Il Pinerolo Under 14 di Zummo

Game, set, match. Con un risultato netto il Pinerolo di Zummo chiude la pratica Olmo. La gara si mette subito in discesa per i pinerolesi, che dopo 6′ sono già avanti di una rete grazie all’incornata vincente di Di Ciancia su un bell’angolo di Raimondi. L’Olmo accusa il colpo e non riesce a creare pericoli, il Pinerolo ne approfitta e al 15′ raddoppia con il gol di Quaranta che sfrutta un brutto disimpegno ospite e insacca alle spalle di Biolatto. Passano pochi minuti e i padroni di casa calano il tris dopo un’azione corale: Quaranta recupera palla in mezzo al campo e allunga per Blencio che arriva sul fondo e serve bene rasoterra a centro area Vivacqua che calcia di prima intenzione e trafigge Biolatto. Gli ospiti completamente in bambola subiscono anche il quarto gol sul finire di frazione, a segnare è ancora Di Ciancia con un bel colpo di testa sempre su azione di corner. Nella ripresa la storia non cambia, l’Olmo non riesce a creare veri e grossi pericoli dalle parti di Nistor e i biancoblu, dopo un periodo di stallo, trovano ancora altre due reti, prima con Blencio e poi con la tripletta personale di Di Ciancia che servito bene da Raimondi non sbaglia dentro l’area. Nel recupero c’è ancora tempo per far registrare una rete per parte, per gli ospiti in rete il capitano Gaied con un bel tiro da fuori areaalla prima vera occasione e allo scadere arriva anche il meritato gol per Raimondi. Gara mai in discussione per il Pinerolo di Zummo che dopo aver trovato diversi gol nel primo tempo riesce senza problemi a portare a casa tre punti meritati.

Pinerolo 7
Olmo 1
RETI (6-0, 6-1, 7-1): 6′ Di Ciancia (P), 15′ Quaranta (P), 20′ Vivacqua (P), 28′ Blencio (P), 28′ Di Ciancia (P), 36′ st Di Ciancia (P), 37′ st Gaied (O), 39′ st Raimondi (P).
ARBITRO: Dragan di Pinerolo  6.5 Predilige il gioco maschio, interrompe poche volte il gioco, sbagliando poco o nulla.

Pinerolo 3-4-2-1

Alessandro di Ciancia

All. Zummo 7 Prova di livello per i suoi.
Nistor 6 Poco impegnato. 17′ st Pietrolungo 6 Beffato sul gol.
Giordano 6.5 Spinge molto. 12′ st Del Corpo 6 Entra bene.
Cruciani 6.5 Spazza via i pericoli. 1′ st Maltese 6.5 Concentrato.
Piano 7 Comanda la difesa.
Quaranta 7.5 Fa quello che vuole. 6′ st Bongiovanni 6.5 Grintoso.
Vinci 6.5 Trasmette sicurezza. 1′ st Triches 6.5 Interventi puliti.
Vivacqua 7.5 Difficile da contenere. 8′ st Ferrero 6.5 Si propone spesso.
Raimondi 7.5 Ottimo assist-man.
Di Ciancia 8 Segna e fa segnare, MVP.
Blencio 7.5 Non molla mai.
Pipoli 6.5 Corre tanto ma conclude poco. 1′ st Brianese 6.5 Buoni scatti.
Dir: Passetto.

Olmo 4-2-3-1
All. Simone 5.5 Prestazione da dimenticare subito.
Biolatto 5.5 Può poco sui gol subiti. 17′ st Ourabi 5.5 In difficoltà.
Maganza 5 Soffre le avanzate di Giordano.
Mattalia 5 Perde più volte l’uomo. 15′ st Kone 6 Dà una scossa.
Bozza 5 Impreciso nei disimpegni.
Clemeno 5 Non si impone tra le linee. 8′ st Gallo 5 Poco attento.
Silvestro 5 Non lascia il segno. 15′ st Liguori 5.5 Prova opaca.
Gaied 6.5 L’unico a salvarsi, gol della bandiera.
Ancois 5.5 Qualche buon contrasto ma poco altro. 20′ st El Hadaj 5 Non aiuta i compagni.
Finocchio 5.5 Non impensierisce Nistor. 10′ st Ansaldi 6 Determinato.
Camara 5 Non crea gioco.
Salusso 5 Si fa vedere poco.
Dir: Beltrandi.

L’Olmo Under 14 di Simone

LE PAROLE A FINE GARA: ZUMMO

LE PAROLE A FINE GARA: SIMONE