Questa partita, valevole per il campionato Under 16 regionali Piemonte, è un contenuto PREMIUM. Se non sei abbonato trovi tutto nel giornale in edicola.

Il muro di bronzo monregalese dura per 48’, ma alla prima crepa il Pinerolo non mostra pietà. Il Monregale di Paolo Curti regge per oltre un tempo imbrigliando perfettamente Bosio e compagni e trovando anche qualche ripartenza insidiosa con Magnino ed Escana, ma alla prima disattenzione il crollo psicologico diventa irreparabile. Cominciano subito forte i galletti che all’8’ impegnano due volte la retroguardia pinerolese.

La formazione del Monregale scesa in campo con il Pinerolo (Under 16 regionali Piemonte)

Bertolino trova un filtrante a campanile sul quale Magnino difende bene col corpo, ma, entrato in area, è neutralizzato da un provvidenziale Occhetti. Pochi secondi dopo, l’attaccante ex Tre Valli è servito in area piccola dal cross basso di Mulazzano, ma la palla gli rimane sotto il corpo grazie anche alla marcatura di Grosso. Il Pine prova ad affidarsi alla fantasia di Blal, ma Rossi e Gonzales chiudono ogni spiffero. La prima occasione è al 14’ con Quaranta che, servito in area piccola da Tonello, si gira e spara alto. I biancoblù piantano le tende nella metà campo ospite, ma senza particolari occasioni (unico sospiro un colpo di testa di Campanella al 35’). Si va negli spogliatoi con un pari che potrebbe accontentare la truppa di Paolo Curti, la quale però prova a spingere anche nella ripresa.

Leonardo Ongaro del Pinerolo, migliore in campo
Il Pinerolo conquista una bella vittoria con il Monregale

Su due lanci di capitan Viglietto, Bosio di testa spizza goffamente all’indietro favorendo le due incursioni fotocopia di Escana: al 2’ è murato da Grosso, al 4’ centra in pieno Zarcone a tupertu. Ultimo assolo cuneese al 7’ ancora con Escana che scappa alla retroguardia schierata del Pinerolo, ma Grosso recupera ancora. 60’’ dopo arriva l’evento spartiacque. Blal dalla sinistra serve centralmente Campanella, sponda arretrata per Mauro che prova da fuori.

Il tiro serve involontariamente Quaranta (tenuto in gioco da Lanza) che si gira e non sbaglia. 1-0. Il Monregale crolla di testa e nel giro di 10’ Ongaro arricchisce il bottino biancoblù. Al 13’ Bosio (devastante dopo il vantaggio) lancia Campanella a sinistra, cross basso sul quale Viglietto sbaglia l’uscita e tapina porta vuota di Ongaro. Il 3-0 finale arriva grazie al rigore guadagnato da Quaranta e realizzato ancora dal numero 9.

LE PAROLE DEL TECNICO ROTA A FINE GARA


Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l’aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione. Per la categoria Under 16 regionali Piemonte trovi quattro pagine.