13 Giugno 2021

CBS – Juventus Under 15, Gueli infrange i sogni rossoneri

Le più lette

Vigor Milano: dal camp estivo organizzato con la Lazio, ai progetti in cantiere, la realtà guidata da Esposito guarda al futuro

Nata nel 2019, la Vigor Milano è una realtà dalle grandi prospettive: sotto la guida vigile del Presidente Giovanni...

Al Città di Varese arriva il Settore Giovanile: primo passo l’open day del 4 luglio

Il Città di Varese è pronto a sbarcare nel Settore Giovanile, Attività di Base e Scuola Calcio dalla stagione...

In risalto Eccellenza: il giovane Luca Rossetti portato a Castegnato da Marrazzo e passato da ala a terzino

Tra i giovani più costanti e promettenti del girone non si può non citare Luca Rossetti, difensore classe 2002...

Con un gol di Gueli nella seconda frazione di gioco, la Juventus porta a casa i tre punti nel match-clou di giornata e ritorna alla vittoria dopo il mezzo passo falso della settimana scorsa. Ballavano due punti fra le formazioni in campo: la CBS intenta a compiere un passo avanti importante cercando di scavalcare i rivali in classifica al primo posto, a differenza dei bianconeri scesi in campo a consolidare il primato. Tridente offensivo d’ordinanza per i ragazzi di Marina, mentre dall’altra parte i bianconeri sono scesi in campo con un 3-4-3 con Pepe rombo di centrocampo dietro le tre punte. Gia’ al 2′ la Juventus ci prova con lo sgusciante Pepe a cercare di seminare il panico, ma Boero è bravo a salvare tutto di piede. La Juventus fa la partita e tiene maggiormente il possesso palla, ma non riesce a pungere più di tanto anche se parecchi sono i traversoni in area rossonera. La CBS dal suo canto è molto ben messa in campo, chiude tutti gli spazi ed è assai pericolosa nelle ripartenze. Proprio da una di queste al 12′ i padroni di casa hanno la prima occasione del match: taglio in diagonale perfetto di Di Santis per Zecchi che entra in area sulla destra ma davanti al portiere bianconero non controlla bene il pallone e calcia alto. Al 19′ è invece la Juventus a sfiorare la rete ma l’inzuccata di Cociubanu dà l’avvio ai miracoli di San Boero che devia alla grande in angolo. Passano sessanta secondi e stavolta l’occasione è sui piedi di Carlomagno che si butta come un treno in corsa sul pallone servitogli da Benso, ma calcia a lato. La partita è bella e viva: la CBS alzando il baricentro del centrocampo tiene testa ai bianconeri e tende a pressare la retroguardia juventina che in più di un’occasione ondeggia pericolosamente. Il finale di tempo è freneticamente più a centrocampo, ma non intacca una gara giocata comunque in modo vivace. La ripresa inizia nello stesso modo in cui e’ finita la prima frazione di gioco, i padroni di casa in casacca rossonera eseguono due cambi e apportano nuova linfa; appare comunque abbastanza evidente che entrambe le squadre devono osare di più per portare a casa i tre punti. All’8′ viene assegnato dal direttore di gara la massima punizione per la Juventus per un presunto fallo ai danni di Nisci: sul dischetto si presenta Pepe ma Boero si esalta e blocca il tiro rasoterra sulla sua sinistra.. Passa un minuto e la Juventus sfiora ancora il vantaggio con un pallonetto da fuori area che finisce fuori di poco. Le squadre si allungano, i nuovi entrati Casetto e Teora nella CBS creano scompiglio ma Piras non è mai impegnato. E’ ancora splendido il guardiano di casa su una girata a colpo sicuro di Stingi al minuto 20. Al 23′ arriva il gol partita bianconero: Nisci recupera una palla praticamente persa, serve il difensore Gueli che dal limite trova il pertugio giusto e batte l’incolpevole Boero. La gara a questo punto cala l’intensità e nel contempo aumenta il nervosismo. Ne fa le spese Bianco che lascia i suoi compagni in dieci dopo nemmeno 120 secondi di gioco per qualche parola di troppo verso l’arbitro. Finisce con la vittoria della Juventus, ma i rossoneri escono a testa alta dopo una buona gara.

