Venaria Bsr Grugliasco Under 16 Migliori Bsr
Venaria Bsr Grugliasco Under 16: Alessandro Ferrara, Luca Crepaldi, Simone Papagno, Matteo Bertero, Matteo Barberis e Matteo Galati

Venaria Bsr Grugliasco Under 16 mette di fronte due squadre che stanno vivendo momenti diametralmente opposti: i Cervotti di Luca Stella hanno il morale alto dopo le vittorie contro il Volpiano e l’Aygreville; i biancorossi, sulla cui panchina siede Davide Strocchio al posto di Luca Bottallo (assente per impegni personali), sono invece reduci da 4 sconfitte consecutive e cercano riscatto. A partire meglio sono però i padroni di casa, che esercitano fin da subito un pressing asfissiante e arrivano spesso dalle parti dell’area avversaria: al 8′ un’azione insistita di Masella libera al tiro da fuori Cocirio, ottima la risposta in angolo del portiere Ferrara; Ferrara che si ripete con attenzione e prontezza anche sui tentativi di Muscato (uno dei più frizzanti tra i Cervotti) e Masella, che si vede sbarrare la strada per due volte in una manciata di secondi. Alla mezz’ora si concretizza l’occasione migliore per il Venaria, con il traversone da sinistra di Cannella che trova Pavanello liberissimo in area: il centrale difensivo, però, manda fuori da due passi. Il Bsr si affida alle prodezze del proprio estremo difensore e prova a ripartire con azioni ragionate e costruzioni dal basso, ma manca di precisione negli ultimi passaggi e le occasioni da rete latitano; il brivido lo regala il portiere del Venaria Cavaliere, impreciso in uscita al 34′ su cross da sinistra di Parigi, con la sfera che capita tra i piedi del Grugliasco ma il direttore di gara interrompe l’azione per un fallo sullo stesso Cavaliere. L’ultima emozione la regala il Venaria con la fuga in solitaria di Masella, che viene però recuperato e chiuso alla grande dalla coppia di centrali biancorossi Galati-Corvasce. Nella ripresa il Venaria passa meritatamente a condurre grazie alla rete del suo elemento più in forma, Cocirio, che pesca l’angolino alla destra di Ferrara con una conclusione da fuori area. Il Venaria avrebbe anche l’occasione per chiuderla con il subentrato Rinarello, che si fa però ipnotizzare da un Ferrara ancora decisivo. Da questo errore comincia la reazione del Bsr, che prende sempre più campo e al 24′ trova il pareggio: apertura telecomandata a sinistra di Papagno, palla che scavalca un Lanzafame non esente da colpe e trova il puntuale inserimento di Bertero, bravo a superare Cavaliere in uscita. Momento d’oro per il Bsr, che al 33′ ribalta la situazione: assist intelligente del neo-entrato Barberis, Papagno controlla e con freddezza gonfia la rete per il delirio biancorosso. Il forcing finale dei Cervotti non porta il risultato sperato, e il Venaria inciampa in una brusca frenata; il Bsr, invece, rivede la luce.

Il Tabellino di Venaria Bsr Grugliasco Under 16: 

Venaria-Bsr Grugliasco 1-2
RETI (1-0, 1-2): 3′ st Cocirio (V), 24′ st Bertero (B), 33′ st Papagno (B).
VENARIA (4-3-3): Cavaliere 5.5, Lanzafame 5.5 (33′ st Gusmeroli 6), Cannella 6.5, Cocirio 7, Pavanello 6, Matees 6, Cesarano 6.5 (25′ st Niculaesi 6), Cuccaro 6.5, Masella 6, Muscato 6.5, Andreucci 6 (8′ st Rinarello 6). A disp. De Pasquale. All. Stella 6. Dir. Gusmeroli – Matees.
BSR GRUGLIASCO (4-2-3-1): Ferrara 7, Trevisan 6.5, Arcella 6.5, Crepaldi 7.5, Galati 7, Corvasce 7 (25′ st Morbelli 6.5), Bertero 7, Papagno 7.5 (42′ st Gagliardino sv), Garino 6.5 (30′ st Conca 6.5), Sahim 6.5 (17′ st Barberis 7), Parigi 6.5 (11′ st Marinelli 6.5). A disp. Chiarelli, Mazzoni, Fanduzza. All. Strocchio 7. Dir. Papagno – Galati.
AMMONITI: 32′ Sahim (B), 37′ Cuccaro (V), 42′ Matees (V), 7′ st Cocirio (V), 11′ st Lanzafame (V), 37′ st Masella (V), 40′ st Barberis (B).
ARBITRO: Sanchez di Collegno 6. Ottimo inizio, perde progressivamente un po’ di lucidità.

