25 Settembre 2020 - 12:43:05
sprint-logo

Pro Eureka – Casale Under 16: tripudio settimese, Curcio e Demaria incantano

Le più lette

Cumiana Real ancora “granata”: ecco l’organigramma

Il Cumiana sempre più Real. I gialloblù del presidente Luca Tassone aprono le porte ad una nuova stagione che...

Under 15 femminile, ecco la composizione dei due gironi

Sono uscite le composizioni dei Gironi di Under 17 e Under 15 Femminile per la Fase Regionale 2020/2021 di...

La Lombardia segue Veneto ed Emilia Romagna: sì al pubblico

Attraverso l'ordinanza numero 610 emessa oggi pomeriggio dal presidente della Regione Attilio Fontana, anche la Lombardia ha aperto alla...

«Prestazione ottima dei miei ragazzi: primo tempo veramente bene, i miei ragazzi mi sono piaciuti tantissimo, propositivi e non hanno mollato un centimetro. Poi è logico che, se sei in vantaggio di due gol, ti aspetti che gli avversari giustamente facciano il loro gioco: a quel punto siamo stati bravi anche a livello difensivo, siamo stati attenti e in partita fino alla fine, quindi abbiamo fatto un’ottima prestazione, sono contento per loro. Prestazione che riequilibra una prestazione così così della scorsa settimana, speriamo adesso di continuare così, sperando di migliorare sempre di più». Queste le parole di Gabriele Davin, allenatore della Pro Eureka, felice per la vittoria dei suoi ragazzi, contro la capolista Casale, guidata da Carlo Zatti. Vittoria di gruppo per i blucerchiati, alcuni spettatori l’hanno definita un’impresa, contro una formazione che arrivava da due pareggi consecutivi, contro Borgosesia e Baveno. Artefici dell’impresa sono sicuramente Dario Petrullo, Gianluca Stocco e Francesco Cabrini, linea difensiva invalicabile per ottanta minuti. Cabrini è anche autore, al 20’, del gol che sblocca il match: dopo una serie di ottime parate, Matteo Viancino, estremo difensore ospite, si deve arrendere ad un bel colpo di testa del 4 di casa, su corner dalla destra battuto da Alessandro Curcio. Quest’ultimo, insieme a Simone Demaria, è stato senza dubbio il migliore in campo, poiché ha saputo usare intelligentemente il suo fisico e, al 33’, a servire il secondo assist di giornata a Matteo Bergo che, in posizione dubbia, sigla il raddoppio per i settimesi. Anche Demaria, come detto, è artefice di una partita che, a detta del suo allenatore, si può definire “esagerata”: il sette di casa è instancabile, corre per due e giganteggia su entrambe le fasce, tanto che, al momento della sua sostituzione, lo stesso Zatti gli stringe la mano, complimentandosi per la prestazione da leader vero. Dalla parte degli sconfitti, brillano un ottimo Viancino, che non si scoraggia mai e toglie più volte “le ragnatele dall’incrocio dei pali”, ricevendo applausi da tutti i presenti al campo, e Gabriele Passanante, l’unico a crederci fino alla fine, a mostrare unghie e denti per rimanere aggrappato alla partita, incoraggiando continuamente i compagni. La Pro Eureka, fra sette giorni, è attesa da un’altra battaglia sul campo dell’Accademia Borgomanero. L’Accademia Verbania, invece, si frapporrà tra il Casale e la pausa natalizia.

Il Tabellino di Pro Eureka – Casale Under 16: 

