Il fenomenale attacco dell’Alpignano non perdona la compagine casalinga pur meritevole di non essersi mai lasciata completamente andare, neppure quando il passivo iniziava ad apparire piuttosto severo. La coppia offensiva formata da Tucci e Patruno, ben coadiuvata dai suggerimenti di Benigno e dagli assist di Spina, mette in mostra un concentrato di fisicità e tecnica capace di intimorire qualunque difesa avversaria: rispettivamente tripletta e doppietta per le due punte a disposizione del tecnico Genovesio.
Pronti via, all’8′, Spina serve un passaggio filtrante a beneficio di capitan Patruno il quale è bravo a battere Marcello. Il proseguo della prima frazione si caratterizza, a dire il vero, per un sostanziale equilibrio, per la capacità del Volpiano di contrapporsi efficacemente ad una formazione più forte; Isolato tuttavia non sfrutta le diverse occasioni capitategli. Così, sul finire del primo tempo, D’Introno mette in area un pallone teso che Tucci, saltando appena e colpendolo di testa, trasforma nel doppio vantaggio degli ospiti.
Neanche il tempo di cominciare la ripresa che l’Alpignano si trova sul 3 a 0 e chiude le danze: al 2′ Spina batte velocemente un calcio di punizione al limite dell’area facendo trovare impreparata la difesa avversaria. Ne approfitta il solito Tucci che insacca. Duro colpo per il Volpiano che comincia a diminuire le occasioni da rete e l’intensità della manovra. Al contrario gli ospiti, così come avevano fatto per tutta la gara, continuano col consueto pressing alto che permette a Patruno, agli sgoccioli del match, di rubare palla in zona offensiva, di superare in dribbling un paio di avversari e di realizzare il 4 a 0. C’è spazio anche per la tripletta di Tucci che, proprio come Patruno tre minuti prima, ruba palla alla difesa avversaria, mette a sedere Marcello e firma il definitivo 5 a 0.
Grande prova dell’Alpigano contro un avversario ostico. Il sogno di accedere alle fasi finali continua.

Volpiano-Alpignano 0-5
RETI: 8′ Patruno (A), 30′ Tucci (A), 2′ st Tucci (A), 30′ st Patruno (A), 33′ st Tucci (A).
ARBITRO: Diamante di Chivasso  7. Arbitra in tutta serenità una partita non difficile.

Volpiano 4-4-2
All. Ragagnin 6.5 La squadra non demorde.
Marcello 6 Prende cinque gol.33′ st Gennai sv
Serafino 6.5 Fa buona guardia.
Novo 6.5 Buone chiusure.
Bettas 6.5 Ci mette grinta in difesa.
Marangi 6.5 Al 15′ ha un occasione da fuori area.
Bollero 6.5 Si destreggia dietro.
Caracciolo 6.5 Spinge con decisione sulla fascia.18′ st Cantone 6.5 Entra bene in gara.
Piovero 6.5 Buon lavoro a centrocampo.33′ st Breda M. sv
Castellano 7 Gran difesa del pallone, crea diverse opportunità da rete.33′ st Breda A. sv
Isolato 6 Molte occasioni sprecate.
Paparo 6.5 Gestisce bene i palloni che tocca.1′ st Femia 6.5 Dà il suo contributo in attacco.
Dir: Breda – Marangi.

Alpignano 4-4-2
All. Genovesio 7 Ordina un efficace pressing.
Martino G. 7 Gran parata su Castellano.
Franco 7 Non fa passare nessuno.
Seminerio 6.5 Preciso in chiusura.
Ferrarese 6.5 Attento in difesa.
De Bilio D. 7 Grande temperanza.
D’Introno 7 Serve l’assist del 2-0.
Spina 7.5 Due assist per lui.22′ st Petruzzo 6.5 Contributo avanzato.
Ciliberti 6.5 Deciso nei contrasti.31′ st Chiappinelli sv
Tucci 8 Tripletta personale.
Patruno 8 Doppietta e grandissima partita..
Benigno 7 Ispira l’azione offensiva.12′ st Antoniazzi 6.5 Rinforza il centrocampo.
A disp: Martinetto, Zanella, Cipullo, Rottino.
Dir: Ferrarese – D’Introno.

LE INTERVISTE: PAROLA A RAGAGNIN

LE INTERVISTE: PAROLA A GENOVESIO

LE FOTO DELLA PARTITA


Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Abbiamo attivato la sezione PREMIUM, un servizio riservato agli abbonati.