Borgaro
Il Borgaro di Daniele Gilberti

Cenisia – Borgaro, valevole per il campionato regionale Under 16 Piemonte, è un contenuto PREMIUM. Se non sei abbonato trovi tutto nel giornale in edicola.

Una vittoria voluta, cercata e desiderata. Così Daniele Gilberti, allenatore del Borgaro, commenta la prestazione dei suoi contro il Cenisia. 3 punti che allo scoccare del 40’ della ripresa sembravano persi.

Lorenzo Savio
Lorenzo Savio (Borgaro).

Nonostante l’assedio degli ospiti, la squadra di Raimondo Polizzi era riuscita a mantenere saldo il 2-2. L’ultima parola spetta però al recupero, con il gol in extremis di Savio. La partita si apre con il Borgaro subito protagonista con Greco, murato da Guerzio. Primo tempo di sofferenza per il Cenisia, in difficoltà a contenere gli esterni Montenegro e Savio. Al 27’ Alterio avanza centralmente, apre a destra per Greco, lasciato solo da Pirro che si ferma in attesa della segnalazione di fuorigioco dell’arbitro che non arriva. Greco sfrutta l’occasione, il suo pallonetto si insacca alle spalle di Guerzio.

Sul finale della prima frazione esce fuori il Cenisia: colpo di testa di Cirillo, servito da Schirinzi, Lastella con il pugno respinge il tentativo, Giuliani si avventa sul pallone ma conclude a lato. Nella ripresa i padroni di casa trovano coraggio e iniziano a mettere pressione al Borgaro che sbaglia. All’11’ Cirillo viene lasciato libero di concludere, il tiro è debole ma angolato. Lastella sbaglia a calcolare la traiettoria, lascia andare la palla e questa finisce direttamente in porta. Passano 6’ il Cenisia va in vantaggio: altro errore della retroguardia gialloblù, Pirro ne approfitta e beffa prima Fabio Montenegro poi Lastella. 5’ di recupero di fuoco per la squadra di Gilberti che tartassa il Cenisia, schiacciato a difendere il pari. Una leggerezza però costa caro: Savio, lasciato libero di tirare a 20m dalla porta, si inventa un sinistro a giro che non ammette repliche e dà il via alla festa del Borgaro.


Cenisia-Borgaro la trovi su Sprint e Sport e il giornale lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Al servizio dei giovani e dello sport dal 1957, è il nostro motto. Abbiamo l’ambizione di formare e informare, intanto contribuendo a migliorare la cultura sportiva. Abbiamo introdotto alcune importanti novità sull’edizione multimediale: le interviste a fine gare dei protagonisti le potete ascoltare integralmente attraverso i file originali, lo stesso dicasi per le reti da palla inattiva o le fotogallery. Vogliamo proporre il calcio sotto una nuova forma, attraverso il filtro dei numeri, delle statistiche e allora ecco un’ampia sezione dedicata alle prove individuali. Focus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.

Cenisia
Il Cenisia di Raimondo Polizzi (contro il Borgaro, squalificato)