Pro Eureka-Casale 2-0
RETI: 20′ Cabrini (P), 33′ Bergo (P).
PRO EUREKA (3-5-2): Fasolato Andrea 7.5, Petrullo 7.5, Stocco 7.5 (26′ st Scognamiglio 7), Cabrini 8, Mulas 8, Monetta 7.5, Demaria 9 (31′ st Gigliotti sv), Gianotti 7.5, Bergo 8 (28′ st Capriolo 7), Alì 7.5 (17′ st Lorello 7), Curcio 9 (38′ st Zocco sv). A disp. Zago, Labalestra, Sirianni. All. Davin 8.5. Dir. Brunetto.
CASALE (4-3-1-2): Viancino 8, Gamarino 7 (38′ Barisone 6.5), Zannetti 6.5 (28′ st Pittatore C. 6.5), Pici 7 (31′ st Maino sv), Fethau 6.5 (30′ Giubilato 6.5), Tacchino 6.5, Ascè 7 (30′ st Pittatore F. 7), Xhaholli 6.5, Vedovato 6.5, Passannante 7 (34′ st Dispenza sv), Blliku 6.5 (1′ st Botta 6.5). A disp. Pizzamiglio. All. Zatti Carlo 7.5. Dir. Maino.
ARBITRO: Revello di Torino  8.

Le Pagelle di Pro Eureka – Casale Under 16:

Pro Eureka 3-5-2

Pro Eureka - Casale Under 16 Curcio e Demaria
Pro Eureka – Casale Under 16, Curcio e Demaria

All. Davin 8.5 Fondamentale vittoria contro la prima della classe.

Fasolato 7.5 Bravo nelle uscite e nelle prese a terra.

Petrullo 7.5 Evita più volte l’avanzata delle ali nerostellate.

Stocco 7.5 Vince quasi tutti i duelli con Passanante. 26’ st Scognamiglio 7 Entra in campo con la voglia e la cattiveria giusta.

Cabrini 8 Trova un gol da opportunista vero, ottimo elemento difensivo.

Mulas 8 Scende in difesa quando il Casale attacca. Uomo in più.

Monetta 7.5 Bravo a cercare sempre il compagno piazzato meglio.

Demaria 9 Partita gigantesca per il sette di casa. Riceve complimenti da tutti.

Gianotti 7.5 Gara intensa, giocata senza mai perdere la concentrazione.

Bergo 8 Centravanti con la lettera maiuscola. Giganteggia tra le maglie avversarie. 28’ st Capriolo 7 Cerca più volte il gol che chiuderebbe la gara, ma sbaglia.

Alì 7.5 Davin gli dà fiducia e lui la ricambia con una prestazione di altissimo livello. 17’ st Lorello 7 Bravo ad entrare subito in partita e sfiorare il gol.

Curcio 9 Assistman. Precisione nei passaggi e partita da incorniciare.

 

Casale 4-3-1-2

All. Zatti 7.5 Gioca tutte le carte che ha. Lodevole.

Viancino 8 Prende due gol, ma ne evita il triplo.

Gamarino 7 Si distingue per le sue scorribande. Veloce e preciso. 38’ Barisone 6.5 Entra in campo poco convinto. Cresce nella seconda metà di tempo.

Zannetti 6.5 Sbaglia qualche passaggio facile. Lodevole per la grande tenacia. 28’ st Pittatore C. 6.5 Gioca poco, avrebbe meritato più spazio.

Pici 7 Non sembra mai andare in difficoltà sulle cavalcate avversarie.

Fetahu 6.5 In ritardo su qualche seconda palla, ma prova ampiamente sufficiente. 30’ Giubilato 6.5 Entra freddo, poi cresce nel second tempo con tutta la squadra.

Tacchino 6.5 Il giallo rimediato gli costa mezzo voto in meno. Fallo brutto ed ingenuo.

Asce 7 La sua sostituzione proprio non si spiega. Precisione e grinta al quadrato. 30’ Pittatore F. 7 Entra in campo con la voglia e la convinzione giusta.

Xhaholli 6.5 Gioca bene, crede nel pareggio, ma non riesce ad essere cinico.

Vedovato 6.5 Uno come lui ha abituato il pubblico a prestazioni molto superiori.

Passanante 7 L’unico che ci crede veramente fino al fischio finale, incitando i compagni dalla panchina.

Blliku 6.5 Un tempo mediocre, dove non brilla in modo continuo. Si accende a tratti. 1’ st Botta 6.5 Si vede poco, i compagni non lo servono quasi mai. Ottimo controllo di palla.

Pro Eureka - Casale Under 16 Casale
Pro Eureka – Casale Under 16, il Casale di Zatti

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli