Pari e spettacolo tra Cenisia e Ivrea, che si prendono un punto a testa senza sconvolgere eccessivamente la corta classifica in zona playout. Questo pareggio va decisamente meglio ai ragazzi di Lago, che nonostante siano stati in vantaggio per gran parte della gara, vengono raggiunti dai padroni di casa, dopo tanto gioco espresso in entrambi i tempi.
6’ e subito vantaggio ospite al primo affondo: a 40 metri dalla porta Pavan si inventa un assist rasoterra che taglia in due la difesa viola, premiando l’inserimento perfetto di De Paola che avanza palla al piede e con un preciso rasoterra infila Ardizzone in mezzo alle gambe.
I padroni di casa reagiscono bene e all’11’ infilano una tripla occasione con Stoppa, Gutierrez e Orsini, ma la poca precisione e gli interventi di Bono salvano gli arancioneri. Gli ospiti puntano tutto sulle ripartenze veloci, sfruttando soprattutto la corsia sinistra con un incontenibile Ferrari, che va vicinissimo al 2-0 in due occasioni, prima al 32’ con un destro potente dal limite che sfiora l’incrocio, poi a 5’ dalla fine con un dribbling secco e un rasoterra sul primo palo di poco a lato. Nella ripresa i ragazzi di Polizzi macinano ancora di più gioco, sfiorando la rete in più occasioni. Ma il pari arriva al 26’, favorito anche dai subentrati: accelerazione sull’out destro di Sarnari, cross teso sul secondo palo che scavalca tutti e trova l’incornata vincente di Giuliani, che insacca. Il numero 10 ha anche l’occasione di portare i 3 punti al Cenisia al 29’, ma la grande parata di Bono spegne le sue speranze e quelle dei padroni di casa, che restano a -4 dagli eporediesi.
PAGELLE:


Cenisia 4-3-3

Stefano Giuliani

All. Polizzi 7 Tanto gioco, ma mancano i 3 punti.
Ardizzone 6.5 Bella parata finale.
Dematteis 5.5 Soffre tanto Ferrari. 30′ st Bollino sv
Tomalino 5.5 Anche lui in difficoltà. 15′ st D’Avanzo 6 Dà il suo contributo.
Tripepi 7 Determinante in entrambe le fasi.
Pirro 6.5 Secondo tempo di livello.
Varzi 5.5 In ritardo sull’1-0. 21′ st La Torraca 6.5 Buone geometrie.
Stoppa 6 Qualche chance per segnare. 18′ st Sarnari 7 Cambia la partita.
Gutierrez 6 Buon tocco di palla. 15′ st Perino 6 Ci mette grinta.
Orsini 5.5 Punge poco davanti.
Giuliani 7.5 Gran gol, sfiora la doppietta.
Ferrero 6 Si inserisce con pericolosità. 28′ st Rinarello sv
Dir: De Rosa. A disp: Chiera.


Ivrea 1905 4-4-2

All. Lago 7 Buon pareggio su un campo ostico.
Bono 6.5 Miracolo su Giuliani.
Gazzetto 7 Instancabile, corre su e giù con un ritmo infernale.
Grizzi 6.5 Molto bravo a coprire.
Barison 7 Salva la situazione.
Bellono 6 Dà manforte dietro.
Brizzi 6 Grande forza fisica tra le linee. 35’ st Perino sv
Ferrari 6.5 Primo tempo strepitoso, cala nella ripresa.
Pavan 7 Il suo assist è da vedere e rivedere. Fantasista.
De Paola 7.5 Inserimento perfetto e gol da vero attaccante.
Sardaro 6.5 Grinta da capitano, lotta su ogni pallone e non molla.
Cavallera 6 Combina bene con De Paola. 7’ st Condello 5 Troppo nervosismo, rischia il rosso. 33’ st Pilloni sv
DIR: Barison.
A DISP: Palanca, Tapparo, Del Mestre.

ASOLTA LE PAROLE DI POLIZZI E LAGO NEL DOPO-GARA