Pinerolo Under 16

Ennesima prova di maturità del Pinerolo che legittima con un rotondo 5-1 le sue ambizioni al titolo. Di fronte ai ragazzi di Laspina c’è un Mirafiori che regge bene la prima frazione (più confusionaria ed equilibrata al ribasso) e dopo un sussulto d’orgoglio al 21’, crolla sotto i colpi di un Ongaro spietato. L’avvio è confusionario: molti duelli fisici, pressing alto di entrambe le squadre e poche occasioni. Oltre al primo tiro di Tursi al 7’ per trovare delle emozioni bisogna aspettare il 21’. Musso, che detta legge in mediana, trova una verticale per Blal che scappa ai distratti Gallo e Bettonte. Controllo di petto e tocco sotto l’uscita di Rolle. 1-0. Il Pinerolo trova la chiave nelle verticalizzazioni e al 24’ Ongaro scippa palla a Gallo e manda ancora Blal a tupertu, ma il n°7 sbaglia il controllo. Nel finale Vailatti e compagni alzano il baricentro e cercano ripetutamente Nizzia largo a destra, ma grandi occasioni non si palesano. Nei secondi 40’ la musica cambia radicalmente. Il Pine vuole assicurarsi il bottino e spinge subito sull’acceleratore. Blal non trova Campanella su un traversone basso, Grosso svetta ma di testa manda fuori di poco, Bettonte rischia di beffare Rolle su un lancio per Ongaro. Il gol è nell’aria e infatti… Rotondo perde ingenuamente una palla nella trequarti biancoblù e in due tocchi Picotto e Blal mandano Ongaro a mettere a segno il secondo pallonetto di giornata. Meschieri cerca di scuotere coi cambi e al 21’ trova una reazione. Lampo di D’Addetta che centra il palo e sugli sviluppi Tonello cade addosso a Tursi. Bettonte mette a segno il 5° rigore su 6 nelle ultime 5 gare. Laspina sprona i suoi e arriva la controreazione immediata: Mauro lancia Quaranta, Rolle esce di petto e Ongaro emula Peppe Mascara da centrocampo con una parabola da sogno. Il 3-1 taglia le gambe agli ospiti che subiscono inermi la tripletta di Ongaro (al 34’ su assist di Nuccio) e la pennellata finale di Occhetti al 36’ su punizione di Salute.

Pinerolo 5
Mirafiori 1
RETI (2-0, 2-1, 5-1): 21′ Blal (P), 11′ st Ongaro (P), 21′ st rig. Bettonte (M), 24′ st Ongaro (P), 34′ st Ongaro (P), 36′ st Occhetti (P).
AMMONITI: 26′ Dellagaren (P), 26′ st Bonissoni (P).
ARBITRO: Scutaru di Pinerolo  7.5 Conduzione impeccabile.

PINEROLO 4-3-3

Ongaro Pinerolo
Under 17 – Leonardo Ongaro

All. La Spina 7.5 Nella ripresa legittima le ambizioni.
Bonissoni 6.5 Un intervento.
Dellagaren 5.5 Rischio reiterato del rosso. 1′ st Tonello 6 Combatte bene, ma il 2-1 è un’ingenuità.
Adornetto 6 Avvio in apnea. 31′ Salute 7 Assist e frombolate.
Grosso 7 Impeccabile.
Musso 7.5 Petit diable. 26′ st Bersia 6.5 Recupera preziosi palloni.
Occhetti 7 Ci mette la firma.
Blal 7.5 Tra i pochi a trovare spazio (e gol) in avvio. 15′ st Quaranta 6.5 Affamato e propositivo.
Mauro 7 Collega divinamente i reparti. 36′ st Artero sv
Ongaro 8 Tripla d’autore e dialoghi perfetti con tutti.
Campanella 7 Spezza e riparte. 33′ st Nuccio 6.5 Indemoniato.
Gallo 6 Generoso, ma spaesato. 1′ st Picotto 6.5 Lottatore.
A disp: Fava,Camusso. Dir:Campanella.

MIRAFIORI 4-3-3
All. Meschieri 5.5 Dopo il 3-1 crollano le motivazioni.
Rolle 5.5 Buoni interventi e sviste.
Vicenzutto 5.5 Blal imprendibile.
Meringolo 6 Amministra bene.
Vailatti 6.5 Tra i più lucidi. Nella prima frazione innesta qualche buona azione. 20′ st Cristiano 6 Dà battaglia.
Bettonte 5.5 Ok il rigore, però soffre le palle alte.
Gallo 6 Marcatura sufficiente su Ongaro. 34′ st Beoletto sv
Nizzia 6 Prova ad allungare a destra. 31′ st Panero sv
Bolle 5.5 Insegue. 29′ st Randazzo 6 Prova a dare concretezza.
Rotondo 5 Palla persa decisiva. 16′ st Giacobbe 6 Pressa.
D’Addetta 6 Tra i pochi pericolosi. 35′ st Malatino sv
Tursi 6 Costretto ad abbassarsi per trovare palloni giocabili.
Dir: Bettonte.

Mirafiori Under16

LE PAROLE A FINE GARA: LASPINA E MESCHIERI