Cbs
L'undici iniziale con il tecnico Miles Renzi

I presupposti per una bella partita ci sono tutti visto il modo di giocare molto simile di Cbs e Pinerolo, nonostante i tredici punti di differenza in classifica; i rossoneri scendono in campo per dare continuità alla vittoria in casa del Bacigalupo e riscattare la beffa dell’andata, quando i blu vinsero in rimonta negli ultimi minuti, mentre gli ospiti per riprendersi dopo il pari casalingo contro il Savigliano. Termina 1-1 con il primo tempo nettamente di marca rossonera che passano in vantaggio alla mezz’ora con una gran rete di Piazza; nella ripresa vengono fuori i ragazzi di La Spina che pareggiano quasi subito con Bosio dal limite grazie a una deviazione, bella prova quella del metronomo ospite. Nel finale match reso un po’ nervoso dall’arbitro che espelle Marino, Gamba e Bosio in situazioni diverse ma sempre per lo stesso motivo: aver parlato troppo a suo parere, un po’ eccessivo. Il gran caldo fuori stagione non aiuta i ritmi, la prima occasione è per i padroni di casa con Ferrando che ci prova su punizione da venti metri, la palla si abbassa ma non in tempo. La banda di Renzi conduce il gioco e prova a creare mentre gli avversari sono un po’ in difficoltà nella costruzione. Prima del vantaggio traversa colpita di testa da Piazza con Zilli che poi si fa murare da Fava; un minuto dopo Piazza si rifà: palla filtrante, lui stoppa e supera Fava cadendo. Alla mezz’ora risposta con Bosio che di testa trova la deviazione di Caratto, a momenti Coscarelli ingannato. Inizio secondo tempo forte per il Pinerolo che trova il pari grazie al suo uomo migliore Bosio; più tardi chance per Mauro lanciato sulla destra a tu per tu con Coscarelli, alto. A 20′ dalla fine l’espulsione a Marino che lascia in dieci i rossoneri, una manciata di minuti dopo tocca la stessa sorte a Bosio prima dell’uscita finale di Gamba. Il bomber Ongaro si rende pericoloso nel recupero: passaggio di Nuccio dalla sinistra, il numero nove difende palla e impegna Coscarelli alla gran respinta che suggella il risultato. Prosegue la crescita dei rossoneri mentre il Pinerolo può recriminare per un primo tempo buio come confermato dalle parole di La Spina.

Cbs 1
Pinerolo 1
RETI: 27′ Piazza (C), 4′ st Bosio (P).
ESPULSI: 21′ st Marino (C), 33′ st Gamba (C), 30′ st Bosio (P).<cnxc:Column>
ARBITRO: Negrescu di Nichelino 4 Tira fuori il cartellino troppo facilmente e rovina una partita che non è stata cattivissima.

Cbs-4-3-3
All. Renzi 7 Grandissimo primo tempo, rossoneri vivi.
Coscarelli 6.5 La parata più importante su Ongaro, evita beffa.
Caratto 6.5 Presente nel match.
Marino 6.5 Gran temperamento, riceve un rosso esagerato.
Marfè 7 Partita precisa, sbaglia poco e tiene a bada Ongaro.
Ferrando 6.5 Tenta la gloria.
Bellato 6 Nervoso, rischia tanto.
7′ st Nazeraj 6 Lotta in mezzo.
Ikuvbogie 6.5 Strappi qua e là.
24′ st Gamba 6 Fuori dopo 3′.
Zilli 7 Qualità a centrocampo.
40′ st Cusano sv
Gennarelli 6.5 Si sbatte avanti.
16′ st Ghironi 6 Poche chances.
Achino 6.5 Lavoro importante.
26′ st Carrico Grilo 6 Non male.
Piazza 7 Gran gol del folletto.
17′ st Vita 6 Qualche spunto. A disp. Losano.
Dirigente: Boetti.

Pinerolo-4-3-3
All. La Spina 6.5 Primo tempo opaco, meglio la ripresa.
Fava 6.5 Attento quando serve.
Tonello 6 Piazza non gli rende la vita facile, si può fare meglio.
13′ st Camusso 6.5 Entra bene nella partita, pregevoli aperture.
Salute 6.5 Sempre sul pezzo.
36′ st Adornetto sv
Grosso 6.5 Concentrato dietro.
Bosio 7 Trova il pari, bel regista.
Dellagaren 7 Non ha paura.
24′ st Occhetti 6 Freschezza.
Blal 6 Un po’ in ombra, cambiato.
1′ st Musso 6.5 Più propositivo.
Mauro 6.5 Grandi incursioni.
32′ st Bersia sv
Ongaro 6.5 Ha la palla del match.
Campanella 6.5 Buona mezzala.
40′ st Nuccio sv
Quaranta 6 Anche lui come Blal.
1′ st Gallo 6 Non si vede tanto. A disp. Parrella, Bonan.
Dirigenti: Campanella – Camusso.

Pinerolo

Il Pinerolo al gran completo

 

 

LE PAROLE A FINE GARA: PARLA RENZI

LE PAROLE A FINE GARA: PARLA LA SPINA