Venaria Bsr Grugliasco Under 16 Cocirio e Muscato, Venaria
Venaria Bsr Grugliasco Under 16, Alberto Cocirio e Marco Muscato del Venaria

Le Pagelle di Venaria Bsr Grugliasco Under 16: 

Venaria 4-3-3
All. Stella 6 Buone trame di gioco, ma è mancato qualcosa a livello di cattiveria sotto porta.
Cavaliere 5.5 Insicuro nelle uscite, anche sui gol poteva forse fare di più.
Lanzafame 5.5 Bene in fase di spinta nella prima frazione, nella ripresa soffre gli inserimenti di Bertero. Responsabilità sul primo gol. 33′ st Gusmeroli 6 Ordinato nel finale, prova a far ripartire la squadra.
Cannella 6.5 Corre con costanza a sinistra e scodella traversoni interessanti non sfruttati dai compagni. Nel finale avanza sulla linea di centrocampo.
Cocirio 7 Si destreggia in mediana, recupera palloni verticalizza e ci prova da fuori, trovando un bel gol.
Pavanello 6 Mezzo voto in meno per l’errore sotto porta nel primo tempo che avrebbe potuto indirizzare diversamente la partita.
Matees 6 Si occupa di calci piazzati che avrebbero potuto essere sfruttati con maggiore efficacia.
Cesarano 6.5 Solita classe e gamba in mezzo al campo, uno dei più positivi. 25′ st Niculaesi 6 Si propone con generosità a sinistra.
Cuccaro 6.5 Non tira indietro la gamba e ci mette fisico e carattere.
Masella 6 Generoso e preciso nelle sponde, ma non capitalizza le tante occasioni da rete che gli capitano, anche per merito di un Ferrara in stato di grazia.
Muscato 6.5 Molto ispirato sulla corsia di destra, si accentra spesso per andare alla conclusione o per liberare l’inserimento di Lanzafame.
Andreucci 6 Buona intesa con Cesarano sulla cintura di sinistra nella prima frazione. 8′ st Rinarello 6 Entra con il piglio giusto, ma si fa ipnotizzare a tu per tu con Ferrara.

Venaria Bsr Grugliasco Under 16 Venaria
Venaria Bsr Grugliasco Under 16, il Venaria di Luca Stella

Bsr Grugliasco 4-2-3-1
All. Strocchio 7 Predica calma e pazienza, e la sua squadra viene fuori alla distanza con personalità.
Ferrara 7 Nel primo tempo è strepitoso nel negare la gioia del gol a più riprese, soprattutto a Masella. Dove non arriva con le mani rimedia con piedi e testa.
Trevisan 6.5 Primo tempo di sofferenza (come tutta la squadra), acquisisce sicurezza nella ripresa.
Arcella 6.5 La catena mancina con Parigi prima e Bertero poi funziona bene.
Crepaldi 7.5 Un ottimo mix di fisicità e piedi buoni, sbroglia diverse situazioni complicate e fa ripartire l’azione.
Galati 7 Alza il muro difensivo insieme a Corvasce, Colonna d’Ercole.
Corvasce 7 Gran recupero su Masella in collaborazione con Galati sul finire del primo tempo. Prezioso. 25′ st Morbelli 6.5 Attento, bracca a vista gli attaccanti arancioverdi.
Bertero 7 Parte largo a destra, con l’uscita di Parigi cambia fascia e trova l’inserimento vincente che vale il pareggio.
Papagno 7.5 Partenza in sordina, poi si inventa prima l’assist per Bertero e poi la rete che consegna alla sua squadra tre punti fondamentali soprattutto per il morale.
Garino 6.5 Gran lavoro senza palla, quando gli arriva la sfera cerca di difenderla per far salire i suoi compagni. 30′ st Conca 6.5 Si posiziona dietro la punta e sforna alcune giocate interessanti.
Sahim 6.5 Prova a trovare spazi sulla trequarti, idee buone che non sempre riesce a concretizzare. 17′ st Barberis 7 Assist intelligente per la rete decisiva di Papagno, arrembante.
Parigi 6.5 Nel primo tempo è forse l’unico a portare pericoli per la retroguardia del Venaria. 11′ st Marinelli 6.5 Porta fisicità nel reparto avanzato.

Venaria Bsr Grugliasco Under 16 Bsr Grugliasco
Venaria Bsr Grugliasco Under 16, il Bsr Grugliasco

Seguici sulla nostra pagina Instagram: sprint_piemonte
Troverai aggiornamenti e foto sulle partite, anche durante i campionati sia Regionali che Provinciali e durante la settimana