6 Luglio 2020 - 01:45:15

Recupero U16, Pontin fa sorridere il Vanchiglia, Mulè ex eroico e sfortunato

Le più lette

Valdruento: è Vincenzo D’Auria il primo rinforzo per la Promozione

Non sarà facile allestire una rosa competitiva per lottare in Promozione. Ma l'arduo compito non spaventa Marco Tota. Il...

Concordia Prima Categoria, obiettivi chiari: si punta ai playoff

Il Concordia torna in Prima Categoria dopo solamente un anno di purgatorio. Il team di Robecco del presidentissimo Stefano Scacchi...

San Gallo Settimo: nuova scuola individuale e nuove ambizioni

Sul numero in edicola di SprinteSport di lunedì 6 luglio, servizo speciale dedicato alle rinnovate ambizioni del San Gallo...

Il Vanchiglia non stecca il recupero casalingo col San Mauro e nella ripresa grazie ad un super Pontin riprende la strada verso il rimontone in vetta. I gialloblu di Gasparini reggono egregiamente per i primi 55′, presentandosi poche volte dalle parti di Granata, però annichilendo la batteria offensiva di Zaccarelli. L’eroe sfortunato di giornata è Lorenzo Mulè. Il nuovo portiere di Gasparini si è trasferito prima di Natale in Parco Einaudi e il destino gli ha riservato un esordio di lusso in quella che è stata per anni la sua casa.

Prime battute della gara bloccate con i padroni di casa che tengono il baricentro alto, ma i suggerimenti sugli esterni non riescono mai a trovare un lieto fine. Complice un Lorenzo Mulé perfetto in ogni uscita e un’ottima organizzazione difensiva ospite. Exempli gratia: Enrico riesce a trovare il fondo e la via del cross al 15′; ma il suggerimento per Longo in area piccola è sventato dal numero 1 gialloblù. Gli ospiti provano a rispondere con una punizione di Utieyn che prova a imbeccare Vadrucci, il quale sbaglia il tempo. Discorso simile al 19′ con il cross di Goteri e colpo di testa a incrociare alto di Russo. Al 20′ Pontin scalda i motori e comincia a sfornare assist (piattone di Castello alto al 25′) e a scaldare i guanti di Mulè in prima persona con tiri dalla distanza. Una delle chiavi della gara è al 35′, quando dal nulla, Longo anticipa di quanto basta Vadrucci per guadagnarsi un rigore. Capitan Ledda però si fa beffare da Mulè che para e strappa applausi. Ledda la prende sul personale e ci riprova pochi secondi dopo con un missile terra-aria da dentro l’area, ma questa volta è il palo a dirgli di no.

Dal 13’ al 15’ della ripresa la partita cambia drasticamente. Prima Lacava rischia il pasticcio al limite dell’area regalando un tupertu a Goteri che al secondo tentativo riesce a superare Granata, ma sulla riga c’è Castello. Gli ospiti protestano vivamente per un tocco di mano, ma Barbero di Collegno non vede e sul cambio di fronte fischia una punizione dubbia al limite dell’area gialloblù. Pontin ringrazia e va a togliere le ragnatele dall’incrocio (unico posto in cui Mulé non può arrivare). Un gol che scaccia i fantasmi granata, ma paralizza il San Mauro che non riesce più a produrre azioni offensive e va a macchiare una splendida prestazione difensiva. Ancora Pontin al 31’ ribadisce in rete un tiro respinto e al 38’ arriva il 3-0 che legittima i 3 punti granata. Milazzo recupera palla nella sua area, lancio secco per Giardino in fascia che sponda centralmente per Enrico; verticalizzazione di prima per Longo che dalla trequarti beffa Mulé con una palombella bella e imprendibile. Il Vanchiglia saluta il nuovo anno con 3 punti che preparano al meglio il big match di sabato a Volpiano. I punti da recuperare sono tanti e il campionato è lungo, ma se non è dentro o fuori, poco ci manca.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE PAROLE DI EDOARDO ZACCARELLI

Vanchiglia-San Mauro 3-0
RETI: 15′ st e 31’ st Pontin (V), 38’ st Longo (V).
VANCHIGLIA (4-3-3): Granata 6.5, Lacava 6 (32’ st Ferro sv), Imberti 6.5, Castelli 7, Milazzo 7, Foresto 7 (39’ st Falsone sv), Enrico 7.5, Ledda 6, Longo 7, Cossu 6.5 (16′ st Giardino 7), Pontin 8. A disp. Martino, Abbrugiati. All. Zaccarelli 7.5. Dir. Lacava – Cipolla.
SAN MAURO (4-4-2): Mulè 8, Lampasona 6 (32’ st Lipani sv), Utieyin Ogbeifo 6, Vadrucci 6, Russo 7, Iuliani 5.5 ( 32’ st Fontana sv), Nitais 6.5, Tomasello 5.5, Moretti 6, Goteri 6.5, Cotroneo 6. A disp. Caruana, Vidotto, Frisoli, Miano. All. Gasparini 6. Dir. Vadrucci – Altobello.
AMMONITI: 15′ Lacava (V), 3′ st Goteri (S).

ARBITRO: Barbero di Collegno 6.

Sprint e Sport lo trovi in tutte le edicole di Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia il lunedì mattina e sullo store digitale. Hai visto la nuova sezione dedicata alle statistiche individualiFocus portieri con le classifiche dei meno battuti, spazio ai bomber e al minutaggio / gol. Infine, per difensori e centrocampisti, tutte le medie voto compilate seguendo le indicazioni degli addetti ai lavori e dei nostri inviati.

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli