Under 16 PSG
Il gruppo 2003 di Stefano Guidoni

Una coppia di centrali in perenne anticipo (Giraudo e Alexandru) e la capacità di cogliere e far fruttare le poche falle nel sistema della Cheraschese: così un PSG tenace tiene testa ai lupi, tonici fino alla tre-quarti ma ammansiti alla corte di Bevacqua. E strappa tre punti pesanti. Dopo 6’ di pressione nerostellata sono i verdeblù a sfondare: Battista procura il primo angolo del match, batte Adamo, rasoterra di Tombolato da fuori e palla allo stesso Battista che di piattone beffa tutti, 0-1. La pressione della Cheraschese sale ma fatica a trovar sfogo, come al 12’ quando l’incornata di Monchio su cross da sinistra di Battaglino sfila out. Guidoni sprona i suoi a fare cose facili, e al 19’ riecco il Pino pericoloso su angolo: Falco esce a vuoto, ma Cannizzaro non aggancia. Si infittiscono le incursioni nerostellate: al 32’ è l’uscita sicura di Bevacqua a sventare in anticipo su Perucca, sulla palla si fionda Likaj la cui conclusione è schermata da Giraudo; al 37’ Gjergji ruba palla a Giraudo e calcia di prima, in due tempi para il portiere ospite. Ripresa, il Pino parte deciso ma salgono in cattedra Olivero e Arra, non si passa. E la Cheraschese torna a macinare gioco: Bukovski scambia con Likaj che calcia, Bevacqua respinge col corpo; 10’, destro potente di Likaj, Bevacqua in tuffo manda in angolo. E quando al 13’ Perucca riesce a saltare il portiere del Pino, ecco Giraudo metterci una pezza. 18’, gli ospiti spezzano l’assedio e provano a pungere con Galletti: che prima tira alto da un metro, poi (su scarico di De Seta per Battista che verticalizza subito) è anticipato dall’uscita coraggiosa di Falco. 35’, il Pino trova un varco e ci si fionda: gran tiro da posizione defilata di De Seta, respinto, ci prova Battista, Falco para in tuffo. E se 3’ dopo la Cheraschese ha un’occasione ghiotta – lancio lungo di Arra per Gallo che aggiusta per Likaj, sulla conclusione è attento Tiozzo che agevola l’uscita di Fiorin – è il Pino a volere l’ultima parola: Nordahl avvia l’azione, sugli sviluppi assist da paura di Battista che vede Galletti tutto solo, l’11 verdeblù scavalca Falco e di precisione cala raddoppio e sipario.

Cheraschese 0
PSG 2
RETI: 8′ Battista (P), 43′ st Galletti (P).
AMMONITI: 21′ Rondelli (P), 37′ st Dileone (P).
ARBITRO: Martinengo di Cuneo  7 Lascia fluire il gioco, con fermezza ed elasticità.

CHERASCHESE (4-2-4)

Cheraschese Under 16
Il gruppo 2003 di Herman Pulvirenti

All. Pulvirenti 6.5 Incassa, con eleganza: «Potevamo concretizzare di più, ma abbiamo mantenuto la nostra identità di gioco». E riparte.
Falco 6.5 Interventi coraggiosi.
Battaglino 7 Titolare all’ultimo, spumeggiante verve a sinistra.
Marenda 6 S’impegna su Galletti, altalena in fascia. 1′ st Barberis 6.5 Aggredisce, si spende.
Arra 6.5 Difende alto e tenace.
Olivero 7 Anticipi di velluto.
Dallorto 7 imposta senza fretta.
Bukovski 6.5 Attento e dinamico.
Likaj 7 Si inserisce in attacco per vie centrali: il più baldanzoso.
Monchio 6 Libero di svariare sulla verticale d’attacco, si perde in 3/4. 21′ st Cordero 6 Si butta avanti.
Gjergji 6.5 Non si ferma mai.
Perucca 6.5 Guizzi al fulmicotone per trovar spazio. 33′ st Gallo sv
A disp: Carabetta, Alessio.

PSG (4-2-1-3)

Riccardo Battista, PSG Under 16
Riccardo Battista

All. Guidoni 7.5 Trova la chiave del fortino nerostellato: alchimista.
Bevacqua 7.5 Gran riflessi, non si tira mai indietro. 34′ st Fiorin sv
Dileone 7 Ammortizza e riparte.
Rondelli 7 Scelta di tempo e grinta. 23′ st Tiozzo 6.5 Mai saltato.
Adamo 6.5 Brucia a mille nella lotta in mezzo. 17′ st Nordahl 6.5 Organizza il gioco in pochi tocchi.
Alexandru 7.5 Sei mesi di stop, ma spazza dall’area anche le pagliuzze. 9′ st David 6 Ha slancio.
Giraudo 7.5 Scava trincee: faro.
Battista 8 Duella col tenace Battaglino e strappa un bottino da urlo.
Re 6.5 Cerca vie non scontate.
Cannizzaro 6.5 Mai statico, non punge ma catalizza i centrali.14′ st De Seta 6.5 Combattivo, veloce.
Tombolato 6.5 Luce (intermittente) in 3/4. 30′ st Berruto 6 Saldo.
Galletti 7 Non smette di provarci!