IL TABELLINO DI CBS – JUVENTUS UNDER 15

CBS-JUVENTUS 0-1
RETI: 23’ st Gueli.
CBS (4-3-3): Boero 7.5, Mazzone 6.5, Sorba 6.5 (29′ st Bianco 5), Albanese 6.5 (22′ st Bossi 6.5), Condo 6.5, Marina 6.5, Zecchi 6.5 (6′ st Saponara 6.5), Carlomagno 6.5 (1′ st Casetto 6.5) Ciaravino 6.5 (1′ st Teora 6.5), Benso 7, De Santis 7 (29′ st Marfè sv), A disp. Maraffino. All. Marina 6.5. Dir. Antonucci.
JUVENTUS (3-4-3): Piras 6, Friso 6.5, Gueli 7, Schiavone 6.5 (10′ st Jannon 6), Bisi 6, Cociobanu 7.5, Vada 7 (28′ st Naso sv), Stringi 6.5 (22′ st Torriero 6), Leccese 7 (10′ st Peinetti 6.5), Pepe 6.5 (28′ st Bernardinis sv), Nisci 6. A disp. Tadone. All. Moschini 6.5. Dir. Baldi.
AMMONITI: 33′ st Cociobanu (J).
ESPULSO: 31′ st Bianco (C)
ARBITRO: Serena Zanfino di Nichelino 6

LE PAGELLE DI CBS – JUVENTUS UNDER 15

CBS (4-3-3)

ALL. Marina 6.5 Partita ben preparata, buon primo tempo.
Boero 7.5 Due grandi interventi piu ‘ il rigore bloccato. Grandissimo
Mazzone 6.5 Buona partita difensiva.
Sorba 6.5 Determinato e sempre propositivo. 29′ st Bianco 5 Entra, dice paroline all’arbitro e viene espulso dopo 2’.
Albanese 6.5 Contrasta sempre con attenzione le avanzate bianconere. 22′ st Bossi 6.5 Entra bene.
Condo 6.5 Prestazione solida in difesa.
Marina 6.5 Tiene la difesa con personalita’
Zecchi 6.5 Molto a suo agio nelle quando avanza. Pericoloso nel primo tempo. 6’ st Saponara 6.5 Sempre concentrato nei minuti che sta in campo.
Carlomagno 6.5 Prova più volte con determinazione nel primo tempo. 1′ st Casetto 6.5 Entra e si impone bene con il suo dribbling
Ciaravino 6.5 Terminale offensivo la davanti, ma non riesce a pungere. 1′ st Teora 6.5 Tiene botta fino alla fine, fa il suo compito
Benso 7 Fantasia nel reparto offensivo.
De Santis 7 Prova più volte ad incidere, ma trova una difesa avversaria attenta. 29′ st Marfè sv

Simone Boero, portiere della Cbs

JUVENTUS (3-4-3)

All. Moschino 6.5 Porta a casa 3 punti importanti.
Piras 6 Giusto un paio di giocate ordinarie. Poco impegnato.
Friso 6.5 Attento dalla sua parte, gioca una partita di carattere.
Gueli 7 Partita di gran sostanza in difesa, quando va in avanti trova il gol.
Schiavone 6.5 Ha il suo bel da fare, ma lo fa egregiamente 10′ st Jannon 6 Incide come può
Bisi 6 Sempre pulito e mai in affanno. Più che sufficiente.
Cociobanu 7.5 Centrale difensivo con prestazione ottima. Grinta da vendere.
Vada 7 Più attaccante che centrocampista, intelligente e brillante. 28′ st Naso sv
Stringi 6.5 Buoni spunti, va anche al tiro. 22′ st Torriero 6 Propositivo, ci crede.
Leccese 7 Anima dell’ attacco, buon primo tempo. 10′ st Peinetti 6.5 Entra nel secondo tempo ma fa il suo senza sbagliare.
Pepe 6.5 Carattere da vendere e piedi strabuoni, meno che sul rigore sbagliato. 28′ st Bernardinis sv
Nisci 6 Gara di sacrificio con tanto impegno, da lui nasce l’azione del gol.

ARBITRO Zanfino di Nichelino 6. Di stima. Gestisce bene il primo tempo, si perde nella ripresa

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’INTERVISTA A MARCELLO MARINA

CLICCA QUI PER ASCOLTARE L’INTERVISTA A FABIO MOSCHINI


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli