Alpignano

Arriva il settimo pareggio in stagione per l’Alpignano di Campasso che si fa recuperare nella seconda frazione dopo un primo tempo giocato ad alto livello. Una partita dai due volti, per gli ospiti, mentre i padroni di casa riescono a fare meglio sempre in entrambi gli avvii di tempo. Infatti, proprio a tre minuti dall’inizio del match le Foxes si sarebbero già portate in vantaggio con un gran gol di Cavalla, ma il direttore di gara fischia un fuorigioco su cui rimangono dubbi. Con il passare dei minuti sale in cattedra l’Alpignano, il 3-5-2 disegnato da Campasso mette in difficoltà i padroni di casa. I biancoazzurri, infatti, riescono a girare bene palla dietro e sfruttano i buchi lasciati dal pressing del Volpiano. Assoluti protagonisti della prima frazione sono Vento e Zappalà, il primo gioca con grande eleganza e sfiora più volte la rete, mentre il secondo tiene bene Savva e supera con facilità Giordano creando superiorità sulla sua fascia. Al 20’ si sblocca il match, punizione di Ruschena in mezzo, la difesa delle Foxes è molto incerta e non allontana, ne approfitta così Luzzati che supera Vultaggio. La reazione dei ragazzi di Scanavino è arrembante, ma poco ordinata. Il pareggio, però, arriva nella seconda frazione.

Rosamilia
Rosamilia di Chivasso

Protagonista è Cavalla, che crea scompiglio sulla sinistra e mette in mezzo un cross che viene fermato dal braccio di Baldin. Per Rosamilia è penalty e ammonizione per il 2 dell’Alpignano; sul dischetto si presenta Fragomeni che con freddezza spiazza Mussino. Al ventesimo arriva la terza svolta della partita, Iovene entra in ritardo a centrocampo, ma senza cattiveria, per il direttore di gara però è da rosso e i padroni di casa rimangono in 10. L’Alpignano, molto meno lucido in questa seconda frazione, perde ancora più calma e attacca in modo disordinato e ad approfittarne potrebbero essere proprio i padroni di casa, che sprecano alcune ripartenze ghiottissime e si portano a casa un punto importante. Per la squadra di Campasso un’occasione persa, soprattutto in virtù dell’ottimo primo tempo.

 

 

VOLPIANO 4-2-3-1
All. Scanavino 6 Porta Cavalla a sinistra e arriva il pari.
Vultaggio 6 Una sola incertezza, il resto bene.
Giordano 6.5 Meglio da centrale.
Ciccia 6 In difficoltà. 3′ st Barbero 6.5 Chiude bene.
Natola 7 Positivo sia da mediano che da terzino.
Iovene 6 Espulsione ingiusta.
Fragomeni 6.5 Prende tutto, rigore da bomber.
Savva 6 Parte bene, Zappalà lo limita. 7′ st Miceli 6 Si vede poco.
Guzzo 6.5 Chiude le linee di passaggio.
Bussolo 6.5 Ottimo spalle alla porta. 30′ st Femia sv
Cavalla 7 Devastante. 38′ st Piazzolla sv
Piperno 6 Non trova i giusti giri. 3′ st Ceschin 6 Si sacrifica.
A disp.: Salvoni.
Dir: De Cicco, Capussotto, Vultaggio.

ALPIGNANO 3-5-2
All. Campasso 6 Il cambio modulo non paga.
Mussino 6.5 Positivo.
Baldin 6 Poco può sul rigore. 5′ st De Lorenzi 6 Tanto fisico.
Zappalà 6.5 Nel primo tempo sembra Marcelo, nel secondo no.
Rizzo 7 Chiusure eleganti, fa ripartire bene l’azione.
Luzzati 6.5 Gol illusorio.
Ruschena 6.5 Detta bene i tempi. 19′ st Laronga sv
Mastrapasqua 6 Bene, ma ci si aspetta di più. 11′ st Giusiano 6 Pochi palloni.
Vigna 6 Anche lui in calo. 26′ st Onofrio sv
Critelli 6 A sprazzi ottimo.
Vento 7 Eleganza che incanta.
Manfrin 6.5 Bene sia come esterno tutta fascia che terzino.
A disposizione: Franzo
Dir.: Rizzo, Ruschetta.