Dopo un inizio di playout sottotono sia Atletico Torino che Valle Elvo erano chiamate al riscatto e, tra le due, i più lesti ad alzare la cornetta sono stati i ragazzi di Caldarella che cambiano faccia nel secondo tempo, grazie agli scatenati Laureana e Ataupillco, e si aggiudicano 3 punti pesanti. Un po’ di rammarico da parte degli ospiti, seguiti dal secondo allenatore Zanchetta, che, dopo un primo tempo dove hanno fatto valere la loro prestanza fisica, faticano a ricompattarsi non appena subiscono il vantaggio dei padroni di casa. Prime fasi del match caratterizzate da un grande equilibrio e da un’intensa fase di studio. La prima occasione capita sui piedi di Ataupillco che con un calcio piazzato dalla trequarti prova a sorprendere Broglia Patron che però in tuffo respinge. Nella fase centrale di primo tempo vengono fuori gli occhieppesi che prendono possesso della zona centrale del campo arrivando sempre per primi sulle seconde palle. Al 13’ ci prova Palma dal limite dell’area ma la sfera passa di poco sopra la traversa; poco dopo tocca a Linty impensierire Pappalardo, dopo una delle tante sponde di Fraire, ma il portiere blocca la conclusione. Nella ripresa arrivano i cambi vincenti di Caldarella, Interlici e Laureana al posto di Condelli e Occhiogrosso; anche se il primo pericolo di questa frazione di gioco lo creano gli ospiti al 3’ con Raco che raccoglie un pallone dalla trequarti, si incunea in area di rigore ma, al momento di calciare, arriva puntuale la chiusura di Blendea. I nuovi innesti danno i loro frutti al 7’ su una respinta corta di Broglia Patron che viene ribadita in rete da Ataupillco. 3 minuti più tardi ci prova Raco a riportare in parità il risultato ma Pappalardo in tuffo respinge il tiro. Più passa il tempo, più alto si fa il pressing dell’Atletico che raddoppia con l’azione personale di Palermo conclusa con un gran destro dal limite sul quale Broglia Patron poteva far poco. Al 18’ arriva il tris gialloblu con Ataupillco che dalla fascia destra serve al centro Laureana che, indisturbato, appoggia in rete. Una volta ottenuto un solido vantaggio i ragazzi di Caldarella cedono il terreno agli avversari che ritrovano quei fraseggi che avevano caratterizzato il loro buon primo tempo. In pieno recupero arriva il gol della bandiera del Valle Elvo con il subentrato Sarteur, liberato in area da Travaglia. Al secondo minuto di recupero arriva il gol che chiude definitivamente l’incontro: pennellata di Valverde al centro dell’area, sulla sfera si lancia Ferro che firma il 4-1 in favore della sua squadra.

Atletico Torino 4
Valle Elvo Occh. 1
RETI (0-0, 4-1): 7′ st Ataupillco (A), 13′ st Palermo (A), 18′ st Laureana (A), 36′ st Sarteur (V), 37′ st Ferro (A). AMMONITI: 7′ st Linty (V), 38′ st Ferro (A).
ARBITRO: Ceresola di Pinerolo  6.5. Direzione di gara impeccabile, giusti i gialli.

ATLETICO TORINO
4-3-3
Pappalardo 6.5 Sempre pronto.
Francone 6 Timido sulla fascia
Condelli 6.5 Tanta corsa. 1′ st Interlici 6.5 Non si ferma un attimo.
Sardella 6 Bene in fase di copertura. 16′ st Benestante 6 Fa il suo.
Ferro 6.5 Fa buona guardia.
Blendea 6.5 Sullo 0-0 nega a Raco il gol del potenziale vantaggio.
Occhiogrosso 6 Tanto impegno, giornata sfortunata. 1′ st Laureana 8 Entra e cambia la partita.
Palermo 7.5 Padrone assoluto del centrocampo. Gran gol da fuori
Arrichiello 7 Costante apporto sulla destra. 32′ st Valverde sv
Ataupillco 7.5 Una ripresa da favola. Oltre al gol anche un assist.
Abbonizio 6 I difensori non gli concedono spazi 25′ st Vozza sv
All. Caldarella 7 Ottimo secondo tempo. Sostituzioni decisive.
Dir: Francone.

VALLE ELVO
4-4-2
Broglia Patron 6 Incolpevole sui gol. 24′ st Roberto 6 Ordinaria amministrazione tra i pali.
Riva 6 Copre bene la fascia.
Saramin 6.5 Più propositivo nella ripresa. 30′ st Caucino sv
Martinazzo 7 A centrocampo costruisce una vera e propria diga.
Mosca 6.5 Insieme a Rami forma una coppia di centrali perfetta.
Rami 7 Difensore senza fronzoli.
Palma 7 A tutto campo. 33′ st Sarteur 6.5 Entra e insacca.
Bassotto 6.5 Tanti palloni giocati.
13′ st Travaglia 6 Propizia il gol.
Raco 7.5 L’ultimo a mollare.
Linty 6 Bene nel primo tempo.
Fraire 6.5 Lavora bene di sponda 26′ st Lepri 6.5 Vivacizza l’attacco.
All. Zanchetta 6 Ottimo inizio di partita dei suoi, poi è mancata la reazione allo svantaggio.
Dir: Raco.