciato direttamente da Pisano, calcia si sinistro ad incrociare.

Pianezza-Morevilla 5-1
RETI (3-0, 3-1, 5-1): 3′ Piai (P), 12′ Ceica (P), 22′ Ceica (P), 29′ Sotira (M), 5′ st Morabito (P), 25′ st Ceica (P).
PIANEZZA (4-4-2): Pisano 6.5, Hachmaoui Yassine 6.5, Pretari 7, Caputo 7, Strada 7, Marengo 6.5 (32′ Mantiqi 6.5), Ceica 9, Morabito 7.5, Piai 7, Verderone 7.5, Hachmaoui Yasser 7.5 (35′ st Pesce sv). A disp. Colasanto, Chirigut, Ciciriello. All. Oppedisano 7. Dir. Ceica, Contrafatto.
MOREVILLA (4-2-3-1): Sarno 6.5, Mana 6, Lumicisi 6 (1′ st Detomatis 6.5), Galeasso 6 (1′ st Racca 7), Ureche 7 (24′ st Grosso 6), Fissore 6.5, Sotira 7 (30′ st Costamagna sv), Bertello 7.5, Alemanno 6 (30′ st Reale sv), Aloi 6 (19′ st Fea 6), Mardedi 6 (8′ st Biondo 6). A disp. Di Sisto. All. Garbin 7. Dir. Biondo. NOTE: 23’ st Alemanno calcia a lato un rigore.
AMMONITO: 22′ st Hachmaoui Yassine (P).
ARBITRO: Ndjekoua di Torino 7.5. Grande polso, decisioni giuste.

PIANEZZA

Pianezza 2005
Il Pianezza Under 14

Pisano 6.5 Si posiziona bene, serve l’assist per il quinto gol.
Hachmaoui Yassine 6.5 Sempre attento, ara la fascia destra.
Pretari 7 Precisissimo e pulito. E’ lui il leader della difesa.
Caputo 7 In crescita esponenziale, chiude e lancia i compagni.
Strada 7 Altra sicurezza nelle retrovie. E’ arduo sfuggirgli.
Marengo 6.5 Risponde presente. Gran finta sul primo gol.
32′ Mantiqi 6.5 Bravo nel leggere il gioco, serve bene Piai.
Ceica 9 Oltre la grande tecnica la differenza la fa la fame di gol.
Morabito 7.5 João Usa la testa in tutti i sensi, anche per il gol.
Piai 7 In tandem con Ceica, sa dove andare e ha tanta grinta.
Verderone 7.5 Play e mente pensante del centrocampo.
Hachmaoui Yasser 7.5 Diesel. Inizia bene e finisce meglio.
All. Oppedisano 7 Le sue armi: ordine e determinazione.

MOREVILLA

Morevilla under 14
Il gruppo di Alex Garbin

Sarno 6.5 Non può nulla sui gol ma disinnesca pericoli.
Mana 6 Inizia da terzino, poi spostato in mezzo come centrale.
Lumicisi 6 Dal lato di Ceica e Piai. 1′ st Detomatis 6.5 Attento.
Galeasso 6 Chiusure importanti come quella su Marengo.
1′ st Racca 7 Classe 2006, riesce a fermare l’incursione di Ceica.
Ureche 7 Fisico e tecnica. Muro difensivo che fa la differenza.
Fissore 6.5 Bravo nel lanciare i suoi, soprattutto nel 1° tempo.
Sotira 7 Ci crede sempre, gran gol e si procura anche il rigore.
Bertello 7.5 Capitano e condottiero, si sacrifica nelle chiusure.
Alemanno 6 Grande impegno. Peccato per l’errore dagli 11.
Aloi 6 Soffre un po’ la fisicità del centrocampo del Pianezza.
Mardedi 6 Poco cercato dai suoi. 8′ st Biondo 6 Si propone.
All. Garbin 7 Ottima stagione. Rimarrà con i 2005 ai Regionali.