Nicolò Sarli (Bruinese), l'MVP della gara
Nicolò Sarli (Bruinese), l'MVP della gara

Prima o poi sarebbe dovuto accadere. Dopo quindici vittorie consecutive, il Settimo di Rocco Di Sonno cade sul polveroso campo di Bruino e saluta la Coppa Piemonte, a causa anche del risultato del Trino che lo condanna a non poter sperare nella miglior seconda dei triangolari. La gara, con la grossa difficoltà di muovere bene la sfera per le difficili condizioni del terreno, si trasforma in una sfida di nervi e spallate, dove la convinzione agonistica e la grinta possono portare alla chance giusta per sbloccarla. Al terzetto di punta di casa rispondono i trequartisti di Di Sonno, portati a suggerire gli inserimenti di Assante dietro la retroguardia avversaria. Prima fiammata Bruinese improvvisa al 15’ quando il capitano viola Salerno commette uno dei pochissimi errori bucando un lancio di Vulcano per Benedetto, che si invola verso Bellone, lo sfida nell’uno contro uno convergendo verso il centro ma calcia incredibilmente a lato sul primo palo, strozzando eccessivamente il tiro. Il Settimo reagisce immediatamente ma la spallata di Frascella a Oddone, dopo un’azione insistita, non viene sanzionata con l’estrema punizione dal direttore di gara. Nemmeno dai piazzati la gara vuole saperne di sbloccarsi: al 24’ il colpo di testa di Rizzardi scavalca tutti ma Carlone sventa sulla riga, mentre quando il numero 9 di casa si trasforma in uomo-assist per l’inserimento sulla destra di Azzariti, l’uscita bassa di Bellone salva i suoi dalla rete subìta. Pronti-via e nella ripresa Benedetto fa ancora a botte con la sfortuna centrando incredibilmente una traversa dopo una respinta corta, poi inizia ad affinarsi l’asse con Sarli ma il mancino del bomber di casa sfiora soltanto la traversa; il tutto fino al 16’ quando Sarli vince due contrasti, lascia rimbalzare la sfera e scarica dalla trequarti un mancino imprendibile che scende all’improvviso e si insacca sotto la traversa. Dal gol della domenica – anticipata – il Settimo fatica a riprendersi, Assante a dirla tutta ha anche il pallone buono per farlo al 30’ ma il tocco a superare Amodeo è troppo lungo, così come è troppo morbido il colpo di testa di capitan Salerno in pieno recupero, tutto facile per Amodeo. Adesso Beppe Carpignano dovrà tenere alta la tensione per la sfida tutta nuova con la Romentinese Cerano ma, nel mazzo biancoblù, potrebbero essere presenti tanti altri jolly.

La festa della Bruinese di Beppe Carpignano
La festa della Bruinese di Beppe Carpignano

 

Il Settimo Under 16 di Rocco Del Sonno
Il Settimo Under 16 di Rocco Del Sonno

Bruinese 1
Settimo 0
RETI: 11′ st Sarli (B).

Arbitro: Sullo di Pinerolo 6 Dove servono il cartellini, non basta il dilago.

BRUINESE 4-3-3
All. Carpignano 7 Tiene i suoi sul filo, rispondono presenti.
Amodeo 7 Stringe tra le braccia i palloni caldi.
Frascella 6.5 Sa farsi rispettare. 36’ st Vazzano sv.
Vulcano 7 Ottime diagonali preventive. 38’ st Samà sv.
Bardo 7 Uscite difensive sontuose.
Bernardi 7 Difensore tuttofare.
Azzariti 6.5 Frangiflutti. 26’ st La Vecchia 6 Spazza via.
Pomatto 6 Qualche pallone un po’ frettoloso.
Garzone 6.5 Sul campo duro si sente. 35’ st Ierace sv.
Rizzardi 6.5 Guizzi improvvisi. 18’ st Selvaggio 6 Tiro centrale.
Benedetto 6.5 Fa paura a due come Oddone e Salerno.
Quattrocchi 6 Lascia anzitempo la battaglia. 34’ Sarli 8 Scarica un tuono improvviso.

SETTIMO 4-2-3-1
All. Del Sonno 6 Sul gol zero colpe ma senza tiri non si segna.
Bellone 6 Si strugge per un tiro imprevedibile e imparabile.
Trovato 6 Sarli è più tosto di Quattrocchi. 35’ st Marotta sv.
Leone 6 Meglio in marcatura. 15’ st Campaniello 6.5 Dà grinta.
Triggiani 6.5 Con lui la squadra gira. 6’ st Dellarovere 6 Frenato.
Oddone 6.5 L’intesa con Salerno sfiora la perfezione.
Salerno 6.5 Leader a tutto campo, anche davanti.
Capato 5.5 Controlli lunghi. 12’ st Gradia 6 Non cambia l’andazzo.
Carlone 5.5 Sbaglia spesso scelta, viziato dalla fretta.
Assante 5.5 “AssEnte” con una sola chance, sprecata.
Pagano 5.5 Sfiorisce. 18’ st Esposito 6.5 Mette dentro due chance.
Montesano 6 Volitivo.

Condividi
Guido Lesen
Chiedetemi ciò che volete sul Settore Giovanile/Scuola Calcio di Pinerolo. Passato recente sulla Prima Categoria e sui 2004 provinciali, ora a pieno ritmo sui gironi Regionali dei Giovanissimi FB ;)