27 Gennaio 2021

Tutti pazzi per Parisi, il Cobra del Bra

Le più lette

Cimiano Under 16: alla scoperta di Jacopo Penta, mezz’ala mancina nello scacchiere di Callegaro

Il Cimiano ha iniziato il campionato con tre straordinarie vittorie e Jacopo Penta ne è stato uno dei grandi...

Vis Nova – Villa Valle Serie D: Orellana accende la miccia e lancia le lucertole, Bolis: ora si fa dura

A un mese esatto di distanza dal rinvio Vis Nova e Villa si affrontano per un vero e proprio...

Candiolo 2007: Paolo Biolatto, con la giusta mentalità possiamo vincere il campionato

Un inizio di stagione incredibile per il Candiolo 2007 di Paolo Biolatto, che si sta confermando una delle pretendenti...

28’ della ripresa di Sanremese – Bra, gara valevole per la 23ª giornata del campionato di Under 19 Nazionale. Esce Nar Diop ed entra Emanuel Parisi, all’esordio stagionale in Juniores. Emanuel ha il gol nel sangue e così appena 2’ più tardi gonfia la rete e realizza l’1-5 definitivo… Mica male come esordio in un campionato popolato da 2002 e 2003 e a livello nazionale e non regionale. Soddisfazione massima per Roberto Floris e Giuseppe Pisano, tecnici giallorossi rispettivamente di Under 16 e Under 19. Grande lavoro di Floris, che ha saputo migliorare alcuni aspetti caratteriali e di approccio alla gara di Emanuel: «Un giocatore con un passato importante tra Juventus, Chieri e Gozzano. Non tutte le sue esperienze sono andate al meglio per alcuni problemi fisici e una dose in eccesso di presunzione calcistica. Proprio per questo penso di aver fatto un grande lavoro sull’atteggiamento e sul suo modo di fare. Da inizio stagione ha fatto grandi passi in avanti e sta lavorando con estrema umiltà, è un grande orgoglio perchè è un bravo ragazzo. D’accordo con Pisano abbiamo deciso di farlo esordire con la Juniores, se lo meritava. Emanuel ha delle doti tecniche impressionanti e ha una facilità di calcio alla Paulo Dybala, le sue conclusioni sono sempre secche». Quello col numero 10 della Juventus non è l’unico paragone illustre per Parisi, si è espresso infatti sull’argomento anche Pisano: «Parisi mi ricorda il grandissimo Cobra Sandro Tovalieri. È un giocatore rapido e con un bel tiro. Vede la porta alla Ciro Immobile. Emanuel è un ragazzo che da inizio anno si allena con noi tutti i martedì, aggiungendo un allenamento in più a quelli che già mette a referto con i suoi Under 16. Ha grande qualità e deve continuare a lavorare senza uscire dai binari. Contro la Sanremese è entrato al posto di Diop e alla prima palla toccata ha fatto gol e alla seconda lo hanno fermato per fuorigioco. È la prova del grande lavoro che facciamo con i giovani. La gioia dell’esordio col gol Emanuel se la meritava proprio tutta». Dybala, Tovalieri e Immobile. A chi non piacerebbe avere delle similitudini con anche “solo” uno di questi tre fenomenali calciatori? Parisi si sta togliendo sempre più soddisfazioni e i 19 gol messi a segno nel girone B Under 16 sono un perfetto esempio delle sue enormi potenzialità. Parisi: il bomber implacabile del Bra.

 

Edicola Digitale

Altri dall'autore

Altri Articoli