17 Maggio 2021

Cbs – Bsr Grugliasco Under 16: Lampo Bombieri, diavoli spuntati

Le più lette

RC Codogno Eccellenza, parla El Sheikh: «Ringrazio il presidente e la società, lascio la squadra in ottime mani»

Arrivato a Codogno nel gennaio 2020, Ashraf “Marco” El Sheikh ha visto concludersi lunedì sera l’avventura sulla panchina biancazzurra,...

Club Milano, le prime mosse di Luca Campisi: confermati Valerio Mandelli e Alberto Rufo

Negli ultimi giorni è stato ufficializzato il passaggio dell’ex responsabile del settore giovanile del Cimiano, Luca Campisi, al Club...

“Tutti pazzi per i Regionali”, il podcast: ospite della seconda puntata Marcello Gozzini, direttore generale dell’Uesse Sarnico

"Tutti pazzi per i Regionali", la nuova rubrica podcast settimanale dedicata ai campionati giovanili regionali, oltre ad essere realtà,...

«La convinzione e l’intensità, soprattutto a quest’età, sono elementi fondamentali; senza di esse non si va lontano». Questo il commento del tecnico Alessandro Malagrinò al termine di una partita che la sua Cbs ha meglio interpretato a livello di sviluppo del gioco, ma che ha visto trionfare il Bsr Grugliasco. I ragazzi di Roberto Battaglino sono stati forse meno belli da vedere, ma sicuramente più solidi ed efficaci: il gol da tre punti di Federico Bombieri è il giusto premio per l’organizzazione di gioco e la “garra” messa in campo per tutti gli ’80. Parte meglio la Cbs, che si affida alla velocità di Bajardi: il numero 11 scatta sulla destra e si invola verso la porta, ma si fa recuperare dall’ottimo ripiegamento di Isnardi; la sfera viene raccolta da Gariglio che mette in mezzo, Pizzuto tenta il destro al volo e non inquadra lo specchio per questione di centimetri. La risposta del Bsr arriva da calcio piazzato: Roberto batte un corner corto, Caruso calcia centrale ed il portiere rossonero Ventura rischia la papera, riuscendo all’ultimo ad evitare che il pallone oltrepassi la linea di porta. Buon momento per gli ospiti che vanno vicini al vantaggio al 18′: azione insistita a sinistra da parte di Ciminelli, che cerca e trova Bombieri in area, ma il colpo di testa del 9 termina alto. Alla seconda occasione, però, Bombieri non sbaglia: siamo quasi allo scadere della prima frazione, quando Ciminelli vede mal posizionata la retroguardia della Cbs e prova il filtrante per Bombieri, che scatta sul filo del fuorigioco e batte Ventura portando in vantaggio il Bsr. Prima del duplice fischio i padroni di casa hanno l’occasione per ristabilire la parità, ma Quartana è bravo a distendersi e a respingere la conclusione di capitan Branca. Nella ripresa tante sostituzioni, con Malagrinò che inserisce Massaro per Spione e passa al tridente, ma le occasioni latitano anche grazie ad un’accortissima fase difensiva del Bsr, che si rende pericoloso in contropiede: è di marca ospite, infatti, l’ultima grande occasione del match, ma il subentrato De Martino (che era stato bravo a liberarsi di Pecori con una finta) si fa ipnotizzare da Ventura. Finisce con la gioia della banda di Battaglino, che esce col bottino pieno da un campo ostico; Malagrinò, invece, ha ancora qualcosa da sistemare.

