Torino
Il Torino di Massimo Garella

Dodici gol per celebrare la tredicesima vittoria stagionale. Ennesima prova di forza del Torino di Massimo Garella che, al culmine di una partita senza storia, dimostra ancora una volta la propria supremazia tecnica e tattica, infliggendo al Vanchiglia allenato da Matteo Petrilli una pesante sconfitta. La superiorità dei padroni di casa si palesa fin dalle prime battute, quando dopo appena un minuto di gioco, sugli sviluppi di un corner, Scarfiello deposita in rete il gol del vantaggio con un comodo colpo di testa. Il Vanchiglia, per l’occasione in tenuta granata, non reagisce, cadendo in balia dell’avversario. Tra il 20’ e il 25’ il Torino ipoteca la vittoria, andando a segno con i due terzini titolari, Pauliuc e Carbone. Il Vanchiglia, nonostante la ripresa sia inaugurata dal 4-0 firmato da De Luca (4’), ha un sussulto d’orgoglio e al 9’ trova lo spiraglio giusto: Martinelli, dopo diversi rimpalli, deposita in porta il pallone che vale il gol della bandiera. L’episodio, tuttavia, è isolato, un raggio di sole in una giornata tempestosa. Il Vanchiglia, stanco e sbilanciato, abbandona mentalmente il match, lasciando al Torino il pallino del gioco. Scarfiello, nel giro di cinque minuti (17’ e 22’), va a segno altre due volte, firmando la prima tripletta di giornata, seguita da quella ricamata da Rota (28’, 30’, 32’). Oltre all’undici titolare c’è gloria anche per i subentrati, specialmente Gironda e Hinane, entrambi in rete (18’ e 26’). Il definitivo 12-1 è opera di capitan Salomon. Il Torino continua a volare senza dare l’impressione di voler smettere.

Torino 4-3-3
All. Garella 7.5 La squadra gioca a memoria.
Varallo 6 Pochi interventi. 6’ st Ariello 6 Pomeriggio tranquillo.
Carbone 7 Spinge e trova la via del gol.
Pauliuc 7 Insuperabile e decisivo sotto porta.
Pomella 7 Non fa passar nessuno. 6’ st Panetta 6.5 Buon impatto.
Pomero 6.5 Partita ordinata. 1’ st Gallo 6.5 Entra bene.
Tridico 6.5 Gestisce bene.
Rota 8 Fenomenale in mezzo al campo. Segna tre gol.
De Luca 7 Corsa e qualità. 6’ st Hinane 7 Grande impatto sul match.
Ragusa 7 Funambolo. Sguscia via come un serpente. 6’ st Gironda 7 Segna un gol.
Salomon 7 Il capitano non delude.
Scarfiello 8.5 Man of the match. Infallibile.
Dir: Vino.

Il Vanchiglia di Matteo Petrilli

Vanchiglia 4-4-2
All. Petrilli 6 Fa il possibile contro un avversario proibitivo.
Zota 7 Compie diversi miracoli evitando un passivo peggiore. 9’ st Lombardo 6.5 Si mette in mostra con ottimi interventi.
Pinto 6 Partita difficile.
Asad 6 Bada alla sostanza più che alla tecnica. 16’ st D’Angella 6 Regge come può.
Leone 7 Bene entrambe le fasi.
Pettiti 6 In difficoltà, ma non molla.
Orso 6.5 Grande impegno.
Costanza 6.5 Uno dei più vivaci. 1’ st Moriconi 6 Si fa male dopo poco. 19’ st Sanchioni 6 Non la sua miglior partita.
Elia 6 Non brillantissimo.
Martinelli 7 Gol della bandiera.
Abas 6.5 Ci mette gambe e cuore. 25 st’ Papeo 6 Pochi minuti.
Fierro 6 Non incide. 1’ st Padilha 6 In difficoltà.
Dir: Sanchioni.