12 Agosto 2020 - 23:31:33

Cheraschese 2004: il toccante discorso “pre-partita” di Davide Giordano

Le più lette

Sui format il Comitato Regionale Lombardia ha preso la strada giusta. Anche se in ritardo

È servito tempo, tanto tempo, ma alla fine il Comitato Regionale Lombardia ha preso la decisione giusta riguardo i...

Fossano, Sangare saluta e continua l’intrigo Aloia

La telenovela Aloia continua. L'attaccante 2000 della Giovanile Centallo ha fatto parlare di sé andando a fare il primo...

Verbano, lascia il direttore sportivo Enzo Genco: «Non mi vedevo più in certe situazioni»

Notizia inaspettata da Besozzo dove, nelle scorse ore, il direttore sportivo Enzo Genco ha rassegnato le dimissioni. «Non mi...

Il Girone C Under 16 regionale, così come qualsiasi raggruppamento delle categorie giovanili ha visto disputarsi le sue ultime partite della stagione, almeno fino a questo momento, nel weekend tra sabato ventidue e domenica ventitré Febbraio. La Cheraschese, in quella che rappresentava la ventesima giornata di campionato, superava il Morevilla per tre reti a zero (gol nell’ordine di Lorenzo Rovera, Nicolò Lardo e Fabio Curti) consolidando il terzo posto in classifica alle spalle delle corazzate Pinerolo e Chisola. Chissà quale discorso motivazionale possa aver fatto negli spogliatoi quel sabato ventidue Febbraio Davide Giordano, l’allenatore della Cheraschese. Ad oggi, sette Aprile, sono passati la bellezza di quarantacinque giorni dall’ultima partita disputata nel girone C, ma l’appoggio di Davide ai suoi ragazzi della Cheraschese e in generale a ogni singola persona che sta affrontando quotidianamente la tematica Covid-19 non si è fatto di certo mancare. Il tecnico infatti ha inviato un bellissimo messaggio, rigorosamente via whatsapp, al suo gruppo 2004, dando vita al discorso “pre-partita“ migliore di sempre:

«Questa volta abbiamo trovato tutti quanti un avversario ostico, che non ti fa giocare, difficile da affrontare perché non riesci a capire come è messo in campo. Ora è balzato in testa alla classifica, ma sono sicuro che prima o poi commetterà degli errori, ci farà capire come gioca e allora saremo pronti a lottare e a riprenderci ciò che ci appartiene e con cui eravamo abituati a vivere: la libertà.
Spero presto di poter scrivere questo risultato;
US Cheraschese – Covid 19 1-0
Un abbraccio a tutti, mi mancate tanto».

Il messaggio di Davide Giordano è toccante e siamo sicuri che il “gol al Coronavirus” rappresenterebbe la vittoria più bella dell’intera stagione della Cheraschese, uno di quei successi che farebbe felice tutta la nazione, non solo dal punto di vista calcistico. Questo testo infatti è rivolto a tutti come spiegato dallo stesso allenatore: «Speriamo che questo periodo finisca presto e che il messaggio possa donare un sorriso a qualcuno in un momento così difficile». Non ci resta che continuare a lottare tutti insieme, proprio come farebbe una squadra, d’altronde l’obiettivo della salute e della libertà è comune e solo uniti possiamo raggiungerlo.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli