Foresto Under 16
Foresto del Vanchiglia

Il nuovo anno sembra davvero essere nel segno del Vanchiglia. Dopo il recupero vinto sul San Mauro, i granata suonano il Volpiano capolista nella sua tana tornando in via Regazzoni con il bottino pieno, un campionato riaperto e tante, tantissime certezze in più. L’approccio sbagliato delle Foxes mette subito nelle condizioni i ragazzi di Zaccarelli di incanalare la gara nel verso giusto. All’8’ Pontin ripete la magia di mercoledì: punizione dal limite e palla precisa all’incrocio. I granata hanno più passo e voglia e rischiano anche il raddoppio immediato con un’incornata di Longo e una conclusione di Ledda murata in area da Lorenzo Policardo. Dopo il 15’ i padroni di casa mettono il muso fuori dalla propria metà campo, producendo un tiro dalla distanza di Sorrentino e una punizione di Sponzilli sulla quale Granata esce e toglie il pallone dalla testa di Bosonin. I ritmi si abbassano e bisogna aspettare la mezz’ora per vedere nuove emozioni. Un’immarcabile Pontin si accentra, premia la sovrapposizione di capitan Ledda il quale manda al bar Policardo e la mette bassa e tesa sul secondo palo. Cannizzo non può sbagliare. Predominio quello ospite che trova ulteriore legittimazione: punizione sulla riga di fondo e genialata di Foresto che non crossa e sorprende un rivedibile Vultaggio. Nella ripresa Vogliotti prova a dare una scossa con Bottoni e Dascanio, ma al 5’ Enrico toglie ogni dubbio mettendo in scena un eurogol. Stop di tacco a eludere la marcatura, fuga centrale per poi allargare su Pontin che restituisce il favore: cross sul secondo palo e inzuccata facile per lo stesso Enrico. Il solito Sponzilli non ci sta e prova a ripetere il miracolo fatto col Lascaris. Al 7’ appoggia in rete l’assist di Battilani, al 16’ si fa negare da Granata il raddoppio a tupertu, salvo poi trovarlo al 24’ con un rasoterra angolato. La partita sembra riaprirsi e un siluro di Battilani da fuori illude le foxes, che però tornano alla realtà quando Cossu dalla trequarti trova una traiettoria perfetta e insacca il colpo che riapre il girone B.

Volpiano (4-4-2)
All. Vogliotti 5.5 Approccio e reazione non sufficienti.
Vultaggio 5.5 Colpevole sul 0-3. 20′ st Policardo Lo. 6 Inerme.
Marino 6.5 Tiene botta.
Policardo Lu. 5.5 Surclassato. 8′ st Palazzo 6 Amministra.
Battilani 6 Riscatta l’onore con un finale stacanovista.
Cavallari 6 Evita una catastrofe.
Belfiori 5.5 Reparto bucato.
Sorrentino 5.5 Non incisivo. 1′ st Dascanio 5.5 Non dà la scossa.
Grandini 5.5 Il gioco non passa da lui. Rincorre. 20′ st Cipriani 6 Poche macchie.
Bosonin 6 Si danna l’anima su palle poco giocabili.
Sponzilli 7.5 Eroe solitario, se la gara si riapre è grazie a lui.
Melis 5.5 Non strappa. 1′ st Bottoni 6.5 Collabora con Sponzilli.
A disp: Giallombardo, Ottino.
Dir: Palazzo.

Vanchiglia (4-3-3)
All. Zaccarelli 8 Ben preparata e campionato riaperto.
Granata 6.5 Pochi tiri, preciso.
Lacava 7 Sponzilli lo costringe al giallo, ma lui riesce a tenerlo. 21′ st Falsone 6.5 Sbaglia poco.
Imberti 7.5 Pedala senza sosta e sforna traversoni. 29′ st Cossu 7
Castelli 7 Pulito, come sempre.
Milazzo 7 Primo play. 1′ st Ferro 7 Tiene la difesa.
Foresto 7.5 Furbizia e classe. Padrone indiscusso in mediana.
Enrico 8 Il suo gol è un capolavoro.
Ledda 7 Muscoli e intelligenza.
Longo 7 Partecipa attivamente alla costruzione. 9′ st Giardino 7 Allunga la squadra.
Cannizzo 7.5 Scheggia pericolosa. 25′ st Canino 6.5 Concentrato.
Pontin 8.5 Fa quello che vuole a partire dalla sua mattonella.
A disp: Martino, Acocella.
Dir: Lacava – Cipolla.