IL TABELLINO

CBS-BSR GRUGLIASCO 0-1
RETI: 40′ Bombieri (B).
CBS (4-3-1-2): Ventura 6, Molner 6 (6′ st Viberti 6.5), Branca 6.5, Blandi 6 (25′ st Pecori 6), Spione 6.5 (11′ st Massaro 6.5), Albri 6, Xhelilaj 7 (37′ st Bergese sv), Brusa 6 (11′ st Piarulli 6), Gariglio 6, Pizzuto 6 (31′ st Anelli 6), Bajardi 6.5. A disp. Massari, Teora, Manzari. All. Malagrinò 6. Dir. Brusa.
BSR GRUGLIASCO (4-4-2): Quartana 6.5, Trivero 7, Isnardi 7 (29′ st Macciola 6), Brocci 6.5, Caruso 7, Sanfilippo 6.5, Marra 6.5 (21′ st Casetta 6.5), Roberto 6 (6′ st Pitzalis 6.5), Bombieri 7.5 (25′ st Gentile 6.5), Risso 6, Ciminelli 6.5 (35′ st Demartino 6). A disp. Passantino, Nave, Ariodante. All. Battaglino 6.5. Dir. Mattiello.
ARBITRO: Nadjir di Torino 6. Qualche dubbio sulla posizione di partenza di Bombieri in occasione del gol, ma nessun errore da matita rossa.
AMMONITI: 19′ Isnardi (B), 20′ st Caruso (B), 39′ st Viberti (C).

 

LE PAGELLE

CBS
All. Malagrinò 6 Squadra che si esprime bene, ma che manca della verve che contraddistingue il tecnico.
Ventura 6 Partenza insicura in cui rischia la frittata, migliora col passare dei minuti e nel finale sbarra la strada a De Martino.
Molner 6 Soffre il dinamismo di Ciminelli. 6′ st Viberti 6.5 Energia da vendere, sbaglia qualche appoggio.
Branca 6.5 Tra i migliori, va vicino al gol a poco dall’intervallo.
Blandi 6 Buon lavoro sulle palle alte, va in difficoltà quando preso in velocità. 25′ st Pecori 6 Si fa saltare troppo facilmente da De Martino nel finale.
Spione 6.5 Smista palloni e prova la giocata verticale verso le punte. 11′ st Massaro 6.5 Si piazza largo a destra e porta vivacità alla manovra rossonera.
Albri 6 Qualche buona chiusura, ha le sue colpe in occasione del gol come i compagni di reparto.
Xhelilaj 7 Gioca con calma e fa spesso la scelta giusta, qualità in mediana.  37′ st Bergese sv
Brusa 6 Si allarga spesso per offrire una soluzione in più ai compagni.  11′ st Piarulli 6 Non riesce ad incidere negli ultimi metri.
Gariglio 6 Generoso nell’offrire assist, mai pericoloso in zona gol.
Pizzuto 6 Sfiora la prodezza in avvio, si spegne progressivamente. 31′ st Anelli 6 Gioca più arretrato del compagno, svolge il compitino.
Bajardi 6.5 Corre, lotta e cerca la conclusione, uno degli ultimi a mollare.

BSR GRUGLIASCO
All. Battaglino 6.5 Gli manca un vero e proprio “nove”, ma mette in campo una squadra funzionale e combattiva.
Quartana 6.5 Reattivo a sbarrare la strada a Branca, uscite tempestive.
Trivero 7 Si alterna con costanza in fase di spinta e di ripiegamento: motorino.
Isnardi 7 Recupero lampo su Bajardi, salva la situazione dopo appena 1′. 29′ st Macciola 6 Contiene gli assalti rossoneri nel finale.
Brocci 6.5 Granitico, sbroglia la matassa in diverse occasioni.
Caruso 7 Si fa sempre trovare al posto giusto e si incarica anche dei calci piazzati, leader difensivo.
Sanfilippo 6.5 Dirige il traffico in mediana e corre senza sosta, prestazione generosa.
Marra 6.5 Tenta spesso l’affondo a sinistra e dialoga con Ciminelli. 21′ st Casetta 6.5 Tiene alta la squadra puntando la difesa della Cbs in contropiede.
Roberto 6 Calcia alto da buona posizione. 6′ st Pitzalis 6.5 Inizia largo a destra, poi si sposta sulla corsia opposta e in entrambe fa valere la sua capacità di corsa.
Bombieri 7.5 Segna un gol d’astuzia dal peso specifico notevole, esce stremato tra gli applausi. 25′ st Gentile 6.5 Entra con la fame giusta, andando a pressare e tenendo in apprensione la difesa di casa.
Risso 6 Poco appariscente, contribuisce alla causa con giocate semplici ed efficaci.
Ciminelli 6.5 Buona l’intesa con Bombieri, i due non danno punti di riferimento e si trovano con costanza. 35′ st Demartino 6 Grande occasione per il 2-0, calcia addosso a Ventura.


Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli