Regionali Under 14: Bellotto presenta Città di Cossato-Chieri

13
under 14
Davide Bellotto, tecnico del Chieri Under 14

C’è in palio il secondo posto in classifica nel big match degli Under 14 di domenica tra Città di Cossato e Chieri. Solo un punto separa le due squadre e, mentre Città di Cossato tenterà il sorpasso,il Chieri cercherà di allungare sulle inseguitrici, portando a +4 il distacco dal terzo posto, sperando di agganciare momentaneamente il Borgomanero. Sfida nella sfida quella tra i due bomber Mattia Romeo (Città di Cossato), già a quota 19 gol stagionali, e Matteo D’Avolio (Chieri), che lo insegue con 18 centri.

Davide Bellotto (tecnico Chieri): «Città di Cossato è una squadra forte e sul loro campo possono esprimere il proprio gioco. Non dimentichiamoci che arrivano da una vittoria, avendo segnato 5 reti allo Sparta Novara. In settimana ci siamo preparati bene, sceglierò i titolari anche in base alle caratteristiche fisiche, sperando che il campo sia in condizioni ottimali e che non influisca sul nostro gioco. Sarà una partita aperta a tutti i risultati, entrambe le squadre giocheranno per la vittoria; noi andremo lì per fare il nostro gioco e per ottenere i tre punti. Non preparerò la partita con rifiniture particolari, non penso sia necessario con i ragazzi di quest’età, anche perché l’importante non è la classifica ma far crescere il gruppo».


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Hai visto la nuova sezione dedicata alle statistiche individualiFocus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.